15°

29°

borgotaro

Si rovescia l'acqua bollente addosso: bimba si ustiona

Si rovescia l'acqua bollente addosso: bimba si ustiona
1

Momenti di grande apprensione e paura ieri mattina in viale della Libertà, a Borgotaro, per una bimba di due anni che si era ustionata con acqua bollente. La piccola è stata prima soccorsa dall’automedica dell’Assistenza Pubblica Borgotaro-Albareto e poi trasportata con l’elisoccorso del 118 all’ospedale di Parma. La bambina è stata subito sottoposta alle terapie intensive del pronto soccorso pediatrico del Maggiore: secondo le ultime notizie le sue condizioni sarebbero da considerarsi di media gravità. La piccola avrebbe riportato scottature limitate e poco invasive al petto e all’addome ma sarebbe già stata dichiarata fuori pericolo anche se dovrà restare in clinica pediatrica per le cure e gli accertamenti del caso.
La bimba pakistana, nata a Borgotaro, abita con i genitori che gestiscono un rinomato negozio di frutta, verdura con annesso un bazar, molto rifornito anche di altra merce, in viale della Libertà, una via molto trafficata che attraversa tutto il quartiere San Rocco e che collega il centro di Borgotaro con la super strada Ghiare-Bertorella e quindi anche la stazione ferroviaria del capoluogo valtarese. La piccola di due anni sarebbe sfuggita per un attimo al controllo dei suoi familiari e si sarebbe rovesciata addosso un pentolino di acqua bollente: è stata subito soccorsa dagli zii e dai genitori, i quali visto la gravità delle ustioni e delle grida di dolore della bimba hanno allertato il 118.
Dalla vicina sede di via Torresana i militi dell’Assistenza Pubblica Borgotaro-Albareto, con un’autoambulanza e un’automedica, hanno raggiunto in pochi minuti l’abitazione. Nel frattempo, da Parma, era partito l’elisoccorso diretto a Borgotaro per accelerare le operazioni di un eventuale trasferimento. I soccorritori hanno effettuato le prime cure alla bimba sul posto e poi il trasporto della piccola con l’autoambulanza della Pubblica verso l’eliporto dell’ospedale Santa Maria di Borgotaro dove ad attenderla, già posizionato, l’elisoccorso del 118.
Un altro breve controllo dell’équipe medica di bordo, qualche antidolorifico per lenire il dolore provocato dall’ustione e poi il volo diretto verso l'ospedale Maggiore di Parma, dove la piccola di due anni si trova ora ricoverata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    02 Ottobre @ 19.14

    Quando si hanno dei bimbi piccoli in casa, bisogna posizionare le pentole a scaldare nei fuochi posteriori. A me, comunque, è capitato, una volta, che mi era scivolato di mano, di versarmi addosso un pentolone di acqua strabollente. Mi sono tolto in un lampo, le braghe della tuta e sono saltato nella vasca da bagno, irrorandomi, con la doccia, di acqua gelida, come avevo letto che si doveva fare, in questi casi, Mi sono limitato ad un'ustione orribile, su coscia e piede, 20 giorni fermo e poi a zoppicare, con un crostone alto due dita sulle ustioni, a spurgare siero a litri. Il dolore fu tale che rimasi scioccato per alcuni minuti.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

televisione

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

32commenti

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Medesano

Incidente e incendio in zona Carnevala: code per un'ora verso Ramiola

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

4commenti

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia». La replica: "Bufala colossale"

1commento

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

2commenti

SPORT

CICLISMO

Nibali trionfa nella tappa dello Stelvio

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare