-2°

Provincia-Emilia

Bannone, ancora troppi problemi nel nuovo quartiere di via Pedretti

0

di Bianca Maria Sarti

Era gremita la saletta del circolo La Fontana per la riunione della Consulta di Bannone, Cazzola e Sivizzano. 
All’ordine del giorno l’esame dello stato dei lavori nella frazione, in modo particolare dei lavori nel nuovo quartiere di via Pedretti, che, a ormai 6 anni dall’apertura dei cantieri, si avvicinano lentamente alla conclusione finale.   Erano presenti l’assessore ai lavori pubblici Roberto Ghiretti e l’assessore ai servizi sociali Gabriella Ghirardini.
 Diverse le lamentele esposte dai cittadini:  a cominciare dall’assenza del manto di usura del tappetino stradale, da realizzare, come da prassi, al termine di tutti i lavori per evitare che venga alterato. 
«Senza il manto di usura - ha protestato uno dei residenti - i tombini e le bocchette spuntano pericolosamente di almeno 3 centimetri e insieme a alcuni cordoli dei marciapiedi rotti, costituiscono un pericolo soprattutto per i ragazzi; occorre un raccordo per evitare che qualcuno si faccia male». 
Altre lamentele sullo stradello del parco: secondo il lottizzante, Daniele Iaschi, è concluso anche se non ancora collaudato, ma una signora ha protestato: «ogni volta che piove mi trovo la casa piena di terra che cola dal vialetto». 
Un terzo problema riguarda infine la manutenzione del verde, secondo molti insufficiente: «dal marciapiede tra via Pedretti e via Riviera - dichiara un residente - spuntano addirittura delle piantine»; e secondo una inquilina di via Pedretti «il verde e la pulizia intorno alle piante sono poco curati; inoltre il campo non lottizzato tra le case ai civici 22 e 28 sta diventando una discarica, piena di erbacce e piante». 
Un appunto ha riguardato poi la questione dei cassonetti, troppo pochi e senza raccolta differenziata. 
Di quest’ultimo problema si è fatto carico l’assessore Ghiretti che ha poi verificato la situazione del quartiere con un sopralluogo realizzato nei giorni successivi la riunione insieme all’Ufficio tecnico del Comune e a una delegazione di cittadini.
Dopo questo sopralluogo sono arrivate puntuali le risposte alle lamentele dei cittadini sulla situazione del quartiere. 
Le strade di accesso al quartiere, compreso il verde, sono state prese in carico dal Comune e quindi la manutenzione spetterà al medesimo, fatto salvo che l’impresa lottizzante dovrà provvedere a sistemare temporaneamente i tombini con smussi limitatori, in attesa del manto finale 
Per quanto concerne i lotti invenduti e non edificati tenuti in stato di abbandono, il Comune interverrà  sui proprietari affinché provvedano a mettere in sicurezza la zona. Relativamente al Parco,   l’impresa dovrà provvedere a sistemare i vialetti di accesso e l’impianto d’irrigazione.
Al termine della riunione l’assessore Ghiretti ha accolto anche la proposta dei cittadini di realizzare due dossi in prossimità di due curve a gomito in via Vecchia di Sala. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

parma

Luminarie: spesi 125mila euro

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

Governo

Renzi si è dimesso

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video