Provincia-Emilia

Felegara - Perché il cancello rimane aperto?

Felegara - Perché il cancello rimane aperto?
0

di Roberto Cerocchi

Nonostante diverse segnalazioni e lamentele già avanzate nei mesi di luglio e agosto il cancello d’accesso al cimitero di Felegara continua ad essere aperto negli orari in cui dovrebbe essere chiuso. 
«Abbiamo verificato nelle notti scorse - raccontano alcuni felegaresi che hanno nel cimitero sepolti i loro defunti - e abbiamo trovato a mezzanotte ancora il cancello del cimitero aperto. A questo punto avendo sentito altri che hanno fatto periodiche verifiche trovandolo sempre aperto ci viene il sospetto che quel cancello non viene mai chiuso e rimane aperto di giorno e di notte. Vorremmo sapere anche il perché visto che è stato installato un cancello elettrico per dare la chiusura prevista per regolamento». 
La chiusura, secondo il cartello esposto su muro all’ingresso del cimitero di Felegara dal Comune di Medesano deve essere dal 1° novembre al 28 febbraio dalle 17,30 alle 8 del mattino successivo e dal 1 marzo al 31 ottobre dalle 19,30 alle 7,30 (art. 74 del regolamento comunale di polizia mortuaria). 
Il cartello c'è ma il cancello all’orario non si chiude.
 La chiusura di un cimitero in zona molto isolata, com'è quello di Felegara evita l’entrata di animali e scoraggia atti di vandalismo o furti già avvenuti nel recente passato quando il cancello era aperto.
 Abbiamo raccolto diverse testimonianze di cittadini che si augurano che in pochi giorni il problema venga risolto e che il congegno venga tenuto sotto controllo affinché continui a funzionare e non come ha fatto fino ad ora.
Un altro problema vecchio di anni ma che si ripresenta  è la mancanza di servizi igienici.
 «Chi ha un’improvvisa urgenza, e può accadere a tutti, - commenta un anziano ottantenne - deve correre dietro al cimitero». 
«I bagni vanno costruiti - sostengono altre persone arrivate nel cimitero  -  e il comune deve dare una risposta con  tempi certi a chi frequenta questo cimitero. La situazione è delicata e non avere un bagno nel 2010 in una simile situazione logistica non è solo un’emergenza ma una vergogna!». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

3commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery