Provincia-Emilia

Medesano, bulli "instancabili". Denudato un ragazzino

Medesano, bulli "instancabili". Denudato un ragazzino
71

Ogni giorno che passa affio­rano nuove testimonianze di fat­ti inquietanti accaduti alla scuo­la media di Medesano, al centro delle cronache per alcuni «bul­li » che terrorizzano i compagni. L’ultima riguarda uno studente di prima media al quale i ragazzi che frequentano un'altra classe hanno sfilato pantaloni e slip. 
 
  Il fatto è accaduto durante l’intervallo. Il ragazzo si era re­cato in uno dei bagni della strut­tura scolastica e lì ha incontrato altri studenti, purtroppo cono­sciuti all’interno della scuola per i loro atteggiamenti poco rispet­tosi verso gli altri. Il gruppetto ha rivolto al ragazzino parole offen­sive, poi è passato direttamente ai fatti, cercando di svestirlo. Il ragazzo impaurito ha tentato di sfuggire agli «aggressori», ma è stato sopraffatto. Gli hanno slac­ciato e tolto pantaloni e mutan­de. Quando è riuscito a liberarsi, temendo di peggio, è uscito di corsa dal bagno e si è diretto ver­so la sua classe. Giunto a metà del corridoio, e vedendo altri coetanei che lo stavano osser­vando, è stato colto da maggior vergogna e si è seduto per terra piangendo disperato e cercando di coprirsi le parti intime.
 

Altre informazioni sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    19 Febbraio @ 23.47

    Ma cara Marina se sei sincera dove insegni tu accadono fatti simili? La tua classe è tranquilla? Che non sia oggi facile educare è risaputo, ma ciò non giustificano i fatti, che pare siano accaduti a Medesano, e che fino ad oggi nessuno ha smentito le varie denunce, per cui è logico prenderli per vero. Come mai i suoi colleghi insegnanti di Medesano, coinvolti in queste vicende non hanno smentito? Si spiega come mai la preside ha più volte ammesso che certe problermatiche venute alla luce esistono? Come mai per tanti mesi tutto è stato tenuto sotto silenzio. IChi lo ha favorito? Chi lo ha voluto? Se non sbaglio, in Sicilia questi comportamenti vengono chiamati d'omertà o qualcosa di simile.

    Rispondi

  • marina

    19 Febbraio @ 12.47

    l'unica cosa che posso dire è che mi dispiace fortemente per quel ragazzo umiliato nel profondo. Credo vada fatta una campagna di sensibilizzazione e sono certa che le insegnanti già lo fanno.Non sempre è facile , non è questione di "razza", il problema è più profondo: necessita una educazione che coinvolga tutte le istituzioni coinvolte. Io sono insegnante e madre e provo una tristezza enorme nel sapere che oggi i nostri figli non sono sicuri neanche a scuola.

    Rispondi

  • stella

    19 Febbraio @ 10.00

    prima di criticare preside e bidelli bisognerebbe informarsi per bene sui fatti. non è così facile, avendo i bambini 11 anni! nulla però vale a giustificare questi ignobili fatti!

    Rispondi

  • parmense doc

    18 Febbraio @ 17.04

    "PER logosland: i 5 marocchini picchiano, denudano, prendono a botte una bamibna di 11 anni.( poteva essere tua figlia)= ..e NOI SAREMMO RAZZISTI? e lo ro cosa sono ? Buoni? perchè non te en vai in Marocco a picchiare qualche bambino musulmano? orrore per te e Mauro, difendere 5 builli arroganti solo perchè di colore ...

    Rispondi

  • fabio

    18 Febbraio @ 09.01

    PER TUTTI QUELLI CHE MI HANNO CRITICATO: possiamo fare tutti i bei discorsi che volete e io sarò pietoso ma ho solo detto la verità! il mondo è METAFORICAMENTE così o le prendi, o le dai o le schivi!!!! forse io che son nato a metà degli anni 80' parlo così perchè di bulli ne ho visti già all'asilo ed erano ITALIANISSIMI e me la sono sempre cavata quindi la vostra demagogia sugli stranieri tenetevela per voi che passate per razzisti e magari lo siete pure come il 70% di scrive qui

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento