21°

35°

Provincia-Emilia

Don Matteo: "Collecchio sa fare del bene"

Don Matteo: "Collecchio sa fare del bene"
Ricevi gratis le news
0

di Gian Carlo Zanacca
Collecchio è  un paese aperto e solidale, pronto ad aiutare chi ha bisogno.
Così lo giudica don Matteo Visioli: «L'anno appena finito - ricorda il parroco - è stato un anno segnato dalla crisi che ha colpito anche alcune famiglie di Collecchio. Abbiamo ricevuto richieste di aiuto da parte di famiglie e persone che hanno perso il lavoro o la casa. E’ iniziata per alcune famiglie una fase di precarietà mai sperimentata prima».
Ma da queste nuove povertà sono nati anche elementi positivi. Ancora don Matteo: «Collecchio si è dimostrata pronta alla solidarietà, generosa ed attenta ai bisogni delle persone». E per dare ancora più vigore alle sue parole, il parroco rivela un episodio avvenuto durante il periodo natalizio, «quando ho trovato due pacchi di alta gastronomia davanti alla porta della canonica. Un signore mi ha chiamato chiedendomi  espressamente che fossero donati a due famiglie bisognose del paese».
A Collecchio persone come questo anonimo signore citato da don Matteo formano in modo discreto un sottile tessuto di solidarietà. «Pensate che una famiglia devolve 100 euro ogni mese da mettere a disposizione per una famiglia in difficoltà».
Don Matteo ha anche parlato dei dati relativi al 2009. Confermano la crescita demografica del paese, con ripercussioni importanti anche per quanto riguarda la vita della comunità religiosa.
«Negli ultimi anni - spiega il parroco -  abbiamo aperto le porte a nuove famiglie giovani grazie ad una politica urbanistica volta ad incrementare il numero della popolazione residente».

E questa tendenza, secondo don Matteo, «andrà incontro ad un assestamento nei prossimi anni, legato ad una popolazione in linea con la capacità di accoglienza del paese stesso».
 Lo scorso anno i battesimi sono stati 78, quasi il doppio rispetto al 2000 quando furono 42. «Questo significa una maggiore natalità legata anche a nuovi quartieri come Collecchio nord, abitato prevalentemente da coppie giovani».
Nei prossimi anni si verificherà quindi  un aumento delle cresime, delle comunioni, e contestualmente della popolazione scolastica.
Nel 2009 le cresime sono state 79 con un leggero aumento nel corso di 9 anni: nel 2000 furono 66. Le prime comunioni sono state 83,  di poco superiori al 2000 quando furono 79.
Un dato particolarmente interessante riguarda quello dei matrimoni celebrati in chiesa. Lo scorso anno sono stati 22, lo stesso numero del 2008, ma  il  dato sulle nozze risulta in lieve flessione rispetto al 2000,  quando furono 26.
«Alla preparazione del matrimonio hanno partecipato 36 coppie. Di queste 22 lo hanno celebrato a Collecchio. Le altre fuori dal Comune, cioè in altre parrocchie. Ma sempre con rito religioso».
 Infine i funerali celebrati lo scorso anno sono stati 112. «Un numero alto»,  secondo don Matteo. Sono stati 105 nel 2007 e 129 nel 2008, mentre nel 2000 furono 94.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Abbraccio tra il padre e Solomon

Delitto San Leonardo

Abbraccio tra il padre e Solomon

Accoglienza

Ecco la giornata dei profughi

Varsi

Colto da malore, grave il sindaco Aramini

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei portici Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel