11°

Provincia-Emilia

«Aiutare le scuole di montagna»

«Aiutare le scuole di montagna»
Ricevi gratis le news
0

I consiglieri provinciali Giuseppe Conti e Manfredo Pedroni hanno presentato al presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli ed all’assessore alle politiche scolastiche Giuseppe Romanini, una interrogazione a risposta scritta ed in aula, sul problema delle scuole di Borgotaro e delle due vallate, per le quali chiedono un importante sostegno. 

Nell'interrogazione Pedroni e Conti citano «l'ottimo servizio fornito alle famiglie e agli studenti residenti nella nostra montagna e fondovalle, che offre una larga se non completa gamma di indirizzi scolastici superiori di secondo grado con il Liceo scientifico Fermi di Borgotaro, con sezione scientifica, sperimentazione Brocca Linguistico e Brocca socio-psicologico-pedagogico; con l’Istituto tecnico commerciale Zappa di Borgotaro, con sezione professionale commerciale e tecnico servizi turistici, con annessa sperimentazione Igea; con l’Ipsia di Bedonia, con sezioni tecnico industrie elettriche e sezioni meccaniche; con l'Itsos sezione di Fornovo, con indirizzo biologico, economico - aziendale, informatico - elettronico e linguistico - moderno; con l’Itsos sezione di Langhirano, con indirizzo economico - aziendale e informatico - elettronico; con il progetto scuola Bardi, con il biennio di scuola media superiore; con l’Istituto tecnico periti aziendali Sacro Cuore Traversetolo, con sezione di Periti aziendali e corrispondenti lingue estere».
Rilevano poi «che gli istituti scolastici sono siti in Comuni che presentano meno distrazioni e dispersioni di una città in un ambiente ideale per un serio impegno scolastico, offrendo tutti i confort agli studenti, vicino alle proprie residenze»,  fanno poi presente «che portare gli studenti dai paesi vicini ai siti scolastici sopra indicati, significa togliere traffico e ridurre l’inquinamento dei vari mezzi di trasporto al centro della città», e che «occorre valorizzare le scuole di montagna e di fondovalle, per l’alto servizio che rendono agli abitanti e anche per decongestionare e togliere il sovraffollamento agli istituiti di Parma, invitando studenti e genitori a scegliere le scuole di montagna e di fondovalle che offrono un servizio scolastico efficiente». 
In conclusione, chiedono all’amministrazione provinciale «quali iniziative intende mettere in atto, per coinvolgere le autorità scolastiche delle scuole medie inferiori, i sindaci e gli assessori dei comuni interessati per trasmettere alle famiglie l’invito a iscrivere gli studenti nelle scuole sopra citate; quali iniziative intende assumere assieme alle amministrazioni comunali per sostenere dette scuole di montagna e di fondovalle per facilitare il trasporto pubblico degli studenti presso le sedi scolastiche eventualmente scelte».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Futuro “Luigine”, inizio prossima settimana firma accordo

il caso

Futuro “Luigine”, nuovo summit con la Proges: firma nei prossimi giorni? Video

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

4commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

Maltempo

L'uragano Friederike flagella il Nord Europa: 5 morti

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova