18°

28°

Provincia-Emilia

Scipione, invito nel castello «del sale» e dei ricordi

Scipione, invito nel castello «del sale» e dei ricordi
2

 Dei castelli parmensi è ancora il più «misterioso»: il maniero di Scipione - guardiano delle colline che dominano il Parco naturale dello Stirone -  è l'ultimo arrivato nella famiglia dell'Associazione castelli del Ducato di Parma e Piacenza  e si è aperto  alle visite nel 2008.

   Sarà proprio lui, il «castello del sale», il protagonista della penultima uscita della collana che la  Gazzetta  dedica ai «gioielli» del Parmense, in collaborazione con l'associazione che li riunisce  e con il sostegno della Provincia e della Camera di Commercio. Ricca di tantissime foto inedite e curata dalla storica dell'arte e ricercatrice storica Alessandra Mordacci, la monografia sarà in edicola da oggi al prezzo di 7,90 euro più il costo del quotidiano. 
Un viaggio da sfogliare, una visita completa, pagina dopo pagina, tra storia e leggende. Come quella che lega il nome di Scipione alla preesistenza di una «villa romana»  edificata nientemeno che da parenti di Publio Cornelio Scipione Emiliano, il generale che annientò Cartagine  nel 146 a.C..
Nato come struttura militare a difesa dello Stato Pallavicino, feudo «immediato» del Sacro Romano Impero, dall’XI secolo il castello   è ancora abitato dagli eredi di una stessa famiglia, i marchesi Pallavicino, e ne serba i ricordi. Grandi produttori del preziosissimo  sale e detentori del suo controllo mercantile, i Pallavicino fecero di Scipione  il baluardo a  difesa dei numerosi pozzi della zona e dalle sue sale passarono, nel tempo, personaggi come Adalberto, condottiero esaltato dall'Ariosto e da Torquato Tasso, Uberto il Grande, vicario imperiale di Lombardia, e Rolando il Magnifico. 
Superati la breve parentesi dopo la Prima guerra mondiale, quando la marchesa Clelia lo offrì all’Opera nazionale orfani di guerra, e un periodo di abbandono, il castello è ritornato al suo splendore dal 1969: quando il diplomatico danese Christian Frederik Pier dei conti von Holstein (padre dell'attuale proprietario, l'architetto Renè von Holstein) lo riacquistò  per farne dono alla moglie Maria Luisa Pallavicino.
 Uno splendore  che si può riconoscere nel percorso che va dall’antico mastio con merli ghibellini alla suggestiva scala «dei cavalli»; dalla Galleria degli antenati alla successione delle sale (tutte arredate), tra cui spiccano la Sala da Pranzo didattica dove la  tavola è apparecchiata con un servizio di famiglia alla maniera ottocentesca, e il  Salone giallo, dove si possono ammirare le fotografie della  marchesa Maria Luisa, dama di compagnia delle principesse di Casa Savoia  e per sette anni a fianco della famiglia reale in esilio a Cascais. Fino al curioso «Salotto del diavolo».
 In occasione dell'uscita del libro, il castello interromperà straordinariamente la chiusura invernale: oggi e domani  si potrà partecipare a speciali visite guidate alle 15, alle 16 e alle 17.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • www.gazzettadiparma.it

    07 Febbraio @ 11.54

    Abbiamo verificato la sua segnalazione e abbiamo corretto il testo. Grazie.

    Rispondi

  • Francesco

    07 Febbraio @ 10.03

    Per l'autore dell'articolo una piccola precisazione. Si dice Publio Cornelio Scipione Emiliano, e non L'Emiliano, poichè Emiliano è il cognomen e non un soprannome. Diversamente si dice Scipione l'Africano, perchè "Arfricano" è il soprannome che il popolo romano gli aveva attribuito dopo la vittoria su Annibale in Africa

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

MALTEMPO

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat