22°

Provincia-Emilia

Elezioni, il giorno di Rainieri: «Far ripartire il paese»

Elezioni, il giorno di Rainieri: «Far ripartire il paese»
Ricevi gratis le news
0

di Davide Montanari

«Fabio siamo con te». Con questo  saluto il vicepresidente dell’assemblea legislativa dell’Emilia Romagna Luigi Giuseppe Villani ha voluto aprire la conferenza di presentazione del candidato sindaco di Fontevivo Fabio Rainieri. All'incontro ha partecipato il parlamentare Pietro Lunardi, già ministro delle Infrastrutture nel precedente governo Berlusconi.  
La lista che sosterrà il 42enne deputato  del Carroccio ha già un nome - «Insieme per Fontevivo - Rainieri Sindaco» - ed un simbolo, per ora provvisorio . «Di sicuro però - ha precisato Villani -  compariranno in evidenza i simboli di Pdl e Lega.  Fontevivo è un comune ricco con un bilancio da 9 milioni di euro, ma povero di iniziative. Deve uscire  dal pantano in cui è stato fatto precipitare da 50 anni di amministrazioni di sinistra. Serve una ventata d’aria fresca perché il sindaco uscente è stato il “signore delle multe”, un trasformista della politica e non ha curato gli interessi di questo paese. Grassi è solo un politico in cerca di poltrone: me lo ricordo bene, ha militato anche in Forza Italia. Quando ha capito che il nostro partito non era un ufficio di collocamento ha  cambiato aria». 
«Non ci sono ragioni perché  non si debba votare Rainieri - ha detto il neocoordinatore del Pdl Vittorio Guasti - E' un parlamentare che si è messo al servizio della coalizione ed è una risorsa perché potrà lavorare a Roma per trovare i fondi necessari qui». «Diamo al territorio un’alternativa - ha affermato il consigliere regionale e segretario provinciale della Lega Roberto Corradi - Il percorso che ha portato alla candidatura di Rainieri non nasce oggi ma parte da lontano. Fontevivo è un comune molto ricco, visti i suoi insediamenti produttivi, ma è anche quello che ha dato meno in termini di servizi ai suoi cittadini». «A Fontevivo mancano una palestra, un centro civico, un luogo per i giovani, un parco in cui le mamme possano far giocare i loro figli, un cinema, un Psc che funzioni e le attività commerciali stanno chiudendo - ha attaccato  Rainieri - In 60 anni questo comune è solo stato considerato la cassaforte del Pd oggi e del Pci prima. Da qui passeranno, nei prossimi anni, tutte le maggiori infrastrutture della provincia e bisogna saperle gestire in termini di finanziamenti da opere compensative». «Io mi candido - ha concluso Rainieri - innanzitutto perché mi è stato chiesto e poi lo faccio per il bene del paese». 
Sull'assenza dell'Udc - che a livello locale sosterrà il centrosinistra e, molto probabilmente, candiderà Angelo Agoletti (ex compagno di cordata nel 2004 di Rainieri, ndr) in lista con Grassi -, ha commentato: «Abbiamo tenuto le porte aperte per un accordo, ma la loro assenza non mi pesa. Piuttosto dovrebbe essere  Agoletti a dire se non gli pesa stare  con l’estrema sinistra». Ad augurare a Rainieri buon lavoro è  intervenuto anche il  consigliere provinciale Gianpaolo Lavagetto.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

18commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»