11°

26°

Provincia-Emilia

Fidenza, è nato il polo territoriale della formazione professionale

0

E’ nato il Polo territoriale della formazione. Il Comune di Fidenza, Forma Futuro ed Enac Emilia-Romagna hanno firmato, stamani, un protocollo d’intesa per l’avvio di un’esperienza condivisa nel campo della formazione professionale territoriale.
Il nuovo polo ha sede nel plesso di via Gobetti, completamente ristrutturato e rinnovato. «L’amministrazione ha riconosciuto l’importanza di questo progetto, contribuendo con 175mila euro al costo complessivo di 550mila euro. I rimanenti 375mila euro sono stati finanziati da Forma Futuro. I lavori sono stati realizzati dal Settore lavori pubblici del Comune. In soli cinque mesi abbiamo riqualificato e consegnato un’ala dell’edificio che si trovava in stato di abbandono da almeno un decennio. Ciò dimostra che la sinergia tra enti permette di raggiungere obiettivi importanti», ha detto il vicesindaco Stefano Tanzi.
«Esistono due tipi di sapere: quello legato all’essere e quello legato al fare, entrambi importanti. Con questo progetto Fidenza aggiunge un altro tassello alla propria offerta formativa, con l’obiettivo di creare uno snodo educativo e formativo che coinvolga il sociale, il commercio e le categorie professionali del territorio», ha spiegato l’assessore alle Politiche scolastiche ed educative, Lina Callegari.
I due Enti operano da molto tempo nella formazione professionale dei giovani sia su percorsi in obbligo formativo con il conseguimento della qualifica professionale, che su percorsi di integrazione con la scuola, oltre ai progetti di formazione professionale di base e tecnico-specialistici nell’area del sociale, delle fasce deboli e dei servizi socio-sanitari.
Con la firma del protocollo d’intesa, il Comune di Fidenza concede l’utilizzo dei locali del Cfp ai due enti che, a loro volta si impegnano a collaborare e a implementare l’offerta formativa.
«Dove c’è sinergia, la qualità della formazione ne guadagna. Enac dà il suo contributo, con la passione per i giovani e la dedizione che lo contraddistingue, affinché la comunità sia orgogliosa di vivere il territorio», ha detto madre Luisa Merlin, presidente e legale rappresentante di Enac Emilia Romagna. «L’operazione porta con sé la garanzia dell’autonomia dei due Enti, ma anche una collaborazione che porterà valore aggiunto alla comunità», ha aggiunto Fiammetta Antozzi, di Enac Emilia Romagna.
«In una fase complessa come questa per reperire risorse, Forma Futuro si è rimessa in gioco, con l’obiettivo di cercare sinergie che non ci mettano in conflitto con altri enti, ma che ci permettano di migliorare la qualità del nostro servizio e di dare risposte concrete al territorio», ha dichiarato il presidente di Forma Futuro, Franco Montali.
L’importanza della collaborazione tra gli Enti è stata sottolineata anche da Giuseppe Silvestri, amministratore delegato e  direttore generale di Forma Futuro: «Il Polo territoriale della formazione è il risultato della concertazione di tante volontà. Passando dalla competizione alla collaborazione possiamo offrire ai giovani delle opportunità che non trovano nei percorsi scolastici».
L’obiettivo del Polo territoriale della formazione professionale è quello di migliorare la qualità della proposta formativa e di rispondere con maggiore efficacia ed efficienza alla domanda di professionalità e di tecnicalità che il sistema produttivo territoriale richiede. Un polo formativo territoriale si pone anche l’obiettivo di dare visibilità all’attenzione e all’impegno che gli Enti finanziatori - Unione Europea, Provincia e Regione - e le rispettive proprietà rivolgono alla domanda di formazione e sviluppo professionale delle risorse impegnate nello sviluppo economico, produttivo, sociale e culturale del territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

3commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

PARMA

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

Un altro incidente è avvenuto in via Abbeveratoia, di fronte all'ospedale

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

COLLECCHIO

La Finanza acquisisce documenti alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

2commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

4commenti

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Iniziativa

Per il mese di giugno acqua gratis nelle casette Iren

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

Iniziativa

Acer Parma, bollette listate a lutto per le vittime di Manchester

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

made in italy

Addio a Laura Biagiotti, "signora della moda" - Gallery

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

2commenti

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima