23°

32°

Provincia-Emilia

Boom di nascite a Vaio: 732 parti nel 2009

Boom di nascite a Vaio: 732 parti nel 2009
Ricevi gratis le news
0

di Mariachiara Illica Magrini
Nel 2009 i nuovi nati sono stati 732. Un numero in crescita, che supera del 10% quello del 2008. E un dato importante che segna «il record degli ultimi vent'anni a Fidenza» come ha spiegato il direttore dell’Unità operativa di Ginecologia e Ostetricia Giuseppe Crovini che ha parlato di un risultato ottenuto anche grazie all’«apprezzabile livello di collaborazione raggiunto tra tutto il personale».
 «Maggiore qualità del servizio, crescente specializzazione e buon lavoro di squadra» ha aggiunto, parlando di alcune delle ragioni alla base del boom di nascite registrato a Vaio.
Il responsabile della funzione pediatrica (a breve Unità operativa di Pediatria) Paolo Villani ha sottolineato quindi il «grande impegno messo in campo per migliorare la qualità del servizio». Un miglioramento percepito anche dagli utenti e confermato dai dati sui nati prematuri.
Nel 2008 erano stati infatti 31 i bimbi nati sotto le 37 settimane trasferiti in centri più avanzati. Nel 2009 di 43 prematuri solo 10 sono stati trasferiti, mentre gli atri 33 sono rimasti in cura a Vaio.
«Questo non ha certo significato prendere dei rischi - ha chiarito Villani -: si tratta di un dato che attesta quanto sia migliorata la qualità del servizio a Vaio dove ora è possibile trattare anche casi del genere. L’equipe pediatrica - ha continuato - sta crescendo nella valutazione dei casi, nell’ottenimento di risultati e nell’affrontare le emergenze. Nel corso dell’anno si contano infatti anche tre neonati prematuri rianimati e stabilizzati a Vaio e poi trasferiti».
 Dei nuovi nati circa il 30,75% è di origine straniera. Dai dati al 30 novembre 2009 emerge che le neomamme provengono principalmente nel Distretto di Fidenza (501) ma Vaio ha una certa attrattiva anche sul territorio: 135 partorienti risiedevano entro i confini della provincia; 44 fuori provincia e 10 fuori regione. Il 73,10% dei parti sono stati «naturali»: di questi 15 in acqua, 16 con travaglio in vasca e parto esterno, 481 spontanei e 103 indotti.
Il restante 26,89% dei parti è avvenuto tramite taglio cesareo. Un dato degno di nota che, come ha sottolineato Crovini, «è inferiore a quello regionale che si attesta intorno al 30%».
«Buoni risultati sono stati raggiunti anche grazie all’attivazione dell’ambulatorio interno dedicato alle gravidanze a rischio o problematiche. E gli obiettivi per il futuro - ha concluso - sono quelli di mantenere un crescente miglioramento per quanto riguarda l’assistenza e gli aspetti antalgici».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti