11°

Provincia-Emilia

Pietrella: «A scuola occorre incentivare il tempo pieno»

Pietrella: «A scuola occorre incentivare il tempo pieno»
Ricevi gratis le news
0

di Nicoletta Fogolla

La poltrona della presidenza della scuola «Don Lazzero» (ex istituto salesiano) di Montechiarugolo è occupata da una nuova figura: Galizio Pietrella che, dal novembre scorso, ha preso il posto di Fabio Cavalca. Di origine marchigiana, ha una laurea in Lettere: circa un anno e mezzo fa è andato in pensione, dopo una carriera trascorsa interamente in campo scolastico, prima come insegnante poi come preside, interamente in Sardegna. Ottenuta la pensione, si è trasferito a Monticelli, insieme alla moglie, ex insegnante, per star vicino ai figli: un maschio che abita di fianco a lui e una femmina, che vive a Reggio Emilia.   «Mi sono laureato in Lettere - dice il neo preside della “Don Lazzero” - a 24 anni e, dopo una breve parentesi lavorativa a Treviso, nel 1971, ho raggiunto la Sardegna, per fare l’insegnante. Mi sono sposato a Bonoriva, in provincia di Sassari, e  da lì non mi sono più spostato». Ma Pietrella ci tiene a sottolineare: «Mi ritengo monticellese, anche se vivo qui  solo da un anno e mezzo, mi trovo bene». Il nuovo dirigente dell’istituto salesiano, in cui attualmente sono presenti tre classi della scuola secondaria di primo grado per un totale di circa sessanta allievi, si definisce «una persona molto comunicativa, con un carattere aperto, che cerca di prestare attenzione agli altri. Anche se, come preside, credo che occorra un po' di severità». Pietrella è stato insegnante e, per ben 16 anni, preside, in alcune scuole del Sassarese, ma sottolinea che non tornerebbe «a fare il professore, nonostante gli piacesse il rapporto con i giovani». Un tema che sta a cuore al dirigente scolastico è quello della sicurezza. «Le nomine dei responsabili - afferma in merito - vengono fatte dal consiglio d’amministrazione della scuola. Nel collegio docenti ho già previsto la figura legata alla sicurezza. Occorre individuare due figure: un responsabile dei lavori e una persona che affianchi il dirigente nel valutare i rischi». Sulle priorità  Pietrella è convinto che occorra «tenere il più possibile i ragazzi a scuola, incentivando il tempo pieno e proponendo un doposcuola anche ai ragazzi che non frequentano la scuola e hanno la necessità di recuperare qualche materia. Attualmente i nostri studenti escono alle 16.30. Il doposcuola dovrebbe funzionare dalle 14.30 alle 18. Ho convinto gli insegnanti a dare la loro disponibilità in tal senso». Con febbraio, alla «Don Lazzero», una psicologa terrà degli incontri per i ragazzi, sulla affettività e sulla sessualità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In casa con l'arsenale: arrestato

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

i nuovi arrivati

Faggiano: "Parma, mercato per fare il salto" Il videocommento di Piovani

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

3commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

1commento

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

1commento

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

Maltempo

L'uragano Friederike flagella il Nord Europa: 5 morti

La Spezia

Bimbo di 5 anni muore in ospedale per meningite

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova