19°

Iniziative

Funghi in Appennino: tornano le guide della «Gazzetta»

Funghi in Appennino: tornano le guide della «Gazzetta»
0
 

Agrande richiesta tornano in edicola le «Guide alla Ricerca dei funghi nell’Appennino parmense», opera in 4 volumi edita e distribuita da Gazzetta di Parma nell’autunno 2012. I libri usciranno in allegato al quotidiano, uno alla settimana a partire da domani, giovedì 10 settembre, e fino al 1° ottobre (in ordine di uscita: domani «Val Ceno e Alta Valtaro»; giovedì 17 settembre «Albareto, Tornolo e Val Tarodine»; giovedì 24 settembre «Borgotaro, Berceto e Val Baganza»; e infine giovedì 1 ottobre «Val Parma e Val Cedra​​») e saranno acquistabili a 8,80 euro più il prezzo del quotidiano. Queste guide sono state pensate per costituire un utile appoggio per chi, per la prima volta, si avvicina alla ricerca dei funghi, ma anche uno spunto per andare in qualche luogo nuovo, per chi invece a funghi ci va già da un po' di tempo. I quattro volumi esplorano sistematicamente tutto il territorio della provincia di Parma. La prima guida descrive le zone poste nelle alte valli del Taro e del Ceno, all’estremo confine sud occidentale della provincia di Parma. Sette macroaree che corrispondono più o meno ad altrettante zone geografiche, per un totale di 31 itinerari suggeriti. La macroarea del monte Ragola comprende itinerari principalmente inclusi in faggete di alta quota e prati sommitali (adatti in particolare alle mazze di tamburo). La seconda area omogenea descritta è quella compresa tra il passo dello Zovallo e il passo del Tomarlo che annovera diversi itinerari sul confine piacentino in zone, anche qui, a prevalente bosco di faggio situato a quote elevate e molto adatto per i porcini. Gli itinerari proposti nella zona del Monte Penna invece si alternano tra castagneto e faggeta, anche a quote più basse rispetto a quelli delle precedenti aree. Discorso simile per l’area di Santa Maria del Taro che gode di un’esposizione diversa, più meridionale e quindi più adatta in alcuni momenti stagionali. Allontanandosi dalla zona di crinale e di confine c’è poi l’area del Passo della Colla - Passo Santa Donna che comprende anche il monte Pelpi, sopra Bedonia; chiudono il libro le ultime due aree, poste nella media Val Ceno (incluso il Monte Barigazzo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano