-2°

Provincia-Emilia

Trecasali - Il nuovo oratorio fa il pieno di partecipanti

Trecasali - Il nuovo oratorio fa il pieno di partecipanti
Ricevi gratis le news
0

Ilaria Berra
La parrocchia  si è arricchita di un nuovo punto di incontro per bambini e ragazzi: da quest’anno  - all’interno del Progetto oratori della diocesi- anche a Trecasali   è attivo un oratorio aperto tre pomeriggi a settimana.
Partito in sordina nei mesi scorsi, l’oratorio accoglie ora dai quindici ai venti ragazzi al giorno e con il passaparola sono tanti i bambini che si stanno avvicinando a questa realtà. Il responsabile dell’oratorio è Francesco Bianchi, della cooperativa Eidè, che porta avanti tutte le attività insieme ad alcuni giovani della parrocchia che dedicano parte del proprio tempo ai più piccoli. «Abbiamo iniziato piano piano - spiega Francesco - anche perché  mi sono inserito in una realtà che era già viva  grazie al gruppo di animatori parrocchiali che in estate davano vita al Grest. Ora i ragazzi hanno uno spazio a disposizione tutto l’anno, dove facciamo i compiti, giochiamo e stiamo insieme. I ragazzi hanno iniziato a conoscerci e con il passaparola l’abitudine a frequentare l’oratorio sta prendendo piede, soprattutto tra i bambini più piccoli. Non vogliamo naturalmente entrare in conflitto con le altre realtà che già esistono sul territorio, anche perché sappiamo che i principi educativi sono comuni».
« Il bello di questo gruppo - prosegue Francesco - è che è molto eterogeneo: ci sono bambini e ragazzi di tutte le culture, l’oratorio è un vero luogo di incontro aperto a tutti ed è bello vedere i più grandi che aiutano i bambini a fare i compiti. La maggior parte entra per dare un’occhiata e poi ritorna. Ormai si è sparsa la voce che qui si possono fare i compiti e molti vengono per quello». Il prossimo appuntamento sarà la festa di carnevale, poi - con il bel tempo- saranno  organizzati giochi all’aperto e una festa dello sport a giugno, come momento conclusivo delle attività prima dell'inizio del Grest. «Per avvicinarsi alla Pasqua vorremmo proporre un piccolo percorso per imparare ad ascoltare la propria spiritualità - prosegue il coordinatore -. Tutte le nostre iniziative sono condivise con il parroco e con i rappresentanti della comunità durante gli incontri che svolgiamo nel corso dell’anno».
Il «Progetto oratori» è attivo da oltre dieci anni ed oggi esistono trenta oratori a Parma e nella provincia che condividono cammini educativi comuni e si ritrovano per appuntamenti di festa comuni. Gli educatori dell’oratorio vengono accompagnati nel loro lavoro da momenti di formazione e aggiornamento a livello diocesano e lavorano tenendosi in contatto nelle equipe territoriali. «Ogni mese cerchiamo di organizzare un evento particolare per le medie e superiori - prosegue Francesco - il prossimo progetto, nato dall’équipe territoriale della Bassa, è quello di realizzare una festa dedicata al viaggio: un pulmino passerà a prendere i partecipanti nelle diverse parrocchie per poi far festa  insieme».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande