15°

Provincia-Emilia

Giovane separata trova la casa distrutta: denunciato l'ex suocero

Giovane separata trova la casa distrutta: denunciato l'ex suocero
13

Ha devastato la casa di una 30enne reggiana, facendo danni per 40mila euro: ha preso di mira sanitari, mobili, persino una ringhiera che è stata divelta. Nella furia devastatrice, ha portato via l'album con le foto del matrimonio. Con queste accuse è stato denunciato per danneggiamento il padre di un 25enne residente a Reggio, ex marito della giovane: i carabinieri del Ris di Parma infatti hanno trovato tracce di sangue, ricondotta all'ex suocero della vittima. Il 25enne inoltre è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e stalking.

La vittima della furia devastatrice è una 30enne di Reggio, dirigente d'azienda. Nel 2008 ha sposato il 25enne che però dopo circa 6 mesi ha cominciato ad essere violento. La picchiava con schiaffi, pugni in testa e durante le liti la buttava per terra. Così lei ha chiesto la separazione. Il marito non si è dato per vinto e ha iniziato a perseguitarla, tanto che la 30enne ha dovuto trasferirsi temporaneamente dai genitori. E a carico del giovane è stato emesso un divieto di avvicinarsi alla donna e di recarsi nei luoghi da lei frequentati di solito. Nel 2009 i due si sono riavvicinati, lui ha promesso di mettere la testa a posto e così la coppia si è riformata. Le violenze però sono ricominciate dopo poco tempo. Nel maggio dell'anno scorso la 30enne ha ottenuto di nuovo l'allontanamento del marito.

Quando è rincasata, però, nei giorni scorsi la donna ha trovato danni dappertutto: i termosifoni divelti, i lampadari smontati e spaccati, le casette della luce divelte dal muro e gettate per terra con fili elettrici pericolosamente scoperti, letti e divani completamente squarciati, vasca da bagno, lavandini e sanitari spaccati, ringhiere e scalini di tutti e tre i piani della casa divelti e spaccati, elettrodomestici distrutti, televisore da 50 pollici gettato a terra e riempito d’acqua. Nel frattempo, il giovane è andato a casa degli ex suoceri,  secondo quanto riferiscono i carabinieri: ha tappezzato il pianerottolo del condominio di foto e biglietti, ha acceso uno stereo a tutto volume e ha lasciato un mazzo di rose.

Ma la giovane si è rivolta ai carabinieri. Nel corso delle indagini, i militari della caserma cittadina di via Adua hanno trovato tracce ematiche. I Ris di Parma hanno trovato un profilo genotipico che è risultato essere quello dell'ex suocero della vittima. Il padre del 25enne è stato denunciato per i danneggiamenti. Il figlio invece ha una denuncia per maltrattamenti e stalking. I carabinieri non hanno reso note le generalità delle persone coinvolte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    23 Gennaio @ 17.42

    "er mia fortuna non ho mai avuto problemi con gli uomini: sono felicemente sposata da 43 anni e ci vogliamo bene come i primi tempi." Preseumo che non sei sposata con un uomo.

    Rispondi

  • maria

    23 Gennaio @ 10.38

    E io che cosa ho detto: se ha dei problemi va chiuso in un istituto psichiatrico, ma al padre una bella lezione andrebbe data. E per quanto riguarda l'ego maschile sono sempre gli uomini a finire sui giornali per aver molestato/stuprato/picchiato e potrei continuare...le donne e non viceversa perchè non si rassegnano quando una storia finisce. Per mia fortuna non ho mai avuto problemi con gli uomini: sono felicemente sposata da 43 anni e ci vogliamo bene come i primi tempi. Ma io sono una delle poche fortunate.

    Rispondi

  • Francesco

    22 Gennaio @ 18.09

    I CARABINIERI NON HANNO RESO NOTE LE GENERALITA' E NEANCHE IL LUOGO D' ORIGINE DEI DUE ?

    Rispondi

    • fara.bolis

      23 Gennaio @ 10.11

      E' purtroppo la realtà, Vergingetorige, in Italia, i delinquenti vengono difesi in tutte le forme legale e giuriche possibili, mntre le vittime devono solo stare zitte e subire. Che Stato di m.......!!!

      Rispondi

  • Dani

    22 Gennaio @ 16.46

    Beh mai come in questo caso fu più vero il detto "tale padre, tale figlio". Bella coppia di delinquenti: mentre uno distruggeva l'appartamento l'altro si costruiva l'alibi mettendo fiori nell'atrio degli ex suoceri. Non solo il figlio va messo in una struttura psichiatrica ma pure il padre

    Rispondi

  • valerio

    22 Gennaio @ 15.12

    Secondo me Vi sbagliate! Magari l'accusato casualmente è entrato nell'appartamento (magari per innaffiare le piante...) e nell'uscire ha urtato un soprammobile (quelli di Murano sono tremendi...) che per "effetto domino" ha fatto crollare la TV ecc. ecc. fino a causare tale "incolpevole" disastro. Ma i RIS chiariranno tutto!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia