-4°

Provincia-Emilia

Fornovo - Appello della Croce Verde «Venite ad aiutarci»

Fornovo - Appello della Croce Verde «Venite ad aiutarci»
Ricevi gratis le news
0
«Mancano volontari, mancano persone che mettano a disposizione una parte del loro tempo libero, per sostenere questo servizio di pubblica utilità». È un grido d’allarme quello lanciato dalla Croce Verde fornovese.
I militi in servizio attualmente non sono sufficienti a far fronte a tutti i viaggi, d’urgenza e non: l'ultimo bilancio annuale lo dimostra. Nel 2009 sono stati compiuti 5.727 viaggi. Di questi, 1.420 erano urgenze, 710 i servizi d’automedica, 1.012 ordinari, 2.226 dialisi, 343 servizi di guardia medica, 16 trasporti di salme. 
Si tratta in totale di circa 16 viaggi al giorno: una mole di impegno che, visto l’attuale numero di militi attivi in servizio, non è assicurata per il futuro. «Ora più che mai - spiegano i vertici dell’associazione - è necessario reclutare nuovi volontari: non ci sono abbastanza persone per coprire i turni. Le conseguenze potrebbero presto farsi sentire: senza volontari non si può assicurare alla popolazione l’assistenza sanitaria, né di giorno né, tanto meno, nelle ore notturne». Uno degli «svantaggi» e dei meriti che caratterizza la Croce Verde  è quello di dover coprire un vasto territorio, che comprende zone difficili da raggiungere dal punto di vista viario. Spesso è necessario compiere viaggi in montagna e in altri comuni: non sempre si riesce a far ritorno in sede in tempi brevi. Secondo il bilancio, delle 710 urgenze svolte dall’automedica 3 erano localizzate nel comune di Berceto, 61 a Collecchio, 312 a Fornovo Taro, 161 a Medesano, 4 a Noceto, 30 a Solignano, 23 a Terenzo, 7 a Valmozzola, 104 a Varano de Melegari e 5 a Varsi.
 La formazione di militi già in turno e di nuovi volontari è un’altra delle priorità e degli impegni costanti che l’Associazione si è assunta. Ma, nonostante un discreto numero di iscritti ai nuovi corsi, il numero delle persone disponibili e con presenze costanti, è ancora sotto il livello di «guardia». È importante ricordare che fare parte della Croce Verde non significa dover assistere necessariamente a scene impressionanti, incidenti o chissà quale altro evento traumatico. Servono persone disposte ad affrontare le emergenze, ma l’assistenza pubblica ha bisogno anche di volontari che trasportino i dializzati, che si occupino del centralino e delle telefonate, che partecipino attivamente alle feste estive o alla preparazione del carro di Carnevale. C'è un ruolo per tutti, ognuno può fare la sua parte a seconda delle proprie capacità. Tutti possono dare il proprio sostegno, a tutte le età. I turni giornalieri sono quattro, in fasce orarie che si adattano alle necessità di chiunque: mattina (dalle 7 alle 13); pomeriggio (dalle 13 alle 20); sera (dalle 20 alle 24); notte (dalle 24 alle 7).
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day