17°

30°

Provincia-Emilia

Monchio e Palanzano temono per le loro scuole

0

 Beatrice Minozzi

Sulle scuole della Valle dei Cavalieri aleggia un clima di incertezza. 
Genitori, personale docente, amministrazione comunale e provinciale, preoccupati per l’ancora «oscuro» futuro delle scuole di Palanzano, si sono riuniti per affrontare insieme il problema. Un problema che riguarda tutte gli istituti che non raggiungono il numero minimo di 50 alunni e per le quali la riforma scolastica prevede la chiusura.
 Palanzano, ma anche Monchio, Corniglio e Tizzano, dunque, rischiano a settembre di assistere impotenti alla chiusura delle loro scuole.
 «Se chiudono le nostre scuole, possiamo chiudere anche il Comune». Sono queste le parole del sindaco di Monchio Claudio Moretti, anch’egli presente all’incontro per esporre le preoccupazioni dei cittadini monchiesi. 
«L'istruzione è un obbligo ma anche un diritto - gli fa eco Linda Montali, consigliere comunale delegato alla scuola e alle attività ricreative di Palanzano -. Cosa vuol dire che ci sono pochi bambini? Anche se ce ne fosse solo uno avrebbe il diritto di avere una scuola nel suo comune». 
Anche i genitori e il personale docente hanno espresso incredulità e sconcerto di fronte ad un provvedimento che li costringerebbe, di fatto, ad abbandonare la montagna. «Ci sono persone, qui, che si sono costruite un futuro a Palanzano - continua la Montali -. Se la scuola dovesse chiudere dovrebbero abbandonare le loro case e le loro attività per garantire l’istruzione ai loro figli. E’ un’assurdità». 
Termine ultimo per le iscrizioni al prossimo anno scolastico sarà il 27 febbraio. Solo allora si saprà quanti sono effettivamente i bambini che frequenteranno la scuola e a cosa andranno incontro. 
«Quest’anno alle elementari abbiamo venti bambini - spiega la Montali -. Se il numero sarà confermato anche per il prossimo anno, gli alunni saranno divisi in due pluriclassi, sempre se ci sarà ancora una scuola». 
E’ stata anche prospettata la possibilità di una fusione tra le scuole di Palanzano e Monchio. «E' l’ultima spiaggia prima di una chiusura definitiva - afferma la Montali -. Di certo non contribuirebbe alla salvaguardia delle famiglie. Immaginiamoci un bambino che abita a Rigoso e che tutte le mattine deve recarsi a Palanzano per veder garantito il suo diritto all’istruzione. Passerebbe più tempo sullo scuolabus che a scuola». 
«Speriamo in una deroga anche se, come giustamente ha detto l’assessore provinciale Romanini, non si può andare avanti a suon di deroghe - conclude la Montali -. Noi comunque non ci perdiamo d’animo e, in accordo con il dirigente scolastico Marco Pioli, per il prossimo anno avanzeremo la richiesta di un tempo prolungato di 36 ore e l’avvio di un indirizzo musicale per le medie. Per le elementari confermeremo la richiesta di 40 ore settimanali». 
Amministrazione, istituzione scolastica, genitori e docenti sono dunque uniti in questa battaglia, ed hanno organizzato una raccolta firme da presentare al Provveditorato per «urlare» il loro no alla chiusura delle scuole di montagna. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Parma-Piacenza 1-0

PLAY-OFF

Parma-Piacenza 1-0, Nocciolini! (La formazione crociata). Traffico in tilt, code in biglietteria (la viabilità)

Il programma dei quarti: tutte giocano alle 20.30. Solo il Pordenone sta ribaltando il risultato

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

SPORT

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

CICLISMO

Giro, tappa a Rolland. Dumoulin sempre in rosa

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare