Provincia-Emilia

Gestione del Po: l'Aipo rileva le competenze dell'Arni

Gestione del Po: l'Aipo rileva le competenze dell'Arni
Ricevi gratis le news
2

 

E' avvenuto il passaggio di consegne delle funzioni fluviali finora gestite dall’abolita Azienda regionale di navigazione interna (Arni), all’Agenzia interregionale per il Po (Aipo): la convenzione Regione-Aipo che lo prevede è stata illustrata a Parma nella sede dell’Agenzia dagli assessori regionali Marioluigi Bruschini, che presiede Aipo, e Alfredo Peri (Trasporti).

La convenzione, in applicazione delle leggi regionali 9 e 24 del 2009, prende atto della soppressione dell’Arni, nata nel 1989, e assegna le sue funzioni all’Aipo per tre anni dal 1° febbraio 2010: attività di navigazione interna, gestione del sistema idroviario padano-veneto e del demanio fluviale. All’appuntamento, anche Luigi Fortunato (direttore Aipo) e Pier Giorgio Dall’Acqua, commissario liquidatore dell’Arni.

Si tratta, ha spiegato Peri, di una «integrazione di Arni in Aipo» che continua a valorizzare «il patrimonio di competenza tecnica ed esperienza presente nell’Arni», facendo compiere all’Aipo «un deciso passo avanti nella direzione di un governo unitario del bacino del Po», con «un’intesa sempre più stringente delle Regioni del Po sulle strategie da adottare», portando «a sintesi tutela ambientale, opportunità economiche, sviluppo della navigazione, sicurezza idraulica».

Bruschini ha precisato che la scelta risponde all’esigenza di affrontare quella «frammentazione istituzionale nella gestione del Po» espressa da più parti negli ultimi anni: ora si «consente un governo più unitario ed efficace del fiume» e «si completa il percorso di integrazione tra aspetti idraulici e navigabilità, già iniziato col conferimento ad Aipo di competenze sulla navigazione da parte di Regione Lombardia». Dall’Acqua ha ricordato che la nascita di Aipo, nel 2003, aveva aperto una nuova stagione di intesa tra le istituzioni per la gestione unitaria del Po e ora, con l’ingresso di Arni, questo processo positivo continua e «richiederà da parte delle Regioni del Po, dopo il turno elettorale, un aggiornamento».

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato 3,4 milioni nel 2010 per l’esercizio in Aipo delle attività ex Arni (600mila euro di spesa corrente e 2,8 milioni di investimenti) prevedendo di valutare il nuovo assetto in sede di assestamento in luglio eventualmente con un «implemento delle risorse». I 69 dipendenti ex Arni vengono trasferiti a contratti invariati alla Regione Emilia-Romagna dal 1° febbraio 2010 e distaccati all’Aipo, «il cui organico è attualmente di 318 unità, compreso l’Ufficio gestione navigazione lombarda». Un "Gruppo misto di alta sorveglianza" verificherà l’applicazione di quanto previsto dalla convenzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    02 Febbraio @ 21.22

    Ecco come vengono dilapidati e sprecat i danari dei cittadini, in cose inutili !

    Rispondi

    • CARLA

      03 Febbraio @ 15.05

      Vorrei sapere cosa c'entrano i soldi dei cittadini con questo articolo, prima di commentare sarebbe necessario pensare cosa si scrive. Due enti esistenti che si uniscono non mi sembra uno spreco di soldi.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Episodio di omo-transfobia in via Cavour, 37enne insultato

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

9commenti

elezioni

Da "Mamme del mondo" a "W la fisica" (oltre a Lega e M5S), ecco i primi simboli presentati Foto

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"