19°

Provincia-Emilia

Scipione, invito nel castello «del sale» e dei ricordi

Scipione, invito nel castello «del sale» e dei ricordi
2

 Dei castelli parmensi è ancora il più «misterioso»: il maniero di Scipione - guardiano delle colline che dominano il Parco naturale dello Stirone -  è l'ultimo arrivato nella famiglia dell'Associazione castelli del Ducato di Parma e Piacenza  e si è aperto  alle visite nel 2008.

   Sarà proprio lui, il «castello del sale», il protagonista della penultima uscita della collana che la  Gazzetta  dedica ai «gioielli» del Parmense, in collaborazione con l'associazione che li riunisce  e con il sostegno della Provincia e della Camera di Commercio. Ricca di tantissime foto inedite e curata dalla storica dell'arte e ricercatrice storica Alessandra Mordacci, la monografia sarà in edicola da oggi al prezzo di 7,90 euro più il costo del quotidiano. 
Un viaggio da sfogliare, una visita completa, pagina dopo pagina, tra storia e leggende. Come quella che lega il nome di Scipione alla preesistenza di una «villa romana»  edificata nientemeno che da parenti di Publio Cornelio Scipione Emiliano, il generale che annientò Cartagine  nel 146 a.C..
Nato come struttura militare a difesa dello Stato Pallavicino, feudo «immediato» del Sacro Romano Impero, dall’XI secolo il castello   è ancora abitato dagli eredi di una stessa famiglia, i marchesi Pallavicino, e ne serba i ricordi. Grandi produttori del preziosissimo  sale e detentori del suo controllo mercantile, i Pallavicino fecero di Scipione  il baluardo a  difesa dei numerosi pozzi della zona e dalle sue sale passarono, nel tempo, personaggi come Adalberto, condottiero esaltato dall'Ariosto e da Torquato Tasso, Uberto il Grande, vicario imperiale di Lombardia, e Rolando il Magnifico. 
Superati la breve parentesi dopo la Prima guerra mondiale, quando la marchesa Clelia lo offrì all’Opera nazionale orfani di guerra, e un periodo di abbandono, il castello è ritornato al suo splendore dal 1969: quando il diplomatico danese Christian Frederik Pier dei conti von Holstein (padre dell'attuale proprietario, l'architetto Renè von Holstein) lo riacquistò  per farne dono alla moglie Maria Luisa Pallavicino.
 Uno splendore  che si può riconoscere nel percorso che va dall’antico mastio con merli ghibellini alla suggestiva scala «dei cavalli»; dalla Galleria degli antenati alla successione delle sale (tutte arredate), tra cui spiccano la Sala da Pranzo didattica dove la  tavola è apparecchiata con un servizio di famiglia alla maniera ottocentesca, e il  Salone giallo, dove si possono ammirare le fotografie della  marchesa Maria Luisa, dama di compagnia delle principesse di Casa Savoia  e per sette anni a fianco della famiglia reale in esilio a Cascais. Fino al curioso «Salotto del diavolo».
 In occasione dell'uscita del libro, il castello interromperà straordinariamente la chiusura invernale: oggi e domani  si potrà partecipare a speciali visite guidate alle 15, alle 16 e alle 17.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • www.gazzettadiparma.it

    07 Febbraio @ 11.54

    Abbiamo verificato la sua segnalazione e abbiamo corretto il testo. Grazie.

    Rispondi

  • Francesco

    07 Febbraio @ 10.03

    Per l'autore dell'articolo una piccola precisazione. Si dice Publio Cornelio Scipione Emiliano, e non L'Emiliano, poichè Emiliano è il cognomen e non un soprannome. Diversamente si dice Scipione l'Africano, perchè "Arfricano" è il soprannome che il popolo romano gli aveva attribuito dopo la vittoria su Annibale in Africa

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017