-2°

10°

Provincia-Emilia

Anno giudiziario in Emilia - Il PG: "Cosche a Reggio, Modena, Ferrara e Forlì"

Ricevi gratis le news
2

I reati di estorsione sono aumentati in Emilia-Romagna del 30,7% ed «è noto che l'estorsione è in genere uno dei delitti fine delle organizzazioni mafiose». Lo ha ricordato il nuovo Procuratore generale di Bologna Emilio Ledonne nel suo intervento in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario. «In vari territori di questo distretto, mi riferisco a Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Forlì – ha detto Ledonne -, hanno mostrato interesse ad operare, già alcuni fin dagli anni '80, appartenenti a cosche criminali calabresi, quali i Barbaro di Platì, i Muto di Paola, gli Arena, i Dragone, i Grande Arcari, i Nicoscia, commettendo proprio estorsioni in danno di imprenditori ed oggetto di procedimenti penali avviati dalle Dda di Bologna e Catanzaro».

«Non c'è nulla di sorprendente in queste presenze – ha aggiunto il Pg – perchè la mafia tende sempre a radicarsi nei territori ricchi dove può meglio investire i profitti delle attività illecite. La Procura distrettuale ha già dimostrato di esser attenta nel seguire l’evoluzione di questi fenomeni e sono certo che lo farà ancora». Importanti – ha detto – sono le misure di prevenzione patrimoniale.
 

«Il notevole impegno investigativo di magistrati e polizia giudiziaria – ha sottolineato Ledonne – ed i risultati finora conseguiti non riescono ad impedire la riorganizzazione delle cosche, i cui componenti non vengono affatto scoraggiati dalle misure restrittive emesse nei loro confronti nè dalla successiva sanzione penale. Molteplici le ragioni di tale situazione e vari i possibili rimedi che richiedono soprattutto interventi legislativi. La causa prima risiede nei tempi lunghi delle indagini preliminari e nella successiva lentezza dei processi. Lo stato di detenzione viene spesso a cessare per decorrenza dei termini massimi di custodia cautelare. Il ritorno in libertà di inquisiti, per limitarci ai reati di matrice mafiosa, consente agli stessi di prendere la gestione dei loro affari mentre trasmette un segnale negativo alle comunità oppresse dalle cosche. le pene inflitte ai colpevoli di partecipazione ad associazione mafiosa non superano normalmente i sei anni, che non vengono, di regola, interamente scontati per effetto di benefici penitenziari dei quali, in alcuni casi, possono fruire anche i condannati per delitti a connotazione mafiosa. Può avvenire così che il mafioso torni in circolazione prima del previsto. La confisca dei beni è avvertita invece come il peggiore dei mali da parte del mafioso che vede seriamente minacciato il suo potere economico, senza dimenticare che i beni che dalla mafia possono essere destinati a finalità sociali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    31 Gennaio @ 10.57

    Tempi lunghi nelle indagini preliminari, successiva lentezza dei processi, conseguenza scarcerazione per decorrenza dei termini. Bene, i problemi si conoscono, le risorse ci sono, cosa si aspetta ad affrontarli e risolverli ? Forse bisogna tagliare qualche testa ? visto che il pesce puzza a cominciare dalla testa ?

    Rispondi

  • pier luigi

    31 Gennaio @ 00.55

    ahi, ahi, ahi si è dimenticato di Parma, fino all'altro giorno era la prima città del nord per influenza mafiosa, avevano forse contato anche quelli di via burla? oppure è in corso una inchiesta particolare? Ricordate quello della dda? vs il Prefetto di Parma? Così và la vita!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Via Bassano del Grappa buia da più di una settimana" Foto

1commento

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

ALTO ADIGE

Slavine in Vallelunga: travolta una casa, evacuato anche un albergo Foto

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S