-2°

Provincia-Emilia

"Incidente al depuratore: l'impianto tracollerà ancora"

"Incidente al depuratore: l'impianto tracollerà ancora"
0

 

    

Chiara De Carli
 

«Mi sono accorto che tracimava già sabato sera. Oramai non ne posso più». Questo il commento di uno sconsolato Maurizio Ravasini, responsabile dell’Oasi Lipu di Torrile che sorge a fianco dell’impianto di fitodepurazione e che «domenica ha fatto gridare al disastro ambientale» richiamando sul posto amministratori comunali e tecnici dell'Arpa.
Nato male «Il progetto del fitodepuratore è nato male e gestito ancora peggio - ha affermato Ravasini -. L’incidente di ieri (domenica ndr) è derivato da un malfunzionamento dell’impianto: sono cose che possono accadere. Il problema è che continuando ad allacciare tratti di fognatura l’impianto tracollerà presto. Ieri è andata bene che la parte di Torrile si è scaricata nel canale di fianco alla strada e non nei canaletti dell’Eridania, che poi confluiscono nel Lorno. L’erba ha funzionato da filtro e quindi il residuo oleoso si è fermato in superficie e non dovrebbe aver creato problemi così gravi, prepariamoci però perchè presto succederà ancora».
Ravasini è preoccupato anche per le sorti dell’Oasi Lipu che proprio lui ha visto nascere e crescere fino a diventare riserva naturale. «Il problema del crescente inquinamento dell’area si sta ripercuotendo anche sull'Oasi: i corsi d’acqua sono sempre più sporchi e compromessi. All’interno dell’oasi stessa non crescono più le piante che avevo fino a qualche anno fa e gli uccelli hanno problemi con il cibo e con l’acqua. Ogni anno qua svernavano nove o diecimila pavoncelle, quest’anno non ne ho vista una. Ormai la pianura è distrutta».
Sulla vicenda è intervenuto anche Alessandro Rossi, ex consigliere comunale, volontario di Legambiente e tecnico del settore che, per primo nella mattinata di domenica, ha segnalato alle autorità la tracimazione della vasca di decantazione.
«In quella vasca confluiscono solo i reflui di Torrile semplicemente perchè il depuratore di Trecasali, funzionante a pieno regime, confluisce nelle due vasche di terra poste ad ovest nella fitodepurazione per il solo finissaggio - ha precisato Rossi in merito alle notizie riportate dagli organi di stampa -. La tracimazione riguarda quindi solo i reflui di Rivarolo e Torrile».
Risorse Riguardo alle rassicurazioni del vicesindaco, e assessore all’ambiente, Ennio Stringhini, Rossi ha poi commentato: «Nel bilancio 2010 del Comune di Torrile ad oggi non sono ancora state inserite le risorse necessarie all’allaccio di oltre il 50% delle abitazioni di Rivarolo che ancora scaricano nel fosso a lato della strada provinciale e che costituiscono un danno ambientale molto rilevante».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017