18°

Provincia-Emilia

Roccabianca, la popolazione è in lieve calo

0

 Simona Valesi

Diminuisce il numero di famiglie residenti a Roccabianca. Un leggero calo (da 1.285 che erano nel 2008 alle 1.282 registrate al 31 dicembre 2009) corrispondente al 3 per mille.
Sono in diminuzione anche gli abitanti. Il loro numero è sceso dal 2008 al 2009 da 3.151 a 3.141 (con un saldo di -10). L'anno precedente, invece,  era stato registrato un saldo attivo di 34 cittadini (da  3.117 a 3.151).
Nonostante in termini assoluti si noti un calo della popolazione, è invece aumentato di 26 unità il numero dei residenti con cittadinanza straniera, che  sono passati  dai 298 di fine 2008 (148 uomini e 150 donne)   ai 324 di fine 2009 (158 uomini e 166 donne). 
Quanto ai movimenti demografici si registrano 27 nascite a fronte di 53 decessi. Sono 116 gli immigrati (sia da altri comuni che dall’estero) contro  100  emigrati dal paese. 
In maggioranza gli abitanti   rientrano nella fascia di età che va dai 35 ai 64 anni (1312 persone) ma seguita subito dopo dagli ultra 65enni (765) a cui si accodano le fasce dai 25 ai 35 anni (392), dai 15 ai 24 anni (264), dai 5 ai 14 (262) ed infine da 0 a 4 anni (146). Continua quindi la tendenza all’invecchiamento della popolazione  nonostante un certo  «ringiovanimento» sia   assicurato soprattutto dalla presenza di immigrati di origine straniera (sia extracomunitari che comunitari): sono 244 gli stranieri di età compresa tra i 15 e i 64 anni, 75 quelli da 0 a 14 anni e solo 5 oltre i 65 anni. 
Si tratta di una presenza variegata che porta un «sapore d’Oriente» nel piccolo paese della Bassa: come in numerosi altre località della zona è la comunità indiana infatti la più numerosa (85 persone, di cui 40 minorenni) insieme a quella rumena (57 di cui 9 minorenni) e marocchina (37 di cui 15 minori) seguite dalla albanese (34 con 10 minori di 18 anni). Subito dopo gli ivoriani (23), i tunisini (15) e gli immigrati dalla Moldova (18, di cui 5 maschi e 13 femmine) composta soprattutto da giovani donne che hanno trovato lavoro come badanti. Non mancano algerini (7), ucraini (7), macedoni (5), senegalesi (5), etiopi (4), croati (4), ecuadoriani (3), polacchi (3) e ancora cinesi, filippini, nigeriani, eritrei, argentini (discendenti da immigrati italiani del secolo scorso) e peruviani, questi presenti solo con 2 componenti per comunità. Un solo componente invece per ciascuna delle nazionalità russa, dominicana, brasiliana e inglese. Dalle 134 famiglie con almeno uno straniero (dato fine 2008) si è passati a 145, di cui 116 con intestatario straniero, rispetto alle 105 di due anni fa. 
«Proseguono le tendenze dello scorso anno, mentre il calo di 3 famiglie non la definirei una diminuzione - ha commentato il sindaco Giorgio Quarantelli - per definirlo tale bisognerebbe che il fenomeno si prolungasse almeno per altri 3 anni. Ma per ora si tratta di abituali movimenti di popolazione». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Gubbio-Parma 0-1, segna Calaiò

lega pro

Gubbio-Parma 0-1, segna Calaiò Diretta

Dopo 10 minuti infortunio per Giorgino: entra Corapi

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

gazzareporter

"Via Nenni e il divieto di sosta...."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

Economia

Corsa alla rottamazione cartelle, domande prorogate al 21 aprile Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017