17°

Provincia-Emilia

Fidenza - Comerci: "Aiuti alle famiglie per promuovere lo sport"

Fidenza - Comerci: "Aiuti alle famiglie per promuovere lo sport"
1

di Mariachiara Illica Magrini
Scelte che già fanno discutere e novità in cantiere. A parlare di come cambierà il panorama dello sport fidentino è l’assessore allo Sport e al Controllo servizi e appalti Giuseppe Comerci passando in rassegna obiettivi fissati e progetti da realizzare.
 Assessore Comerci, la scelta di modificare le modalità di accesso agli impianti sportivi (gratuiti fino a questa stagione) per le società che si rivolgono agli under 18 ha sollevato il dissenso all’opposizione, ma anche delle stesse associazioni. Quali sono gli obiettivi alla base delle nuove disposizioni che prenderanno il via dalla prossima stagione?
E’ del tutto immotivato l’allarmismo diffusosi tra associazioni e società sportive, in quanto non è assolutamente intenzione dell’amministrazione penalizzare nessun soggetto che promuove lo sport a Fidenza e tanto meno coloro che avvicinano allo sport bambini e ragazzi. Anzi, l’obiettivo primario dell’assessorato sarà quello di agevolarle ed incentivarle ancor di più. Proprio per questo, non solo rimarranno inalterate nella sostanza tutte le agevolazioni attualmente in vigore, ma si sta anche pensando di erogare contributi direttamente a quelle famiglie che, a basso reddito dimostrato, hanno difficoltà a sostenere le quote di iscrizioni dei figli a corsi ed allenamenti.
Ma cosa cambierà nell’utilizzo degli impianti?
Quello che verrà modificato è solo il modo con cui si regolamenta ed eroga la gratuità degli impianti, al fine di agevolare ulteriormente la pratica sportiva e correggere una stortura che si è verificata nelle precedenti amministrazioni per cui le agevolazioni sono state solo destinate alle società sportive e non alle famiglie, che non hanno visto minimamente abbassarsi le quote di iscrizione ai corsi dei loro figli. Sarà pubblicato un apposito bando e le associazioni sportive otterranno contributi direttamente dall’Amministrazione finalizzati al pagamento degli impianti sportivi per l’allenamento di bimbi e ragazzi sulla base dei progetti presentati.
Quindi i cittadini dovranno attendersi solo forme di agevolazioni differenti rispetto al passato?
Certo, sul bilancio 2010 la quota per contributi alle associazioni e società è infatti triplicata rispetto a quella presente nel bilancio 2009. Con l’impegno preciso da parte dell’Amministrazione di incrementare ulteriormente la cifra in corso d’anno, qualora se ne ravvisasse la necessità.
 Tra le novità sportive del 2010 figura anche il passaggio del giro d’Italia per la città. L’evento è previsto per il prossimo maggio. Come si sta preparando il Borgo?
Dobbiamo senz'altro ringraziare il Fidenza Village per l’opportunità che ci ha offerto. Siamo riusciti ad avere la gara nel cuore della città con il km zero della tappa fissato in via Berenini (davanti alla chiesa di San Michele,  ndr). Intendiamo lavorare perché questo evento sia davvero vissuto da tutta la città e a questo scopo si sta attivando una cabina di regia coordinata dalla funzionaria Silvia Allegri con la responsabile territoriale dell’outlet Benedetta Conticelli, l’ingegnere del Comune Clara Caroli e l’ispettore capo Gabriele Cassi del Corpo Unico Terre Verdiane. Inoltre l’evento sarà spunto per una serie di iniziative e gare dedicate alle due ruote che coinvolgeranno anche le frazioni.
 Tra gli obiettivi dell’assessorato figura quello di valorizzare lo sport nei suoi aspetti culturali. In che modo sarà perseguito?
Creando ed incentivando eventi di richiamo e momenti educativi specialmente rivolti ai più giovani. A questo riguardo sono in programma, tra le altre cose, tornei di calcio, l’istituzione del premio «Sportivo dell’anno» e l’organizzazione del primo torneo di scacchi che andrà in scena in piazza Garibaldi in collaborazione con la Famiglia Fidentina.
Passando al controllo di servizi ed appalti, quali sono le novità in vista?
Il bando per la gestione del cimitero si dovrebbe fare a marzo. Sulla ditta Cefa che lo gestisce attualmente stiamo portando avanti controlli costanti e i cittadini si dicono soddisfatti del servizio. Verifiche e controlli hanno interessato in questi mesi anche le mense e il trasporto scolastico. Riguardo a quest’ultimo, in particolare, punteremo in futuro all’utilizzo di mezzi a metano e a misure sempre meno impattanti per l’ambiente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianluca

    20 Gennaio @ 13.40

    Carissimo Assessore, innanzitutto cominciamo "nel continuare" con il rispetto tra i vari sportivi. Intendo dire : al momento é bene che ció che abbiamo in casa funzioni correttamente. Parlo in particolare del Campo Sportivo "Ballotta" da decenni in mano al mondo del "Pallone" e da questa amministrazione ancora di piú. Cominciamo con il parcheggiare le auto fuori nei due posteggi esterni. La regola vale per tutti : non é che se una persona é dirigente del Fidenza Calcio di default possa fare quello che vuole. Vietiamo il fumo oltre che a San Michele anche al Ballotta. Probabilmente i tanti fumatori che a bordo campo gaurdano allenamenti e partite, non pensano a chi fa altri sport, come ad esempio atletica o ciclismo ed utilizza tale impianto. Facciamo rispettare e sensibilizziamo al buon utilizzo di questo patrimonio fidentino. Sistemiamo le parti "verdi" e lasciamo libero il passaggio stradale anche per chi lo utilizza per allenarsi e soprattutto essendo impianto comunale "gratis"...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia