19°

Provincia-Emilia

I golosi alla corte del buon gelato del Penna

I golosi alla corte del buon gelato del Penna
Ricevi gratis le news
0

 Giorgio Camisa 

 Intere famiglie, buongustai e ballerini hanno partecipato alla tradizionale festa del gelato artigianale di Santa Maria del Taro. 
Per una sera la Proloco con a capo l’instancabile presidente Paolo Delucchi ha fatto rivivere l’atmosfera ed i gusti di in un passato lontano quando i cibi genuini e l’inventiva dei montanari, nella produzione e nella vendita del gelato, avevano saputo creare una fonte di lavoro ed un reddito sicuro. 
A Santa Maria del Taro va il merito di aver inventato il gelato artigianale del Penna e di averlo esportato in tutto il mondo: quel dolce freddo che per almeno cent'anni ha fatto felici grandi e piccini pare sia nato proprio in queste zone. Sabato sera la frazione del comune di Tornolo si è mobilitata ed ha riproposto questo «rito» ormai superato dalla tecnologia e dal progresso. 
I fratelli Ciro ed Enrico Squeri hanno donato la materia prima, Maria Grilli ha preparato l’impasto e il maestro gelataio Giacomo Granelli, ha diretto magistralmente la serata impreziosita dalla straordinaria partecipazione dell’orchestra di Paolo Bertoli. 
La festa del gelato artigianale dell’Alta Valtaro ha trasformato il salone delle feste del paese in un laboratorio, dove i gelatai, al lavoro dal primo pomeriggio, hanno preparato il gelato con gli stessi ingredienti e con gli stessi strumenti dei loro avi gelosamente custoditi negli scantinati o nelle soffitte polverose. Su questo mestiere si sono scritte pagine e pagine di storia: nel secolo scorso molti hanno lasciato il loro paese natio per emigrare nel Nord Europa, in particolare nel Regno Unito e in Scozia Nei primi anni dell’ottocento pare che i primi a presentare il gelato nelle piazze di Londra, di Oxford e di Manchester siano state proprio delle famiglie di Santa Maria del Taro e di Setterone: con un caratteristico carrettino bianco trainato a mano o da un cavallo, con qualche decina di chilogrammi del saporito dolce freddo e i coni di croccante pasta sfoglia si sono conquistati la simpatia di gran parte dell’oltre Manica. Questi nobili personaggi, stravaganti e ai quei tempi anche molto curiosi, da un piccolo laboratorio ricavato in uno scantinato alla periferia della capitale britannica, diventarono proprietari di altrettante aziende industriali della produzione e della vendita del gelato tutt'oggi operanti e molto conosciute. «Proprio in nome di questi artigiani che hanno scritto una pagina di storia di Santa Maria del Taro se abbiamo voluto riscoprire e dedicare loro una serata, ci ha detto il presidente della Pro Loco di Santa Maria del Taro Paolo Delucchi. Da qualche giorno i componenti del mio consiglio ed alcuni collaboratori hanno organizzato la festa e sempre con lo stesso spirito. Resta identico il "rito": vecchi contenitori in rame, la raccolta di uova fresche, la farina e il ghiaccio naturale staccato dalle rocce di Grondana, Campeggi, Casoni e Pian Lavagnolo e nei crepacci del Monte Penna». Al centro della festa la distribuzione ai presenti di una coppetta gratuita di questo straordinario prodotto. Una serata fresca e dolce che ha coinvolto intere famiglie che per una volta hanno gustato il gelato artigianale di Santa Maria del Taro fatto come in passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro