18°

Provincia-Emilia

Fontevivo, tariffe invariate e nuove opere in partenza

Fontevivo, tariffe invariate e nuove opere in partenza
0

di Davide Montanari

In proporzione al numero degli abitanti e rispetto agli altri comuni del Parmense, ciò che non manca al bilancio di Fontevivo sono gli introiti dell’Ici: 2,276 milioni di euro. Trecento mila euro in meno dopo l’abolizione dell’Ici prima casa che il governo ha coperto, l’anno scorso, per 200 mila. E a fare la parte del leone per le entrate finanziarie nelle casse del Comune è il Cepim. 
Questo è ciò che emerge dalla lettura del bilancio preventivo 2010  firmato dal commissario prefettizio Franco Zasa, che ne  ha illustrato  i punti salienti. «E' un bilancio  nel segno della continuità - ha spiegato il commissario - e soprattutto non c'è stato alcun aumento delle tasse. Credo che, da parte mia, vi sia stata una gestione  della cosa pubblica come qualsiasi altro amministratore pro tempore avrebbe fatto». Il bilancio del Comune mostra cifre, in entrata e in uscita  per 9,531 milioni di euro con entrate in parte corrente per 5 milioni di euro. Rimangono invariate l’addizionale Irpef allo 0,35 % (solo per i redditi sopra i 15 mila euro), la tariffa rifiuti e il costo di tutti quei servizi a domanda individuale che il Comune offre:  mensa, asilo, trasporto scolastico. L’avanzo di bilancio del 2008, applicato sul 2009, conta 780 mila euro che il commissario ha deciso destinare, per 185 mila euro, all’estinzione di vecchi mutui. 
«Per quanto riguarda le opere pubbliche decise dalla vecchia Amministrazione, le stiamo portando avanti - ha proseguito Zasa - L’asilo “Il Cucciolo” è partito in estate, la palestra a Pontetaro (opera di 1,4 milioni di euro) è stata appaltata e presto partiranno i lavori, mentre le opere  di sistemazione della via Emilia sono terminati». Altri fondi il comune ha deciso di destinarli per la manutenzione straordinaria delle strade (250 mila euro) e per le piste ciclabili. 
«Nel corso del mio mandato mi sono occupato di tante piccole cose - ha detto - ho eliminato qualche piccola spesa come l’abbonamento a riviste ed associazioni e mi son occupato del problema dei colombi. Ho fatto mettere sui cornicioni del Comune dei dissuasori in plastica in modo che i volatili non sporchino di guano le terrazze e i cornicioni del municipio». 
«Altro problema che credo di aver risolto positivamente - continua Zassa - è quello relativo ad un fosso di Bellena impropriamente coperto. In quella zona c'era il rischio di allagamenti in caso di pioggia: nella situazione di conflitto fra due frontisti ho fatto da mediatori ed abbiamo portato a casa l’opera a costo zero per il Comune e senza passare dai tribunali». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

3commenti

lega pro

Parma, alle 16.30 in campo pensando solo a vincere Diretta

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

2commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

5commenti

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

15commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Incidente sulla A10

Tir si ribalta e travolge cantiere con operai: due morti Video

STATI UNITI

Stretta sui visti, controlli anche sui social Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa