19°

29°

Provincia-Emilia

Ollari a Grassi: «Niente primarie, troviamo un terzo candidato»

Ollari a Grassi: «Niente primarie, troviamo un terzo candidato»
Ricevi gratis le news
0
di Davide Montanari
«Caro Massimiliano, facciamo entrambi un passo indietro per il bene del centro sinistra e del Pd. Le primarie fra di noi non sono una soluzione: si trovi un terzo candidato». 
Inizia così la lettera di Roberto Ollari - fino ad una settimana fa il candidato sindaco indicato ufficialmente dal Pd di Fontevivo nel 2009 -,  allo sfidante interno ed ex primo cittadino Massimiliano Grassi. Secondo Ollari, che assieme ad altri militanti del Pd (compresi due ex sindaci come Romano Corradini e Stefano Mulazzi) non ha preso parte all’ultimo congresso di circolo, «le divisioni interne del Pd sono sotto gli occhi di tutti». Queste divisioni hanno portato all’elezione a segretario del giovane Fabio Moroni indicato da molti come un «grassiano» (anche se lo stesso Moroni ha respinto al mittente l'«etichetta») e la conseguente esclusione da tutti gli organi dirigenti del gruppo facente capo ad Ollari. 
«Sono convinto - ha premesso Ollari nella  lettera - che il mio gruppo esprima i migliori valori del Pd, essendo nato contro imposizioni dall’alto e per una politica pulita ed indipendente. Però prendo atto  che Massimiliano, anche se a volte in modo spregiudicato, ha ottenuto un suo seguito che, in buona fede, vede in lui dei valori e in me un ostacolo. Sulla base di questa situazione serve è un passo indietro di entrambi: le primarie non sono una soluzione. Solo a Fontevivo, a causa del commissariamento, c'è stato un anno di dura campagna elettorale. Questa circostanza dimostra che la vittoria mia o di Grassi alle primarie porterà solo ad una spaccatura, palese o strisciante». 
Secondo Ollari, «le primarie avevano un senso un anno fa perché allora la contrapposizione sarebbe stata normale, non caratterizzata, come poi è avvenuto, da una lista contro l'altra. Ma oggi crediamo veramente che i nostri elettori corrano a fare la fila per votare, come in Puglia? Se Massimiliano non ambisce solo alla poltrona, credo capirà che con il Pd così diviso la soluzione migliore è trovare un terzo candidato, che riesca a coagulare le due parti. Credo che senza la presenza ingombrante di chi le ha guidate (cioè io e Grassi) le due anime del Pd potranno vedere più facilmente le cose che le uniscono rispetto a ciò che le divide. Se si salve
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti