23°

32°

Provincia-Emilia

Anas, 15 milioni per la statale della Cisa

Ricevi gratis le news
0

Quindici milioni di euro: è la cifra stanziata dall'Anas inserita nel bilancio del compartimento regionale per il prossimo biennio per l'allargamento e l'ammodernamento della statale della Cisa nel tratto compreso fra Parma e Collecchio

Entro il 2011 l'avvio dei lavori
Il tratto sul quale l'Anas interverrà è quello che parte dall'uscita dell'abitato di Baccanelli e arriva fino alla rotatoria per l'innesto sulla tangenziale di Collecchio. Una decina di chilometri che nel corso degli ultimi anni, soprattutto da quando è stato aperto il nuovo ponte sul Taro fra Collecchio e Medesano, sono diventati un vero e proprio «percorso di guerra». soprattutto nelle ore di punta, in cui in entrambi i sensi di marcia si formano chilometriche ed estenuanti code. Il progetto dell'Anas, che verrà definito nei dettagli nei prossimi mesi, prevede l'allargamento della sede stradale in alcuni punti critici, la realizzazione di piazzole e aree di sosta per i pullman in corrispondenza delle fermate delle linee interurbane e la  realizzazione di una nuova rotatoria all'incrocio con la provinciale per Sala Baganza. L'intervento dovrebbe, assieme alla costruzione della nuova rotatoria programmata dal Comune all'altezza dell'incrocio con via Pontasso e strada Tronchi i cui lavori partiranno a settembre 2010, dare una risposta all'aumento notevole dei flussi di traffico che l'arteria ha dovuto sopportare in questi ultimi anni e che la rendono, via Emilia a parte, uno dei «nodi» più trafficati fra quelli in entrata per la città.
 
Niente via Emilia bis
Nel programma biennale degli interventi dell'Anas nella nostra regione, in cui  è compresa anche la realizzazione del primo tratto della Ti-Bre, la «bretella» fra Autocisa e Autobrennero, dal casello di Parma Ovest fino a Trecasali, non è invece fatto nessun cenno alla realizzazione della via Emilia bis, il tratto stradale che dovrebbe da una parte collegare la tangenziale di Fidenza con quella di Parma attraverso un percorso alternativo alla vecchia statale da Fidenza a Ponte Recchio e dall'altra la tangenziale Nord di Parma con il territorio reggiano, «staccandosi» dall'attuale percorso all'altezza del sovrappasso ferroviario che si trova a San Lazzaro per arrivare fino al torrente Enza e collegarsi poi con la futura tangenziale di Sant'Ilario d'Enza. Per questo tratto il Comune ha predisposto un progetto preliminare inviato all'Anas che però finora non ha avuto alcun seguito. g.l.z. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

SERIE A

Higuain, Dybala, Mandzukic: la Juve travolge il Cagliari

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti