-2°

Provincia-Emilia

Fontevivo, tariffe invariate e nuove opere in partenza

Fontevivo, tariffe invariate e nuove opere in partenza
0

di Davide Montanari

In proporzione al numero degli abitanti e rispetto agli altri comuni del Parmense, ciò che non manca al bilancio di Fontevivo sono gli introiti dell’Ici: 2,276 milioni di euro. Trecento mila euro in meno dopo l’abolizione dell’Ici prima casa che il governo ha coperto, l’anno scorso, per 200 mila. E a fare la parte del leone per le entrate finanziarie nelle casse del Comune è il Cepim. 
Questo è ciò che emerge dalla lettura del bilancio preventivo 2010  firmato dal commissario prefettizio Franco Zasa, che ne  ha illustrato  i punti salienti. «E' un bilancio  nel segno della continuità - ha spiegato il commissario - e soprattutto non c'è stato alcun aumento delle tasse. Credo che, da parte mia, vi sia stata una gestione  della cosa pubblica come qualsiasi altro amministratore pro tempore avrebbe fatto». Il bilancio del Comune mostra cifre, in entrata e in uscita  per 9,531 milioni di euro con entrate in parte corrente per 5 milioni di euro. Rimangono invariate l’addizionale Irpef allo 0,35 % (solo per i redditi sopra i 15 mila euro), la tariffa rifiuti e il costo di tutti quei servizi a domanda individuale che il Comune offre:  mensa, asilo, trasporto scolastico. L’avanzo di bilancio del 2008, applicato sul 2009, conta 780 mila euro che il commissario ha deciso destinare, per 185 mila euro, all’estinzione di vecchi mutui. 
«Per quanto riguarda le opere pubbliche decise dalla vecchia Amministrazione, le stiamo portando avanti - ha proseguito Zasa - L’asilo “Il Cucciolo” è partito in estate, la palestra a Pontetaro (opera di 1,4 milioni di euro) è stata appaltata e presto partiranno i lavori, mentre le opere  di sistemazione della via Emilia sono terminati». Altri fondi il comune ha deciso di destinarli per la manutenzione straordinaria delle strade (250 mila euro) e per le piste ciclabili. 
«Nel corso del mio mandato mi sono occupato di tante piccole cose - ha detto - ho eliminato qualche piccola spesa come l’abbonamento a riviste ed associazioni e mi son occupato del problema dei colombi. Ho fatto mettere sui cornicioni del Comune dei dissuasori in plastica in modo che i volatili non sporchino di guano le terrazze e i cornicioni del municipio». 
«Altro problema che credo di aver risolto positivamente - continua Zassa - è quello relativo ad un fosso di Bellena impropriamente coperto. In quella zona c'era il rischio di allagamenti in caso di pioggia: nella situazione di conflitto fra due frontisti ho fatto da mediatori ed abbiamo portato a casa l’opera a costo zero per il Comune e senza passare dai tribunali». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video