10°

20°

Provincia-Emilia

Boom di nascite a Vaio: 732 parti nel 2009

Boom di nascite a Vaio: 732 parti nel 2009
0

di Mariachiara Illica Magrini
Nel 2009 i nuovi nati sono stati 732. Un numero in crescita, che supera del 10% quello del 2008. E un dato importante che segna «il record degli ultimi vent'anni a Fidenza» come ha spiegato il direttore dell’Unità operativa di Ginecologia e Ostetricia Giuseppe Crovini che ha parlato di un risultato ottenuto anche grazie all’«apprezzabile livello di collaborazione raggiunto tra tutto il personale».
 «Maggiore qualità del servizio, crescente specializzazione e buon lavoro di squadra» ha aggiunto, parlando di alcune delle ragioni alla base del boom di nascite registrato a Vaio.
Il responsabile della funzione pediatrica (a breve Unità operativa di Pediatria) Paolo Villani ha sottolineato quindi il «grande impegno messo in campo per migliorare la qualità del servizio». Un miglioramento percepito anche dagli utenti e confermato dai dati sui nati prematuri.
Nel 2008 erano stati infatti 31 i bimbi nati sotto le 37 settimane trasferiti in centri più avanzati. Nel 2009 di 43 prematuri solo 10 sono stati trasferiti, mentre gli atri 33 sono rimasti in cura a Vaio.
«Questo non ha certo significato prendere dei rischi - ha chiarito Villani -: si tratta di un dato che attesta quanto sia migliorata la qualità del servizio a Vaio dove ora è possibile trattare anche casi del genere. L’equipe pediatrica - ha continuato - sta crescendo nella valutazione dei casi, nell’ottenimento di risultati e nell’affrontare le emergenze. Nel corso dell’anno si contano infatti anche tre neonati prematuri rianimati e stabilizzati a Vaio e poi trasferiti».
 Dei nuovi nati circa il 30,75% è di origine straniera. Dai dati al 30 novembre 2009 emerge che le neomamme provengono principalmente nel Distretto di Fidenza (501) ma Vaio ha una certa attrattiva anche sul territorio: 135 partorienti risiedevano entro i confini della provincia; 44 fuori provincia e 10 fuori regione. Il 73,10% dei parti sono stati «naturali»: di questi 15 in acqua, 16 con travaglio in vasca e parto esterno, 481 spontanei e 103 indotti.
Il restante 26,89% dei parti è avvenuto tramite taglio cesareo. Un dato degno di nota che, come ha sottolineato Crovini, «è inferiore a quello regionale che si attesta intorno al 30%».
«Buoni risultati sono stati raggiunti anche grazie all’attivazione dell’ambulatorio interno dedicato alle gravidanze a rischio o problematiche. E gli obiettivi per il futuro - ha concluso - sono quelli di mantenere un crescente miglioramento per quanto riguarda l’assistenza e gli aspetti antalgici».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scialpi

Scialpi

social network

Scialpi, la verità di quei tweet sul Pride

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Maltempo: vento forte in Appennino

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit, sondaggio: per la prima volta c'è un ripensamento

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling