10°

22°

Provincia-Emilia

Lutto a San Secondo per la morte di Anna Mangora

Lutto a San Secondo per la morte di Anna Mangora
Ricevi gratis le news
18

Incidente mortale ieri sera poco dopo le 20 in via Cremonese, all'altezza dell'incrocio con strada Chiesa di Eia. Probabilmente a causa della neve, che in quel momento stava fioccando e aveva già ricoperto la carreggiata con una patina sci­volosa, tre auto si sono scontrate facendo finire all'ospedale tre donne, tutte in condizioni gravi. Una di loro, Anna Mangora, 81enne residente a San Secondo, non ce l'ha fatta.

LA DINAMICA - Dai primi rilievi sembra che una Fiat Punto, che percorreva via Cremonese in direzione città, si sia scontrata con un Discovery Land Rover che percorreva la strada nella direzione opposta guidato da un giocatore dell'Amatori Rugby che stava tornando dall'allenamento nel campo di Moletolo e con un Suv Hover della Great Wall quasi certamente proveniente da strada Chiesa di Eia. La carambola ha lasciato semidistrutta la Punto e ha seriamente danneggiato le altre due auto.
Sulla dinamica stanno indagan­do gli agenti della polizia mu­nicipale, giunti sul posto pochi minuti dopo lo schianto.

CHI ERA ANNA MANGORA - Anna Mangora, pensionata di 81 anni, abitava a San Secondo in via Prevostura ed era una figura nota in paese, dove frequentava corsi serali di pittura su vetro. Vedova da nove anni, aveva vissuto in Venezuela e nel 2001 aveva preso parte alla realizzazione del film "Mezzanotte a Mosca" di Pietro Medioli e Giovanni Cocconi.

Video: il servizio del Tg Parma

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    27 Gennaio @ 14.02

    In dicembre ero stato molto critico sul piano neve. Ieri sera verso le 23,00 ho visto uno spartineve in centro, anche se il manto nevoso era modesto. Mi sembra quindi che le critiche stavolta siano inopportune.

    Rispondi

  • Roberto

    27 Gennaio @ 09.30

    Dove abito io c è un paesagio fantastico e laria e molto pulita oggi. si e vero che porta disagi ma ciguadagnamo in salute. buona nevicata a tutti.

    Rispondi

  • andrea

    27 Gennaio @ 09.28

    In risposta a Monic, Mi dispiace contraddirti, ma io sono uscito alle 4,30 e mi mezzi spazzaneve erano passati e quelli spargi sale li ho incrociati personalmente precisamente in Via Martinelli (abito da quelle parti). Il discorso è che anche se le strade vengono trattate con sale e quant'altro e la temperatura permane sotto lo "0" non si puo pretendere di frecciare come in agosto. Occorre sempre molta prudenza!!! ed attrezzarsi in modo adeguato, visto che non abitiamo in sicilia e la neve è una costante dell'inverno!! Ad esempio in Svizzera è obbligatorio l'utilizzo di pneumatici da neve già dall'inizio di Novembre.

    Rispondi

  • Dani

    27 Gennaio @ 08.46

    Via Paradigna, tratto finale da Via Carra al quartiere paradigna è una via dimenticata da tutti. Nonostante ci sia una azienda con 300 dipendenti, nonostante venga percorsa quale via alternativa a via colorno e strada san leonardo, nonostante la presenza di un cavalcavia a rischio gelata vista l'esposizione questa via rimane intonsa tutte le volte che nevica. Solo un paio di volte durante le scorse nevicate è passato uno spartineve, ma di spargisale su questa via manco l'ombra e infatti stamattina la strada (e il cavalcavia) facevano schifo ed erano pericolosi da percorrere.

    Rispondi

  • valentina

    27 Gennaio @ 08.45

    Certo che se chiudiamo le scuole ogni volta che vengono due fiocchi di neve...se il comune provvede a pulire le strade, come penso stavolta abbia fatto, non vedo perche' dobbiamo fermare il mondo per una debolissima nevicata. stavolta mi sembra una scusa...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

5commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto