15°

28°

borgotaro

Si rovescia l'acqua bollente addosso: bimba si ustiona

Si rovescia l'acqua bollente addosso: bimba si ustiona
Ricevi gratis le news
1

Momenti di grande apprensione e paura ieri mattina in viale della Libertà, a Borgotaro, per una bimba di due anni che si era ustionata con acqua bollente. La piccola è stata prima soccorsa dall’automedica dell’Assistenza Pubblica Borgotaro-Albareto e poi trasportata con l’elisoccorso del 118 all’ospedale di Parma. La bambina è stata subito sottoposta alle terapie intensive del pronto soccorso pediatrico del Maggiore: secondo le ultime notizie le sue condizioni sarebbero da considerarsi di media gravità. La piccola avrebbe riportato scottature limitate e poco invasive al petto e all’addome ma sarebbe già stata dichiarata fuori pericolo anche se dovrà restare in clinica pediatrica per le cure e gli accertamenti del caso.
La bimba pakistana, nata a Borgotaro, abita con i genitori che gestiscono un rinomato negozio di frutta, verdura con annesso un bazar, molto rifornito anche di altra merce, in viale della Libertà, una via molto trafficata che attraversa tutto il quartiere San Rocco e che collega il centro di Borgotaro con la super strada Ghiare-Bertorella e quindi anche la stazione ferroviaria del capoluogo valtarese. La piccola di due anni sarebbe sfuggita per un attimo al controllo dei suoi familiari e si sarebbe rovesciata addosso un pentolino di acqua bollente: è stata subito soccorsa dagli zii e dai genitori, i quali visto la gravità delle ustioni e delle grida di dolore della bimba hanno allertato il 118.
Dalla vicina sede di via Torresana i militi dell’Assistenza Pubblica Borgotaro-Albareto, con un’autoambulanza e un’automedica, hanno raggiunto in pochi minuti l’abitazione. Nel frattempo, da Parma, era partito l’elisoccorso diretto a Borgotaro per accelerare le operazioni di un eventuale trasferimento. I soccorritori hanno effettuato le prime cure alla bimba sul posto e poi il trasporto della piccola con l’autoambulanza della Pubblica verso l’eliporto dell’ospedale Santa Maria di Borgotaro dove ad attenderla, già posizionato, l’elisoccorso del 118.
Un altro breve controllo dell’équipe medica di bordo, qualche antidolorifico per lenire il dolore provocato dall’ustione e poi il volo diretto verso l'ospedale Maggiore di Parma, dove la piccola di due anni si trova ora ricoverata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    02 Ottobre @ 19.14

    Quando si hanno dei bimbi piccoli in casa, bisogna posizionare le pentole a scaldare nei fuochi posteriori. A me, comunque, è capitato, una volta, che mi era scivolato di mano, di versarmi addosso un pentolone di acqua strabollente. Mi sono tolto in un lampo, le braghe della tuta e sono saltato nella vasca da bagno, irrorandomi, con la doccia, di acqua gelida, come avevo letto che si doveva fare, in questi casi, Mi sono limitato ad un'ustione orribile, su coscia e piede, 20 giorni fermo e poi a zoppicare, con un crostone alto due dita sulle ustioni, a spurgare siero a litri. Il dolore fu tale che rimasi scioccato per alcuni minuti.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

4commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

8commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

francia

Auto contro due fermate dell'autobus a Marsiglia, un morto. "Pista psichiatrica"

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti