12°

Provincia-Emilia

Elezioni, il giorno di Rainieri: «Far ripartire il paese»

Elezioni, il giorno di Rainieri: «Far ripartire il paese»
0

di Davide Montanari

«Fabio siamo con te». Con questo  saluto il vicepresidente dell’assemblea legislativa dell’Emilia Romagna Luigi Giuseppe Villani ha voluto aprire la conferenza di presentazione del candidato sindaco di Fontevivo Fabio Rainieri. All'incontro ha partecipato il parlamentare Pietro Lunardi, già ministro delle Infrastrutture nel precedente governo Berlusconi.  
La lista che sosterrà il 42enne deputato  del Carroccio ha già un nome - «Insieme per Fontevivo - Rainieri Sindaco» - ed un simbolo, per ora provvisorio . «Di sicuro però - ha precisato Villani -  compariranno in evidenza i simboli di Pdl e Lega.  Fontevivo è un comune ricco con un bilancio da 9 milioni di euro, ma povero di iniziative. Deve uscire  dal pantano in cui è stato fatto precipitare da 50 anni di amministrazioni di sinistra. Serve una ventata d’aria fresca perché il sindaco uscente è stato il “signore delle multe”, un trasformista della politica e non ha curato gli interessi di questo paese. Grassi è solo un politico in cerca di poltrone: me lo ricordo bene, ha militato anche in Forza Italia. Quando ha capito che il nostro partito non era un ufficio di collocamento ha  cambiato aria». 
«Non ci sono ragioni perché  non si debba votare Rainieri - ha detto il neocoordinatore del Pdl Vittorio Guasti - E' un parlamentare che si è messo al servizio della coalizione ed è una risorsa perché potrà lavorare a Roma per trovare i fondi necessari qui». «Diamo al territorio un’alternativa - ha affermato il consigliere regionale e segretario provinciale della Lega Roberto Corradi - Il percorso che ha portato alla candidatura di Rainieri non nasce oggi ma parte da lontano. Fontevivo è un comune molto ricco, visti i suoi insediamenti produttivi, ma è anche quello che ha dato meno in termini di servizi ai suoi cittadini». «A Fontevivo mancano una palestra, un centro civico, un luogo per i giovani, un parco in cui le mamme possano far giocare i loro figli, un cinema, un Psc che funzioni e le attività commerciali stanno chiudendo - ha attaccato  Rainieri - In 60 anni questo comune è solo stato considerato la cassaforte del Pd oggi e del Pci prima. Da qui passeranno, nei prossimi anni, tutte le maggiori infrastrutture della provincia e bisogna saperle gestire in termini di finanziamenti da opere compensative». «Io mi candido - ha concluso Rainieri - innanzitutto perché mi è stato chiesto e poi lo faccio per il bene del paese». 
Sull'assenza dell'Udc - che a livello locale sosterrà il centrosinistra e, molto probabilmente, candiderà Angelo Agoletti (ex compagno di cordata nel 2004 di Rainieri, ndr) in lista con Grassi -, ha commentato: «Abbiamo tenuto le porte aperte per un accordo, ma la loro assenza non mi pesa. Piuttosto dovrebbe essere  Agoletti a dire se non gli pesa stare  con l’estrema sinistra». Ad augurare a Rainieri buon lavoro è  intervenuto anche il  consigliere provinciale Gianpaolo Lavagetto.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

2commenti

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

4commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Guastalla

Vendevano materassi con minacce: denunciati tre truffatori, in azione anche a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery