17°

32°

Provincia-Emilia

Terre verdiane: nel 2009 multe per 2 milioni di euro

Terre verdiane: nel 2009 multe per 2 milioni di euro
Ricevi gratis le news
0

I fidentini più disciplinati sulle strade. Lo dimostra il calo di sanzioni inflitte lo scorso anno,  per un importo di circa due milioni di euro nel 2009, dagli agenti del Corpo unico di Polizia municipale delle Terre Verdiane, con una media di 22 euro per ogni abitante dell'Unione Terre Verdiane. Un importo quasi dimezzato rispetto al 2008, quando erano state inflitte sanzioni per circa 4 milioni di euro. Nel bilancio approvato per il 2010 sono previste contravvenzioni per 1 milione e 700 mila euro.
I numeri sono stati presentati dal presidente dell'Unione Terre Verdiane, Giorgio Quarantelli e dal comandante Claudio Malavasi, in un incontro in cui era presente anche il coordinatore Utv Massimiliano Grassi. Risultano 591 le ore investite in «lezioni» di sicurezza stradale nelle scuole, ben 45 ore in più rispetto al 2008. Di contro le violazioni complessive al codice della Strada sono calate: 21.412 sul 2009, contro 31.800 nel 2008.
«Un dato indicativo della cultura della prevenzione che Unione Terre Verdiane porta avanti - ha detto il presidente Quarantelli - e dopo una fase più "incisiva" che risale a tre anni fa, oggi raccogliamo i frutti delle politiche per la sicurezza messe in campo. Chi è in strada - pedoni, ciclisti, automobilisti, camionisti - ha più rispetto delle regole e della legge. In questo modo calano le sanzioni e per noi l’obiettivo è raggiunto». 
Violazioni del Codice Stradale in calo. Le violazioni per eccesso di velocità sono state 2.602 lo scorso anno, a fronte delle 10.967 del 2008. Sono in calo del 70% circa anche le violazioni con decurtazione dei punti sulla patente: 4.998 nel 2009, contro le 13.079 del 2008. Le infrazioni per il passaggio con semaforo rosso sono state solo 15, probabilmente anche grazie alla realizzazione di parecchie rotatorie.
Analisi dell’operato svolto dal Corpo Unico: l’intervento del comandante Claudio Malavasi. «Da segnalare l’aumento significativo dei controlli di prevenzione - ha detto Malavasi - rispetto a quelli repressivi al fine di garantire che la circolazione dei mezzi e delle persone nel nostro territorio sia costantemente monitorata. L’impegno continuerà nel 2010 con una ulteriore spinta verso l’attività di controllo del territorio in un azione sinergica di prevenzione in accordo con le altre Forze di Polizia dello Stato e con l’Arma dei Carabinieri».
Risposte ai bisogni dei cittadini. Si è data risposta a 21.026 segnalazioni ricevute sul territorio, circa 3.000 in più rispetto alle 18.015 del 2008. Si tratta del segnale forte della sempre maggiore vicinanza della polizia municipale ai cittadini e ai bisogni del territorio. I veicoli sequestrati sono stati 96 nel 2009, 47 nel 2008. Le rimozioni di auto abbandonate sono state 15, la metà rispetto alle 30 del 2008. 
 Controlli e accertamenti.  I turni delle pattuglie complessive sul territorio dell’Unione oscillano tra i 2.256 del 2009 ai 2.350 del 2008. I veicoli controllati sono stati 15.324 (di cui 7.634 a cura del reparto operativo Nsu) circa 1416 in più dei 13.908 mezzi del 2008. Le chiamate ricevute sono state 30.500, con una media di 2.541 chiamate giunte alla Centrale Operativa Utv, con una media di 85 risposte al giorno.
Incidenti in calo. Il lavoro svolto del Corpo Unico è stato ingente sul fronte degli incidenti trattati: 413 a fronte dei 406 del 2008. «Sono ancora troppi i morti sulle strade e i feriti - ha detto il comandante Malavasi - e dei 413 incidenti, 180 sono stati rilevati dal Nsu: 5 purtroppo mortali, 181 hanno registrato feriti e 227 soltanto danni a mezzi e cose». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti