-4°

Provincia-Emilia

I golosi alla corte del buon gelato del Penna

I golosi alla corte del buon gelato del Penna
0

 Giorgio Camisa 

 Intere famiglie, buongustai e ballerini hanno partecipato alla tradizionale festa del gelato artigianale di Santa Maria del Taro. 
Per una sera la Proloco con a capo l’instancabile presidente Paolo Delucchi ha fatto rivivere l’atmosfera ed i gusti di in un passato lontano quando i cibi genuini e l’inventiva dei montanari, nella produzione e nella vendita del gelato, avevano saputo creare una fonte di lavoro ed un reddito sicuro. 
A Santa Maria del Taro va il merito di aver inventato il gelato artigianale del Penna e di averlo esportato in tutto il mondo: quel dolce freddo che per almeno cent'anni ha fatto felici grandi e piccini pare sia nato proprio in queste zone. Sabato sera la frazione del comune di Tornolo si è mobilitata ed ha riproposto questo «rito» ormai superato dalla tecnologia e dal progresso. 
I fratelli Ciro ed Enrico Squeri hanno donato la materia prima, Maria Grilli ha preparato l’impasto e il maestro gelataio Giacomo Granelli, ha diretto magistralmente la serata impreziosita dalla straordinaria partecipazione dell’orchestra di Paolo Bertoli. 
La festa del gelato artigianale dell’Alta Valtaro ha trasformato il salone delle feste del paese in un laboratorio, dove i gelatai, al lavoro dal primo pomeriggio, hanno preparato il gelato con gli stessi ingredienti e con gli stessi strumenti dei loro avi gelosamente custoditi negli scantinati o nelle soffitte polverose. Su questo mestiere si sono scritte pagine e pagine di storia: nel secolo scorso molti hanno lasciato il loro paese natio per emigrare nel Nord Europa, in particolare nel Regno Unito e in Scozia Nei primi anni dell’ottocento pare che i primi a presentare il gelato nelle piazze di Londra, di Oxford e di Manchester siano state proprio delle famiglie di Santa Maria del Taro e di Setterone: con un caratteristico carrettino bianco trainato a mano o da un cavallo, con qualche decina di chilogrammi del saporito dolce freddo e i coni di croccante pasta sfoglia si sono conquistati la simpatia di gran parte dell’oltre Manica. Questi nobili personaggi, stravaganti e ai quei tempi anche molto curiosi, da un piccolo laboratorio ricavato in uno scantinato alla periferia della capitale britannica, diventarono proprietari di altrettante aziende industriali della produzione e della vendita del gelato tutt'oggi operanti e molto conosciute. «Proprio in nome di questi artigiani che hanno scritto una pagina di storia di Santa Maria del Taro se abbiamo voluto riscoprire e dedicare loro una serata, ci ha detto il presidente della Pro Loco di Santa Maria del Taro Paolo Delucchi. Da qualche giorno i componenti del mio consiglio ed alcuni collaboratori hanno organizzato la festa e sempre con lo stesso spirito. Resta identico il "rito": vecchi contenitori in rame, la raccolta di uova fresche, la farina e il ghiaccio naturale staccato dalle rocce di Grondana, Campeggi, Casoni e Pian Lavagnolo e nei crepacci del Monte Penna». Al centro della festa la distribuzione ai presenti di una coppetta gratuita di questo straordinario prodotto. Una serata fresca e dolce che ha coinvolto intere famiglie che per una volta hanno gustato il gelato artigianale di Santa Maria del Taro fatto come in passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

3commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video