-6°

Provincia-Emilia

Medesano, bulli "instancabili". Denudato un ragazzino

Medesano, bulli "instancabili". Denudato un ragazzino
71

Ogni giorno che passa affio­rano nuove testimonianze di fat­ti inquietanti accaduti alla scuo­la media di Medesano, al centro delle cronache per alcuni «bul­li » che terrorizzano i compagni. L’ultima riguarda uno studente di prima media al quale i ragazzi che frequentano un'altra classe hanno sfilato pantaloni e slip. 
 
  Il fatto è accaduto durante l’intervallo. Il ragazzo si era re­cato in uno dei bagni della strut­tura scolastica e lì ha incontrato altri studenti, purtroppo cono­sciuti all’interno della scuola per i loro atteggiamenti poco rispet­tosi verso gli altri. Il gruppetto ha rivolto al ragazzino parole offen­sive, poi è passato direttamente ai fatti, cercando di svestirlo. Il ragazzo impaurito ha tentato di sfuggire agli «aggressori», ma è stato sopraffatto. Gli hanno slac­ciato e tolto pantaloni e mutan­de. Quando è riuscito a liberarsi, temendo di peggio, è uscito di corsa dal bagno e si è diretto ver­so la sua classe. Giunto a metà del corridoio, e vedendo altri coetanei che lo stavano osser­vando, è stato colto da maggior vergogna e si è seduto per terra piangendo disperato e cercando di coprirsi le parti intime.
 

Altre informazioni sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    19 Febbraio @ 23.47

    Ma cara Marina se sei sincera dove insegni tu accadono fatti simili? La tua classe è tranquilla? Che non sia oggi facile educare è risaputo, ma ciò non giustificano i fatti, che pare siano accaduti a Medesano, e che fino ad oggi nessuno ha smentito le varie denunce, per cui è logico prenderli per vero. Come mai i suoi colleghi insegnanti di Medesano, coinvolti in queste vicende non hanno smentito? Si spiega come mai la preside ha più volte ammesso che certe problermatiche venute alla luce esistono? Come mai per tanti mesi tutto è stato tenuto sotto silenzio. IChi lo ha favorito? Chi lo ha voluto? Se non sbaglio, in Sicilia questi comportamenti vengono chiamati d'omertà o qualcosa di simile.

    Rispondi

  • marina

    19 Febbraio @ 12.47

    l'unica cosa che posso dire è che mi dispiace fortemente per quel ragazzo umiliato nel profondo. Credo vada fatta una campagna di sensibilizzazione e sono certa che le insegnanti già lo fanno.Non sempre è facile , non è questione di "razza", il problema è più profondo: necessita una educazione che coinvolga tutte le istituzioni coinvolte. Io sono insegnante e madre e provo una tristezza enorme nel sapere che oggi i nostri figli non sono sicuri neanche a scuola.

    Rispondi

  • stella

    19 Febbraio @ 10.00

    prima di criticare preside e bidelli bisognerebbe informarsi per bene sui fatti. non è così facile, avendo i bambini 11 anni! nulla però vale a giustificare questi ignobili fatti!

    Rispondi

  • parmense doc

    18 Febbraio @ 17.04

    "PER logosland: i 5 marocchini picchiano, denudano, prendono a botte una bamibna di 11 anni.( poteva essere tua figlia)= ..e NOI SAREMMO RAZZISTI? e lo ro cosa sono ? Buoni? perchè non te en vai in Marocco a picchiare qualche bambino musulmano? orrore per te e Mauro, difendere 5 builli arroganti solo perchè di colore ...

    Rispondi

  • fabio

    18 Febbraio @ 09.01

    PER TUTTI QUELLI CHE MI HANNO CRITICATO: possiamo fare tutti i bei discorsi che volete e io sarò pietoso ma ho solo detto la verità! il mondo è METAFORICAMENTE così o le prendi, o le dai o le schivi!!!! forse io che son nato a metà degli anni 80' parlo così perchè di bulli ne ho visti già all'asilo ed erano ITALIANISSIMI e me la sono sempre cavata quindi la vostra demagogia sugli stranieri tenetevela per voi che passate per razzisti e magari lo siete pure come il 70% di scrive qui

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video