-2°

Provincia-Emilia

False omologazioni sulle auto: operazione dei carabinieri in diverse regioni

False omologazioni sulle auto: operazione dei carabinieri in diverse regioni
7

I carabinieri della Compagnia di Piacenza stanno eseguendo dall’alba di oggi, in varie regioni, un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei riguardi di alcune persone che, secondo le accuse, corrompendo impiegati della Motorizzazione civile di Napoli, assicuravano l’omologazione di modifiche tecniche ed estetiche ("tuning") senza il collaudo. La "centrale" delle false omologazioni sarebbe stata nel capoluogo campano.

Le misure cautelari sono state disposte dal gip di Napoli Luigi Giordano, su richiesta dei pubblici ministeri Henry John Woodcock e Francesco Curcio. I reati contestati, diversi da indagato ad indagato, vanno dall’associazione per delinquere al falso, dalla truffa ai danni dello Stato alla corruzione per atti contrari ai doveri di ufficio, all’accesso abusivo in sistemi informatizzati.

Il tuning è una pratica molto diffusa nel mondo ed anche in internet vi sono moltissimi siti specifici; in Italia gli appassionati sono migliaia, riuniti in decine di club con sedi prevalentemente al nord, che organizzano raduni e manifestazioni. Le modifiche ai veicoli possono essere di carattere strutturale - dal telaio agli ammortizzatori, dallo sterzo, ai cerchi, agli pneumatici - o estetico, tutte devono obbligatoriamente essere omologate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    10 Febbraio @ 12.32

    A Napoli, capitale mondiale del taroccamento, ci sono strade, per così dire, "agevolate" per omologazioni, patenti, lauree, ecc., non è mica una novità.

    Rispondi

  • new boy 1973

    10 Febbraio @ 09.37

    ......POI DICONO AI "TERRONI"..... BRAVI BRAVI.....

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    09 Febbraio @ 22.49

    Se osservate con attenzione i mezzi circolanti, vi accorgerete che non vi sono solo problemi di omologazioni, ma guardando di sera i fari delle auto e di giorno i fumi dei diesel e degli pneumatici delle auto in sosta, del funzionamento delle frecce, degli stop delle auto circolanti, vi accorgerete che vi sono probabilmente, enormi problemi anche di revisioni.

    Rispondi

  • Umberto

    09 Febbraio @ 22.00

    Basterebbe rendere operativa la legge sul tuning già approvata. In questo modo diventerebbe tutto legale e seguendo criteri rigorosi di prove e collaudi, senza incappare i funzionari delle MCTC corrotti o corruttibili che stampano libretti a go go, con gli aggiornamenti richiesti a suon di centinaia di migliaia di euro. Alla fine a Napoli la risposta di quei funzionari è una sola... Qua teniamo da lavorare...\" Con la legge sul tuning operativa ci guadagnerebbe anche lo stato con introiti non indifferenti, oltre che garantire più sicurezza per gli automoilisti che vogliono modificare la propria auto a norma di legge.

    Rispondi

  • peterproud

    09 Febbraio @ 15.36

    vorrei importare un'auto d'epoca dalla Gran Bretagna (è una copia della Lotus Seven costruita da una casa artigianale la CATERHAM non una kit car autocostruita!) con tutti i documenti in regola ,collaudo,emissioni ecc. proviene da uno stato dell'UE quindi per legge dovrebbe essere immatricolato senza problemi, però visto che ovviamente dato l'anno di costruzione non ha il COC certificato omologazione comunitario, mi è stato detto di prepararmi ad una trafila di svariati mesi e spese irragionevoli, per visite tecniche ecc. mentre in Germania in mezz'ora si fa tutto....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

Amministrative 2017

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

14commenti

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

Stati Uniti

Chelsea Clinton difende Barron, il figlio piccolo di Trump

SOCIETA'

Anniversari

Il frisbee compie sessant'anni

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

VENEZIA

Insulto razzista a un giocatore 13enne: rissa fra genitori sugli spalti

1commento

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017