14°

Provincia-Emilia

Piazza Fornia cambierà volto: sarà demolito l'albergo Centrale

Piazza Fornia cambierà volto: sarà demolito l'albergo Centrale
0

 Nicoletta Fogolla

La riqualificazione della centrale Piazza Fornia, a Monticelli Terme, diventerà una realtà.
Di recente, il Consiglio  di Montechiarugolo ha dato il «la» all’atteso intervento, destinato ad avviare la sistemazione graduale ma completa del «fulcro» del paese termale. Durante la seduta è stato approvato lo schema d’accordo con l’impresa Edilmontanari srl, grazie al quale verrà riqualificata l’area dell’ex albergo Centrale, in primis con la demolizione del fabbricato esistente.
«Abbiamo cercato - ha spiegato il sindaco  Luigi Buriola - di predisporre un accordo che soddisfacesse entrambe le parti. Questo atto creerà le condizioni per lavorare in base ad elementi d’omogeneità sulla tipologia della piazza. Partendo da qui, saranno sistemate via via una serie di cose. In pratica, verrà rivisitato quanto esistente ma l’intenzione dell’Amministrazione dal punto di vista architettonico, non è quella di rifare completamente la piazza, quanto di mantenere alcuni elementi, visto che la caratteristica dei materiali impiegati è buona».
La sistemazione di piazza Fornia è fortemente voluta da gran parte dei monticellesi. In seguito all’accordo, la cui sottoscrizione dovrebbe avvenire entro trenta giorni dalla data d’approvazione dello schema, l’Edilmontanari dovrà procedere alla demolizione dei fabbricati, rispettando un lasso di tempo di 100 giorni, che scattano dal rilascio del permesso di costruire relativo alla richiesta d’abbattimento.
La demolizione dell’ex Albergo centrale comporterà un’eccedenza di superficie utile  pari a oltre 1100 metri quadrati, che verranno trasferiti in altre tre aree.
«A partire - sottolinea in merito Angelo Scalvenzi, vicesindaco e assessore ai lavori pubblici montechiarugolese - dalla data d’efficacia dell’accordo, l’Amministrazione comunale s'impegna ad attivare le varianti urbanistiche necessarie, al fine della delocalizzazione delle volumetrie e al Piano commerciale. Inoltre, entro marzo 2011, dovrà già avere il progetto esecutivo della nuova piazza». 
Scalvenzi precisa che «parlando in termini economici, deve essere chiaro che i costi per il Comune saranno uguali a zero. Dall’operazione sarà possibile riuscire ad avere le risorse da reinvestire, per l’appunto, nella nuova sistemazione della piazza e in un sistema di viabilità migliorativo della zona».
In Piazza Fornia ci sono altri edifici, pressochè inutilizzati, per esempio l’ex bar Dolce Vita. «Quando ci saranno tutte le condizioni - afferma il vicesindaco montechiarugolese  - dovremo essere pronti ad aprire un cantiere unico che  comporterà dei disagi alle attività esistenti e ai privati cittadini. Occorrerà però essere consapevoli che, alla fine, se ne avrà un notevole beneficio, dal punto di vista della riqualificazione del centro del paese».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv