19°

34°

Provincia-Emilia

Bedonia: i danni per il maltempo ammontano a 1,5 milioni di euro

Bedonia: i danni per il maltempo ammontano a 1,5 milioni di euro
Ricevi gratis le news
0

 Giorgio Camisa

Sulla carta Bedonia sembra il comune più danneggiato dagli eventi atmosferici della vigilia di Natale dello scorso anno. Dalla scheda inviata alla Provincia, alle autorità di Bacino Regionale e al Servizio di Protezione Civile ammonterebbero a circa 1.500.000 euro i danni accertati dall’ufficio tecnico del comune diretto dall’ingegner Aberto Gedda. Nei giorni che vanno dal 21 al 25 dicembre scorso e nei primi giorni di gennaio di quest'anno, il ghiaccio, la neve e le forti piogge avevano messo in ginocchio l’intero territorio dell’Alta Valtaro e specialmente dell’Alta Valceno. Cifre da capogiro per un comune di montagna con almeno il 65/70% di popolazione anziana dislocata su un territorio di circa 170 chilometri quadrati e con una rete viaria che supera i 200 chilometri. Danni enormi anche alla vegetazione causati principalmente dal vetroghiaccio che aveva colpito pesantemente la zona di Alpe, Setterone, Perini e gran parte delle zone alte della Valceno.
«Sono stati giorni terribili, notti intere passate tra la gente e con la gente -ha spiegato il sindaco Carlo Berni -. La popolazione era in pericolo, nelle zone di Anzola, Ponteceno e in alcune frazioni il Ceno era fuoriuscito dall’alveo ed aveva allagato alcune abitazioni. Devo ancora una volta ringraziare i volontari della Croce Rossa di Bedonia, i vigili del fuoco, la Protezione civile e non da ultimi i dipendenti comunali che non si sono risparmiati. Abbiamo già fatto fronte - ha concluso - ad alcune emergenze con i nostri mezzi e alcune imprese private anticipando le spese con una parte dei nostri già miseri fondi e con alcuni finanziamenti a carattere straordinario che dovrebbero essere erogati a breve». 
Grande e ammirevole la partecipazioni della gente che ha collaborato all’inverosimile con gli operatori e alla fine ha anche pubblicamente ringraziato l’Amministrazione comunale e tutti quanti hanno collaborato e gli sono stati vicini in questa emergenza. Il responsabile dell’ufficio tecnico del Comune Alberto Gedda ed il suo collaboratore Michele Belli hanno fornito il primo dettagliato elenco e hanno precisato che non è ancora completo. Le situazioni di priorità dove è stata fatta una stima provvisoria, ma molto vicina alla realtà, sono i 200 mila euro per la sistemazione della strada Ponte Ceno- Casaleto-Illica, i 150 mila sulla Fontanachiosa-Passo dei Morti-Casamurata e poi i 100 mila a Caneso, e altrettanti a Bruschi di Sopra, a Rovoleto, a Perini e a Granire. Tante altre sono le vie di collegamento delle frazioni con la provinciale Bedonia-Passo del Tomarlo che versano in pessime condizioni. Danni pesanti e non ancora quantificati a privati, ad imprese, ad edifici sia pubblici che privati e al settore agricolo. Un'articolata relazione che rispecchia lo stato di emergenza in cui versa la gran parte del territorio della nostra montagna ed in particolare quella accertata nel comune di Bedonia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

2commenti

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Alessio Turco guardato a vista

Dopo il suicidio del padre

Alessio Turco guardato a vista

FURTO

Gettano le monete e le rubano la borsa

Una ipovedente

Tombino rimosso: ferita una donna

Animali

Con Fido a fare la spesa: ecco come comportarsi

ALBARETO

Montegroppo, tre battesimi in un giorno. Come 90 anni fa

Nuove tendenze

Chef a domicilio: la cena è servita

BAZZANO

71enne morì a Villa Matilde: infermiere rinviato a giudizio

La storia

Chiara, volontaria nell'orfanotrofio che la accolse

IL CONCORSO

Ecco Lorena, Miss Parma 2017

24enne, barista, viene da Borgotaro

Ospedale

Bimba di 8 mesi inala pezzo di peperoncino: intervento salvavita al Maggiore

La piccola, residente nel Reggiano, è stata operata da Maria Majori

1commento

anteprima gazzetta

Perché il caso Turco fa ancora discutere

Allarme truffe anche al supermercato

pinzolo

Parma, prime indicazioni anti-Bari per D'Aversa Video

Dopo due amichevoli alcuni giocatori hanno dimostrato di essere già in forma

parma

Schiaffi e pugni per rubare la borsetta a una 29enne: nigeriano arrestato

7commenti

baganzola

Terzo furto al Pronto Carni, in azione tre uomini dell'Est Video

1commento

montechiarugolo

Pronti a colpire, arrivano i carabinieri: ladri in fuga nei campi

omicidio di natale

Delitto di San Prospero, per Alessio Turco probabile rito abbreviato Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Salso, l'avvenire non è dietro le spalle La risposta del sindaco

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

MAFIA CAPITALE

Carminati lascia via Burla: trasferito in carcere Oristano

Monte Argentario

La comandante dei vigili spara al figlio 17enne ucidendolo e poi si toglie la vita

SPORT

nuovi acquisti

Dezi: "Per me è importante avere la fiducia del Parma" Video

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

SOCIETA'

Spettacoli

Angelina Jolie rompe il silenzio su Brad Pitt Video

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

1commento

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video