-1°

Provincia-Emilia

"Salviamo il fiume"

"Salviamo il fiume"
0

di Paolo Panni
«La Provincia promuova una campagna di sensibilizzazione, sollecitando i territori e gli enti interessati, affinché ci si attivi, investendo le risorse necessarie, per ridurre il grave stato di inquinamento del  Po». A lanciare la proposta con un ordine del giorno (se ne parlerà in Provincia venerdì) è Meuccio Berselli, ex sindaco di Mezzani, oggi presidente del Consiglio provinciale. Il suo attaccamento alla Bassa non è una novità. Memorabili restano le sue «battaglie», da sindaco, per la difesa dalle alluvioni, per il sopralzo degli argini e  per la valorizzazione turistica e  ambientale del fiume.
Ora arriva questa iniziativa volta a sensibilizzare istituzioni ed opinione pubblica sul problema inquinamento. Nell’ordine del giorno   ricorda che la popolazione che vive nel  bacino del fiume è di   16 milioni di abitanti.
«In quest’area - sottolinea Berselli - si forma il 40 per cento del Prodotto interno lordo d'Italia, si trova il 37 per cento dell’industria nazionale che sostiene il 46% dei posti di lavoro. Inoltre - aggiunge - il consumo di energia elettrica in questa zona è pari al 48 per cento del consumo nazionale».  Sono 55 i chilometri «parmensi» del Po: una parte minima rispetto ai suoi 652 chilometri totali ma i problemi che si registrano a Polesine, Zibello, Roccabianca, Sissa, Colorno e Mezzani, sono identici alla restante parte del fiume.
«In termini generali - spiega Meuccio Berselli - i principali problemi e criticità dell’ecosistema del Po possono essere schematizzati e rappresentati da: presenza di alte concentrazioni di nutrienti (azoto e fosforo); competizione nell’uso razionale dell’acqua; contaminazione da sostanze pericolose; subsidenza; risalita del cuneo salino (nel delta); perdita di biodiversità;   specie alloctone».
 Parlando di inquinanti il presidente del consiglio provinciale sottolinea che il loro carico «deriva per il 15%  da usi civili, per il 52  da attività industriali e per il 33  da agricoltura e zootecnia (fonte Autorità di Bacino, 2007). «Il sistema insediativo storico del bacino padano - evidenzia Berselli - si è basato, per secoli, su un fragile equilibrio fra l’uomo e il fiume; equilibrio che si è andato progressivamente alterando ed oggi occorre urgentemente riscoprire e ristabilire. Si tratta di rendere efficaci dei limiti allo sfruttamento delle risorse, di individuare  soglie di tollerabilità per le attività antropiche, introducendo concretamente il concetto e il significato di sviluppo sostenibile».
 Ecco quindi che Berselli ricorda che nel rapporto dell’Agenzia protezione ambiente e territorio si sottolinea che «le acque del Fiume presentano 31 tipi diversi di pesticidi (tra cui l’atrazina) ed inoltre, dagli ultimi rapporti di Arpa (lombarda ed emiliana) risulta che i pesci sono contaminati da pesticidi, cocaina e diossina». Motivi per i quali, secondo Berselli, è necessario raccomandare alla cittadinanza  «di non mangiare il pesce pescato nel fiume» così come «occorre investire immediatamente in opere ed in progetti che riqualifichino dal punto di vista ambientale l’intero bacino del fiume, dedicando maggiore attenzione ai  comuni rivieraschi, in cui la situazione ambientale è fragile, delicata e preoccupante».
Con l'ordine del giorno dedicato al Po,  Berselli chiede alla giunta e al presidente Bernazzoli «di promuovere una campagna di sensibilizzazione sull'inquinamento del fiume, sollecitando Comuni   e  Province   ad operarsi attivamente investendo risorse adeguate per mitigare un problema che, anche dal punto di vista della qualità della vita, penalizza  la Bassa parmense».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto