12°

22°

Provincia-Emilia

Monchio e Palanzano temono per le loro scuole

Ricevi gratis le news
0

 Beatrice Minozzi

Sulle scuole della Valle dei Cavalieri aleggia un clima di incertezza. 
Genitori, personale docente, amministrazione comunale e provinciale, preoccupati per l’ancora «oscuro» futuro delle scuole di Palanzano, si sono riuniti per affrontare insieme il problema. Un problema che riguarda tutte gli istituti che non raggiungono il numero minimo di 50 alunni e per le quali la riforma scolastica prevede la chiusura.
 Palanzano, ma anche Monchio, Corniglio e Tizzano, dunque, rischiano a settembre di assistere impotenti alla chiusura delle loro scuole.
 «Se chiudono le nostre scuole, possiamo chiudere anche il Comune». Sono queste le parole del sindaco di Monchio Claudio Moretti, anch’egli presente all’incontro per esporre le preoccupazioni dei cittadini monchiesi. 
«L'istruzione è un obbligo ma anche un diritto - gli fa eco Linda Montali, consigliere comunale delegato alla scuola e alle attività ricreative di Palanzano -. Cosa vuol dire che ci sono pochi bambini? Anche se ce ne fosse solo uno avrebbe il diritto di avere una scuola nel suo comune». 
Anche i genitori e il personale docente hanno espresso incredulità e sconcerto di fronte ad un provvedimento che li costringerebbe, di fatto, ad abbandonare la montagna. «Ci sono persone, qui, che si sono costruite un futuro a Palanzano - continua la Montali -. Se la scuola dovesse chiudere dovrebbero abbandonare le loro case e le loro attività per garantire l’istruzione ai loro figli. E’ un’assurdità». 
Termine ultimo per le iscrizioni al prossimo anno scolastico sarà il 27 febbraio. Solo allora si saprà quanti sono effettivamente i bambini che frequenteranno la scuola e a cosa andranno incontro. 
«Quest’anno alle elementari abbiamo venti bambini - spiega la Montali -. Se il numero sarà confermato anche per il prossimo anno, gli alunni saranno divisi in due pluriclassi, sempre se ci sarà ancora una scuola». 
E’ stata anche prospettata la possibilità di una fusione tra le scuole di Palanzano e Monchio. «E' l’ultima spiaggia prima di una chiusura definitiva - afferma la Montali -. Di certo non contribuirebbe alla salvaguardia delle famiglie. Immaginiamoci un bambino che abita a Rigoso e che tutte le mattine deve recarsi a Palanzano per veder garantito il suo diritto all’istruzione. Passerebbe più tempo sullo scuolabus che a scuola». 
«Speriamo in una deroga anche se, come giustamente ha detto l’assessore provinciale Romanini, non si può andare avanti a suon di deroghe - conclude la Montali -. Noi comunque non ci perdiamo d’animo e, in accordo con il dirigente scolastico Marco Pioli, per il prossimo anno avanzeremo la richiesta di un tempo prolungato di 36 ore e l’avvio di un indirizzo musicale per le medie. Per le elementari confermeremo la richiesta di 40 ore settimanali». 
Amministrazione, istituzione scolastica, genitori e docenti sono dunque uniti in questa battaglia, ed hanno organizzato una raccolta firme da presentare al Provveditorato per «urlare» il loro no alla chiusura delle scuole di montagna. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»