-1°

14°

Provincia-Emilia

Corradi: "No alle coltivazioni Ogm" Ma Rabboni: "Noi contrari da sempre"

2

 Il consigliere regionale della Lega Nord, Roberto Corradi, ha presentato una risoluzione con la quale chiede alla Giunta - si legge in una nota stampa -  "di rivedere la posizione pro-Ogm, difesa da Vasco Errani, che in veste di presidente della Conferenza Stato-Regioni si appresta (in occasione della prossima riunione del 28 gennaio p.v.) a liberalizzare le coltivazioni Ogm".
Per Corradi “la scelta di Errani e di Rabboni (assessore regionale all’Agricoltura, ndr) di sposare la linea pro-OGM, portata avanti nel più assoluto riservo e senza alcun confronto con il mondo agricolo e con i consumatori, è estremamente grave. Se tra pochi giorni la Conferenza Stato-Regioni, malgrado il ben noto parere contrario del Ministro dell’Agricoltura, Luca Zaia, dovesse autorizzare comunque le coltivazioni Ogm (come annunciato dalla stampa), saremmo in presenza di un atto che creerà danni gravissimi, non solo in termini di immagine, alle nostre produzioni agroalimentari d’eccellenza (Parmigiano-Reggiano, Grana Padano, ecc…).”
"Articoli apparsi sulla stampa nazionale - continua il comunicato - hanno riferito che le Regioni che hanno 'spinto' maggiormente per il 'via libera' alle coltivazioni Ogm, sono state le cosiddette 'regioni rosse', Emilia-Romagna, Toscana e Marche".
Conclude Corradi: “Errani e Rabboni non hanno mai dato nessuna informazione o comunicazione sulla loro intenzione di aprire agli Ogm i campi della nostra Regione.  Probabilmente hanno agito 'sotto banco' sapendo che il Consiglio Regionale ha sempre espresso indirizzi contrari agli Ogm.   Se Errani e Rabboni non faranno 'marcia indietro' rivedendo la loro posizione, il 28 gennaio 2010 sarà ricordato come la data del 'de profundis' per le produzioni tradizionali e giorno infausto per i consumatori.   La Lega Nord, ed il Ministro Zaia per primo, continueranno a battesi a favore degli agricoltori e dei consumatori, contro chi, con gli OGM, vuole distruggere la qualità ed il mercato dei prodotti tradizionali, ignorando le richieste del mondo agricolo.”
La risoluzione, presentata dal Consigliere leghista, mira ad impegnare  la Giunta a rivedere l’annunciata posizione favorevole all’introduzione di coltivazioni Ogm e a vincolare Errani ad esprimere, in sede di Conferenza Stato-Regioni, parere contrario  impegnandosi a non autorizzarle in Emilia-Romagna.

LA RISPOSTA DI RABBONI  - “A proposito di OGM qualcuno sta prendendo lucciole per lanterne. La Regione Emilia-Romagna e con essa il suo presidente Vasco Errani è da sempre contraria alla coltivazione di organismi geneticamente modificati.”, risponde l'assessore regionale all'agricoltura Tiberio Rabboni.  “E’ bene ricordare – spiega Rabboni – che siamo tra i protagonisti del movimento delle Regioni europee 'ogm free', che la legge regionale fa divieto di coltivare organismi geneticamente modificati nel territorio dell’Emilia-Romagna, che consideriamo gli ogm una minaccia al valore delle produzioni tipiche agroalimentari che hanno nella naturalità il loro punto di forza, nonché un pericolo per quella biodiversità per la cui difesa stiamo investendo consistenti risorse.”
“Quanto alla proposta di indirizzi per la coesistenza di coltivazioni ogm autorizzate da Bruxelles e di coltivazioni tradizionali – aggiunge Rabboni – si tratta di un atto che verrà sottoposto alla Conferenza Stato-Regioni per rispondere a un adempimento europeo e al momento nessuno ha gli elementi per poter affermare che verrà approvato. Peraltro questo atto  fa seguito a una legge del precedente governo Berlusconi che aveva disciplinato la coesistenza, contro la quale le Regioni hanno fatto ricorso alla Corte Costituzionale vincendolo”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabio

    21 Gennaio @ 08.49

    Mi chiedo se quando parlate di OGM sapete di cosa state parlando. Probabilmente no. Nessuno ha spiegato alla gente cosa siano, se non un brutto mostro, che risulta alquanto populista demonizzare e scacciare. Discussioni serene e trasparenti, no grazie.

    Rispondi

  • catone

    20 Gennaio @ 18.55

    Mi auguro che la smentita sia veritiera. Sarebbe intollerabile la scelta di favorire coltivazioni OGM. La domanda che molti farebbero, io per primo, anche al riguardo dei politici, sarebbe: "A CHI GIOVA?"

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia