11°

Provincia-Emilia

Montechiarugolo - Accordo Comune-privati per l'area di piazza Fornia

Montechiarugolo - Accordo Comune-privati per l'area di piazza Fornia
Ricevi gratis le news
0
Nicoletta Fogolla
L'accordo tra il Comune di Montechiarugolo e i privati per la sistemazione dell’area dell’ex albergo Centrale di Monticelli è ormai «cosa fatta». Ma il gruppo di minoranza sembra nutrire qualche perplessità su un atto che, sostanzialmente, darà avvio alla riqualificazione della centrale piazza Fornia, in cui si trova l’ex albergo, che verrà demolito. 
A spiegarne i motivi è Virginio Minari, capogruppo della minoranza montechiarugolese. «Nella Commissione edilizia comunale - spiega al proposito Minari, a nome del gruppo - che si è tenuta prima della seduta consiliare, nella quale è stato approvato l’accordo con la privata Edilmontanari con l’astensione del mio gruppo, è stata presentata la relativa bozza, senza alcun progetto edilizio».
 «Il contenuto non poteva essere emendato, visto che si tratta del frutto di una lunga trattativa, ereditata dall’amministrazione precedente. Inoltre, sono stati forniti dei chiarimenti sulla questione che hanno lasciato qualche dubbio. Stiamo parlando di un patto molto articolato».
Minari aggiunge «dopo una profonda riflessione, personalmente, avrei votato contro. Non per l’accordo in sé o, tanto meno, contro il soggetto attuatore, quanto per contestazione nei confronti dell’amministrazione, specificatamente quella precedente, che ha lasciato deteriorare la situazione e, di conseguenza, quella attuale, in quanto la considero a tutti gli effetti continuità dell’amministrazione di prima».
Secondo il capogruppo di minoranza «da dieci anni a questa parte si sarebbe potuto intervenire sul Psc (Piano strutturale comunale) e mantenere in loco la cubatura esistente, con soddisfazione di tutti e attivare un esproprio per pubblica utilità, pagando equamente e giustamente i proprietari, al fine di creare una rinnovata piazza e non semplicemente, diversa». Con l’accordo in questione, di fatto, l’eccedenza della superficie utile derivante dalla demolizione dell’ex Albergo centrale verrà trasferita in altre zone di Monticelli Terme. 
«Nel frattempo - prosegue Minari - sono scaduti i termini per modificare il Psc relativo a tutto il comparto della piazza e prospettare in toto un concorso pubblico fra professionisti del settore, redigendo un bando con specifiche richieste. A partire dalle esigenze del servizio pubblico, fino ad arrivare a quelle del privato che, in tal caso sarebbe stato molto coinvolto». 
Questo avrebbe trasformato il centro di Monticelli «in un salotto a beneficio dei cittadini, degli ospiti, degli operatori commerciali e di tutta la comunità in quanto trattasi pur sempre, di una località a vocazione termale». 
In effetti, con la scelta fatta e obbligata per smuovere la situazione «si procederà con interventi frazionati e non con un progetto che investa tutto il comparto. Resta il dubbio che possa, con un accordo così strutturato, concretizzarsi un mancato controllo del territorio da parte dell’amministrazione comunale». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

agenda weekend

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi , fantasmi e ghiottonerie

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

Ponte chiuso

Casalmaggiore chiede lo stato d'emergenza

Intervista

Il «Re Leone»: nello sport non contiamo più nulla

ECONOMIA

Lanzi, via al collegamento tra l'interporto e la Norvegia

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto