10°

20°

Provincia-Emilia

La "Rota" annulla 163 matrimoni in regione. Dal Parmense 39 domande

0

Calano le cause di nullità di matrimonio presentate al Tribunale Ecclesiastico Regionale Emiliano (è competente per il primo grado di giudizio per le diocesi di Modena-Nonantola, Carpi, Reggio Emilia-Guastalla, Parma, Fidenza e Piacenza-Bobbio). Il Tribunale ha aperto l’anno giudiziario a Modena.
Nel 2009 ha registrato l’entrata di 180 cause, mentre erano state 202 nel 2008 e 220 del 2007. Le sentenze affermative di nullità sono state 163. La motivazione che più di ogni altra ha portato a dichiarare ineffettivo il vincolo matrimoniale è stata l’esclusione della prole: 91 gli accoglimenti in questo senso da parte del tribunale nel 2009.
«I dati - afferma il vicario giudiziale, monsignor Vittorino Tazzioli - evidenziano come i percorsi delle cause si fanno sempre più complessi a causa della litigiosità delle parti, della difficoltà di presenza dei testimoni o delle parti convenute. Tutto questo nonostante il lavoro del Tribunale proceda a ritmi sostenuti. Qualche anno fa era possibile chiudere una causa in 6-8 mesi, ora i tempi sono decisamente più lunghi e spesso si supera l’anno».
Insomma, il calo dei procedimenti è contrappesato da una maggiore difficoltà di conclusione degli stessi. E monsignor Tazzioli afferma senza mezzi termini che «sono da ripensare la preparazione, l’educazione, la formazione al Sacramento del matrimonio, per avere matrimoni più saldi di quelli che vediamo ora».

Per quanto riguarda le Diocesi di provenienza, 14 cause sono giunte da Carpi, (13 l’anno precedente), 4 da Fidenza (erano 6 nel 2008), 52 da Modena (67 l’anno scorso) 32 da Piacenza (erano 38), 35 da Parma e 43 da Reggio Emilia, numeri invariati dallo scorso anno. Le cause trattate complessivamente nel corso dell’anno sono state 350. Le cause definite con sentenza negative sono state dodici, quelle abbandonate o sospese nove, 166 quelle pendenti a fine anno, contro le 170 del 2008.
Venendo alle cause che determinano il riconoscimento della nullità del matrimonio, 47 cause affermative sono giunte per difetto della discrezionalità del giudizio e 58 per l'incapacità psicologica di assumersi gli oneri del matrimonio; 20 e 23 negative sulle stesse ragioni. L’esclusione dell’indissolubilità ha permesso di definire in modo affermativo 62 cause, 26 per la stessa ragione sono state respinte, 91, come detto, quelle accolte per esclusione della prole, 17 le negative per la stessa ragione: questo indica la mancanza dell’accettazione dell’impegno e della responsabilità connessi al matrimonio. Tre le cause affermative per la simulazione totale del consenso e due per timore reverenziale di un coniuge rispetto all’altro.
Ma non sono mancate nuove motivazioni a sancire la nullità dei vincoli. «Le novità rispetto alle scorse annate giudiziarie - rende noto il vicario giudiziale monsignor Vittorino Tazzioli - sono state le due cause affermative per dolo e le tre per errore. La prima motivazione riguarda l’aver celato al coniuge qualcosa che poteva turbare gravemente la vita coniugale, la seconda un duplice oggetto di errore: l’identità della persona o le sue qualità, così significative da determinare la possibilità di assenso al matrimonio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Bocconi killer, un nuovo caso

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport