-3°

Provincia-Emilia

Il consigliere Corradi (Lega): "Sbagliato minimizzare il bullismo a scuola"

Il consigliere Corradi (Lega): "Sbagliato minimizzare il bullismo a scuola"
7

Il consigliere regionale della Lega Nord, Roberto Corradi, critica la posizione espressa dal gruppo di minoranza del Partito Democratico di Medesano, «improntata a minimizzare episodi di bullismo che si verificano nelle scuole della zona».

Per Corradi, «il Pd sbaglia nel denunciare presunte campagne mediatiche volte a screditare la scuola di Medesano. Non è certo nascondendo la verità e la gravità dei fatti che si fa un buon servizio al personale scolastico, agli alunni ed alle famiglie. I problemi ci sono e non è certo nascondendo la testa sotto la sabbia che si risolvono».

Secondo Corradi, «per risolvere i problemi e riportare la necessaria serenità nell’ambiente scolastico occorre l’impegno di tutti (genitori, dirigenza scolastica, amministrazione comunale), ma non è certo con il buonismo piagnone sbandierato dal Pd di Medesano che si può raggiungere l’obiettivo. Il ripetersi quotidiano di episodi gravi di bullismo - continua l’esponente del Carroccio - dimostra che quanto fatto fino ad ora non è sufficiente e pertanto occorre mettere in campo nuove iniziative più incisive. Sono certo che l’amministrazione di Medesano non mancherà di fare la sua parte senza risparmiare sforzi. Se frequentare le scuole diventa fonte di preoccupazione e paura per bambini e genitori, evidentemente qualcosa non ha funzionato, e la risposta ai problemi non può essere il silenzio omertoso proposto dal Pd di Medesano», conclude Corradi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    20 Febbraio @ 15.27

    Ma avv. Corradi si spiega come mai il suo amico sindaco, Roberto Bianchi, su questi fatti stranamente ha sempre la memoria corta: io non sapevo, io non c'ero, le lettere non le ho viste, ci sono, non ci sono, nessuno ha visto nulla, ma i fatti sono ingigantiti dagli organi di stampa, sono fatti isolati, fatti che accadono in tutte le scuole, i bambini ci perdono, le famiglie sono preoccuapte e Medesano ci rimette..... Ma quel 70% di consensi che sta vantandosi ad ogni incontro pubblico tra questi fatterelli accaduti nell'ambito scolastico e i grandi bacini idrici a cui localmente ha dato il suo appoggio per la loro realizzazione in dolce compagnia di "Medesano Democratica" avrà ancora, oggi, quel 70 per cento ...o parla, agisce e pensa come se fosse il premier Berlusconi!!

    Rispondi

  • roberto

    19 Febbraio @ 23.39

    Non andiamo lontano. Cominciamo a fare "pulizia" intorno a casa e poi si arriverà anche alla capitale. Pare che non si siano menati da fonti ufficiali, ma hanno tentato... Fatto deplorevole per il luogo, per cosa rappresentano i vari contendenti...ma accaduto fra adulti. A Medesano, siamo di fronte a gravi fatti fra ragazzini....che non vogliono più andare a scuola perchè hanno paura di prenderle... Io comincerei a darle a chi non li fa smettere e poi voglio vedere se si ricordano delle solleciazioni inviate e ricevute.....Hanno fatto per tamponare e non hanno ottenuto risultati? Sono condannabili ma non solo moralmente, hanno omesso di risolvere un problema con coinvolti minori che pare abbiamo avuto danni.

    Rispondi

  • Il Feroce Saladino

    18 Febbraio @ 12.57

    ha ragione il sig Gilmuri. Corradi se la prende con il buonismo degli altri ma non fa i conti con il proprio buonismo. quali provvedimenti ha preso, Corradi, contro il bullo del suo partito che ha cercato di fare a botte in Parlamento?

    Rispondi

  • roberto

    17 Febbraio @ 22.14

    Bravo Corradi, hai fatto bene a cantargliele a questi democratici di sinistra, democratici con chi vogliono loro..se avessero pestato un loro figlio sarebbero meno democratici e meno di sinistra!! Però adesso o spingi il Sindaco e la Preside a sistemare, insieme alla Tep e famiglie la situazione entro pochi giorni altrimenti aspettiamo da te qualcosa che metta comunque legalmente la parola FINE ad una vicenda che ha dell'incredibile. Medesano è diventato noto in provincia per questi fatti perchè ci sono stati e ci sono altrimenti sarebbe diventato famoso per la squadra di calcio o per il buon salame ch'era molto meglio.

    Rispondi

  • Davide Gilmuri

    17 Febbraio @ 19.24

    via i bulli, da scuola e dal parlamento! le sospensioni di dieci giorni non servono a niente

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

15commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perchè?" (Senza risposta)

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

maltempo

Emergenza Abruzzo: in 300mila senza elettricità. Arriva l'esercito

il caso

Cucchi: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

3commenti

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video