-2°

10°

Provincia-Emilia

Carzeto, abitanti in rivolta: «Non vogliamo il fotovoltaico»

Carzeto, abitanti in rivolta: «Non vogliamo il fotovoltaico»
1

 Bruno Colombi

Non si è ancora spenta l’eco della recente crisi comunale a Soragna, che un nuovo problema è sorto per animare la tranquilla vita del territorio locale.
La scintilla è scoppiata nella frazione di Carzeto - poche centinaia di abitanti, paese agricolo per eccellenza, valide attività artigianali con buona occupazione di mano d’opera locale - dove la civica Amministrazione aveva localizzato un terreno di cinque ettari, pari a 15 biolche, per realizzarvi un impianto fotovoltaico «per la produzione di energia elettrica pulita e capace di permettere una consistente entrata finanziaria per le casse comunali per la durata di 25 anni».
Così era stato presentato il progetto dell’importante opera, della quale era convinto assertore l’allora assessore all’Ambiente Giovanni Rastelli, che aveva ampiamente illustrato il progetto nel corso di una pubblica riunione svoltasi nel teatro di Soragna.
Restava ancora in sospeso l'interrogativo sull'ubicazione dell'impianto: gli esperti avevano indicato la frazione di Carzeto, ma l’esatto sito sarebbe scaturito da una gara d’appalto fra varie aziende che si erano dichiarate disponibili per ospitare il nuovo impianto fotovoltaico a pannelli solari.
L’appalto è andato, per punteggi di merito, ad un imprenditore agricolo che aveva designato per la realizzazione della nuova opera un terreno fronteggiante la strada che porta alla  stretto ponticello sullo Sirone, ubicato a pochissima distanza dal centro della frazione  e vicino al circolo «Amici di Carzeto» che costituisce il cuore pulsante del piccolo paese.
Ed proprio questa notizia ha suscitato quella che ormai tutti definiscono «la rivolta di Carzeto», che ha acceso gli animi degli abitanti e ha avuto la forza di rompere anche tante amicizie che sembravano indissolubili.
Si è anche formato un comitato d’azione, capeggiato dal noto esponente agricolo e lattiero caseario Renato Mondi, che in breve tempo ha raccolto numerose e risentite adesioni di abitanti della frazione.
«Noi non contestiamo la validità dell’iniziativa - tiene subito a precisare Mondi -  ma il nostro netto rifiuto riguarda la zona scelta per la realizzazione dell’impianto. Una scelta troppo frettolosa, fatta troppo in sordina e senza sentire il parere diretto degli abitanti della frazione».
Per Renato Mondi «i danni che il progettato impianto causerebbe sono molti: per la stretta vicinanza del centro abitato con ville, palazzine e moderne case coloniche; per la presenza di stalle con bestiame scelto per la produzione del latte destinato al formaggio parmigiano reggiano; per il coinvolgimento di terreni fertilissimi e generosi di raccolti che verrebbero danneggiati da questa struttura con la conseguenza di un notevole danno economico per le famiglie; per la possibilità che il calore emanato dal fotovoltaico, specialmente nell’estate quasi sempre torrida, unitamente al rumore prodotto dalla struttura in cemento, peggiori sensibilmente la qualità della vita degli abitanti della frazione».
Di tutti questi problemi e della rabbia di tanti carzetani si è reso interprete il comitato che, nei giorni scorsi, si è recato in municipio per esporre le proprie ragioni ad Attilio Ubaldi, il commissario prefettizio che attualmente gestisce le sorti dell’Amministrazione comunale: dallo stesso funzionario è venuta l’assicurazione che il problema sarebbe stato esaminato con la massima attenzione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    02 Febbraio @ 09.40

    Non conosco la materia ma sono interessato perchè mi è sempre stato raccontato che è energia pulita senza rischi alla salute., C'è pertanto qualcuno che mi spiega quale rumore produce un impianto fotovoltaico, perchè dovrebbe emanare calore (sarebbe una perdita di energia!) e cosa <emette> per disturbare la produzione di latte...Emette per caso radiazioni o altro di nocivo. Grazie.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

20commenti

lega pro

Guccini arbitrerà il big match Venezia-Parma

Domenica ore 14.30 (Diretta su Tv Parma)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

5commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto