-1°

14°

Provincia-Emilia

Terme Salso: cda verso le dimissioni

Terme Salso: cda verso le dimissioni
5

E' bufera per la spa delle Terme di Salsomaggiore e Tabiano, dalle perdite di bilancio in crescita fin dal 2007: l’assemblea dei soci è riconvocata per il 15 febbraio con il rinnovo del consiglio di amministrazione all’ordine del giorno, dopo la riunione dei soci di ieri.
Il presidente Alfredo Alessandrini spiega che formalizzerà le dimissioni la prossima settimana, dopo aver compiuto gli ultimi impegni, anche in rapporto alle banche. E rileva che il bilancio 2009, pure negativo come ci si aspettava (forse di cinque milioni prima delle plusvalenze, poco più dei quattro del 2008), non è 'il' problema al centro della scelta di lasciare, che è tutta sua («nessuno me lo ha chiesto»). «Il problema – sottolinea – è la necessità di azioni che invece non sono state fatte, e non per responsabilità del Cda».

La spa pubblica (il Comune di Salso ha la maggioranza con due terzi del capitale e l’ultimo terzo se lo spartiscono a metà Provincia e Regione) ha oltre 400 dipendenti. Da tempo il consigliere regionale Luigi Villani (Fi-Pdl) accusa proprietà e vertici aziendali; e i sindacati lamentano l’assenza di un piano industriale capace di rilanciare Salso aldilà del termalismo tradizionale, che è in crisi da anni. (Ansa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • corrado canni

    09 Febbraio @ 00.40

    DOPO ESSERSI RIEMPITI BENE LE TASCHE E AVER PAGATO LE DOVUTE COOMISSIONI AL PARTITO,ABBANDONANO LA NAVE CHE STA AFFONDANDO COME TOPI TERRORIZZATI DALLA PAURA . DIPENDENTI ,CITTADINI TESSERATI (PD) RINGRAZIATE IL V/S BENEAMATO SINDACO PER AVER ROVINATO IL PIU' BEL PAESE DEL MONDO. AUGURI -

    Rispondi

  • stefano compiani

    07 Febbraio @ 10.23

    A Salsomaggiore ricorderemo le "idi di febbraio del 2010" quando in un colpo solo resteremo senza amministrazione sia al Comune che alle Terme. Incredibile leggere le cronache di 10 giorni fa e oggi leggere delle dimissioni. Il giusto epilogo di una classe dirigente vittima dell'incapacita' di amministrare un bene pubblico, l'acqua, per di piu' termale, lasciandosi sorpassare da citta' italiane e straniere che sono ai primi posti dei centri benessere e delle spa grazie alla lungimiranza dei loro amministratori. E ora sotto a chi tocca ma attenzione, siate amministratori di un bene pubblico e non intrallazzatori di interessi privati. Il paese e' in coma attenzione a non pestare il tubo dell'ossigeno.

    Rispondi

  • Pino

    07 Febbraio @ 08.39

    L'ennesimo fallimento del sistema politico-clientelare che sta strangolando l' Italia. La politica faccia un passo indietro: fuori dagli ospedali, dalla pubblica amministrazione, dalle aziende. Si lasci spazio non alle tessere ma al amerito ed alle competenze. La politica deve solo gestire le risorse e programmare l'economia-

    Rispondi

  • lorenzo

    06 Febbraio @ 21.55

    I cda al servizio della politica hanno spesso le mani legate se devono 'razionalizzare i costi' (leggi: lasciare a casa delle persone in mobilità..) La cosa migliore per tutti (dipendenti, salsesi, italiani...io sono di Biella..) secondo me è di offrirla a privati mediante un'offerta. Eallora le cose andranno meglio...

    Rispondi

  • sulfur

    06 Febbraio @ 21.05

    Allo sbando completo, il fallimento di un intero paese!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

in mattinata

Scippa l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia