17°

Provincia-Emilia

Fidenza - Comerci: "Aiuti alle famiglie per promuovere lo sport"

Fidenza - Comerci: "Aiuti alle famiglie per promuovere lo sport"
1

di Mariachiara Illica Magrini
Scelte che già fanno discutere e novità in cantiere. A parlare di come cambierà il panorama dello sport fidentino è l’assessore allo Sport e al Controllo servizi e appalti Giuseppe Comerci passando in rassegna obiettivi fissati e progetti da realizzare.
 Assessore Comerci, la scelta di modificare le modalità di accesso agli impianti sportivi (gratuiti fino a questa stagione) per le società che si rivolgono agli under 18 ha sollevato il dissenso all’opposizione, ma anche delle stesse associazioni. Quali sono gli obiettivi alla base delle nuove disposizioni che prenderanno il via dalla prossima stagione?
E’ del tutto immotivato l’allarmismo diffusosi tra associazioni e società sportive, in quanto non è assolutamente intenzione dell’amministrazione penalizzare nessun soggetto che promuove lo sport a Fidenza e tanto meno coloro che avvicinano allo sport bambini e ragazzi. Anzi, l’obiettivo primario dell’assessorato sarà quello di agevolarle ed incentivarle ancor di più. Proprio per questo, non solo rimarranno inalterate nella sostanza tutte le agevolazioni attualmente in vigore, ma si sta anche pensando di erogare contributi direttamente a quelle famiglie che, a basso reddito dimostrato, hanno difficoltà a sostenere le quote di iscrizioni dei figli a corsi ed allenamenti.
Ma cosa cambierà nell’utilizzo degli impianti?
Quello che verrà modificato è solo il modo con cui si regolamenta ed eroga la gratuità degli impianti, al fine di agevolare ulteriormente la pratica sportiva e correggere una stortura che si è verificata nelle precedenti amministrazioni per cui le agevolazioni sono state solo destinate alle società sportive e non alle famiglie, che non hanno visto minimamente abbassarsi le quote di iscrizione ai corsi dei loro figli. Sarà pubblicato un apposito bando e le associazioni sportive otterranno contributi direttamente dall’Amministrazione finalizzati al pagamento degli impianti sportivi per l’allenamento di bimbi e ragazzi sulla base dei progetti presentati.
Quindi i cittadini dovranno attendersi solo forme di agevolazioni differenti rispetto al passato?
Certo, sul bilancio 2010 la quota per contributi alle associazioni e società è infatti triplicata rispetto a quella presente nel bilancio 2009. Con l’impegno preciso da parte dell’Amministrazione di incrementare ulteriormente la cifra in corso d’anno, qualora se ne ravvisasse la necessità.
 Tra le novità sportive del 2010 figura anche il passaggio del giro d’Italia per la città. L’evento è previsto per il prossimo maggio. Come si sta preparando il Borgo?
Dobbiamo senz'altro ringraziare il Fidenza Village per l’opportunità che ci ha offerto. Siamo riusciti ad avere la gara nel cuore della città con il km zero della tappa fissato in via Berenini (davanti alla chiesa di San Michele,  ndr). Intendiamo lavorare perché questo evento sia davvero vissuto da tutta la città e a questo scopo si sta attivando una cabina di regia coordinata dalla funzionaria Silvia Allegri con la responsabile territoriale dell’outlet Benedetta Conticelli, l’ingegnere del Comune Clara Caroli e l’ispettore capo Gabriele Cassi del Corpo Unico Terre Verdiane. Inoltre l’evento sarà spunto per una serie di iniziative e gare dedicate alle due ruote che coinvolgeranno anche le frazioni.
 Tra gli obiettivi dell’assessorato figura quello di valorizzare lo sport nei suoi aspetti culturali. In che modo sarà perseguito?
Creando ed incentivando eventi di richiamo e momenti educativi specialmente rivolti ai più giovani. A questo riguardo sono in programma, tra le altre cose, tornei di calcio, l’istituzione del premio «Sportivo dell’anno» e l’organizzazione del primo torneo di scacchi che andrà in scena in piazza Garibaldi in collaborazione con la Famiglia Fidentina.
Passando al controllo di servizi ed appalti, quali sono le novità in vista?
Il bando per la gestione del cimitero si dovrebbe fare a marzo. Sulla ditta Cefa che lo gestisce attualmente stiamo portando avanti controlli costanti e i cittadini si dicono soddisfatti del servizio. Verifiche e controlli hanno interessato in questi mesi anche le mense e il trasporto scolastico. Riguardo a quest’ultimo, in particolare, punteremo in futuro all’utilizzo di mezzi a metano e a misure sempre meno impattanti per l’ambiente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianluca

    20 Gennaio @ 13.40

    Carissimo Assessore, innanzitutto cominciamo "nel continuare" con il rispetto tra i vari sportivi. Intendo dire : al momento é bene che ció che abbiamo in casa funzioni correttamente. Parlo in particolare del Campo Sportivo "Ballotta" da decenni in mano al mondo del "Pallone" e da questa amministrazione ancora di piú. Cominciamo con il parcheggiare le auto fuori nei due posteggi esterni. La regola vale per tutti : non é che se una persona é dirigente del Fidenza Calcio di default possa fare quello che vuole. Vietiamo il fumo oltre che a San Michele anche al Ballotta. Probabilmente i tanti fumatori che a bordo campo gaurdano allenamenti e partite, non pensano a chi fa altri sport, come ad esempio atletica o ciclismo ed utilizza tale impianto. Facciamo rispettare e sensibilizziamo al buon utilizzo di questo patrimonio fidentino. Sistemiamo le parti "verdi" e lasciamo libero il passaggio stradale anche per chi lo utilizza per allenarsi e soprattutto essendo impianto comunale "gratis"...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Autobus

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Brambilla: "E' la spia di un problema generale molto diffuso"

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

1commento

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

9commenti

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

8commenti

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

latina

Si finge incinta per comprare neonata. Poi la rifiuta perché mulatta: 3 arresti

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

il caso

Così Venezia pensa a conta-turisti e ticket Video

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

Formula 1

Sochi, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

NOVITA'

Bmw 530e iPerformance, Serie 5 in salsa plug-in hybrid