11°

Provincia-Emilia

Montechiarugolo - Accordo Comune-privati per l'area di piazza Fornia

Montechiarugolo - Accordo Comune-privati per l'area di piazza Fornia
Ricevi gratis le news
0
Nicoletta Fogolla
L'accordo tra il Comune di Montechiarugolo e i privati per la sistemazione dell’area dell’ex albergo Centrale di Monticelli è ormai «cosa fatta». Ma il gruppo di minoranza sembra nutrire qualche perplessità su un atto che, sostanzialmente, darà avvio alla riqualificazione della centrale piazza Fornia, in cui si trova l’ex albergo, che verrà demolito. 
A spiegarne i motivi è Virginio Minari, capogruppo della minoranza montechiarugolese. «Nella Commissione edilizia comunale - spiega al proposito Minari, a nome del gruppo - che si è tenuta prima della seduta consiliare, nella quale è stato approvato l’accordo con la privata Edilmontanari con l’astensione del mio gruppo, è stata presentata la relativa bozza, senza alcun progetto edilizio».
 «Il contenuto non poteva essere emendato, visto che si tratta del frutto di una lunga trattativa, ereditata dall’amministrazione precedente. Inoltre, sono stati forniti dei chiarimenti sulla questione che hanno lasciato qualche dubbio. Stiamo parlando di un patto molto articolato».
Minari aggiunge «dopo una profonda riflessione, personalmente, avrei votato contro. Non per l’accordo in sé o, tanto meno, contro il soggetto attuatore, quanto per contestazione nei confronti dell’amministrazione, specificatamente quella precedente, che ha lasciato deteriorare la situazione e, di conseguenza, quella attuale, in quanto la considero a tutti gli effetti continuità dell’amministrazione di prima».
Secondo il capogruppo di minoranza «da dieci anni a questa parte si sarebbe potuto intervenire sul Psc (Piano strutturale comunale) e mantenere in loco la cubatura esistente, con soddisfazione di tutti e attivare un esproprio per pubblica utilità, pagando equamente e giustamente i proprietari, al fine di creare una rinnovata piazza e non semplicemente, diversa». Con l’accordo in questione, di fatto, l’eccedenza della superficie utile derivante dalla demolizione dell’ex Albergo centrale verrà trasferita in altre zone di Monticelli Terme. 
«Nel frattempo - prosegue Minari - sono scaduti i termini per modificare il Psc relativo a tutto il comparto della piazza e prospettare in toto un concorso pubblico fra professionisti del settore, redigendo un bando con specifiche richieste. A partire dalle esigenze del servizio pubblico, fino ad arrivare a quelle del privato che, in tal caso sarebbe stato molto coinvolto». 
Questo avrebbe trasformato il centro di Monticelli «in un salotto a beneficio dei cittadini, degli ospiti, degli operatori commerciali e di tutta la comunità in quanto trattasi pur sempre, di una località a vocazione termale». 
In effetti, con la scelta fatta e obbligata per smuovere la situazione «si procederà con interventi frazionati e non con un progetto che investa tutto il comparto. Resta il dubbio che possa, con un accordo così strutturato, concretizzarsi un mancato controllo del territorio da parte dell’amministrazione comunale». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

Occhio al trabocchetto, pensaci bene prima di rispondere

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In casa con l'arsenale: arrestato

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

CALCIO

Nuovo "colpo" dei crociati: il Parma prende Ciciretti dal Benevento Foto

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

1commento

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

AUTOSTRADE

Auto in fiamme: vigili del fuoco in A15

Rallentamenti in A15 nel tratto piacentino questa mattina

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

La Spezia

Bimbo di 5 anni muore in ospedale per meningite

IL CASO

Il prof arrestato per abusi conferma i fatti Video

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

CALCIO

Osio allenatore in Cina? Tutto bloccato

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

festa

Sant'Antonio, la messa per i piccoli-grandi "amici" è sempre un successo Gallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova