Provincia-Emilia

Reggio: incendio in casa di riposo, anziano gravissimo al Maggiore di Parma. Era legato al letto

1

Era legato al letto il paziente di 67 anni che è rimasto gravemente ustionato nel rogo della sua stanza nella casa di riposo 'Il Sorriso' di Cervarezza di Busana, nell’Appennino Reggiano. È quanto hanno riferito i soccorritori di Pietro Lugari ai carabinieri, che hanno aperto un’inchiesta coordinata dal Pm Valentina Salvi della Procura di Reggio Emilia.
Lugari, secondo le prime notizie, sarebbe seguito da tempodal Simap, i servizi di igiene mentale. Sarebbe stato trovatoc on un polso legato a una sponda del letto. In base ai primi accertamenti, non viene escluso che il rogo possa essere stato apppiccato accidentalmente dallo stesso paziente, fumatore, che aveva la possibilità di accendersi autonomamente le sigarette,con la mano libera. L’ipotesi è che un mozzicone possa avere innescato il rogo

TRASPORTATO A PARMA - Pietro Lugari, dopo le prime cure che ha ricevuto dai sanitari di Castelnovo Monti, per le gravi condizioni è stato trasferito all’ospedale Maggiore di Parma.
Gli altri ospiti della struttura hanno avuto una prima accoglienza nel day hospital dello stesso ospedale di Castelnovo Monti, dove sono stati visitati. Nessuno ha riportato conseguenze dall’incendio nell’ospizio. L'assistente sanitaria degli ospiti della casa di riposo è rimasta a sua volta lievemente intossicata mentre prestava i primi soccorsi. E' stata ricoverata in osservazione nel reparto di medicina dell’ospedale di Castelnovo Monti.

L'INCENDIO - Un anziano è rimasto gravemente ustionato la scorsa notte nell’incendio della stanza che occupa nella casa di riposo 'Il sorriso', nel Reggiano.

Si tratta di Pietro Lugari, 67 anni, di Baiso, domiciliato da tempo nella struttura di via della Resistenza della frazione Cervarezza di Busana, sull'Appennino. L’allarme verso le 4,30.Il rogo si è appiccato nella stanza dell’uomo, che è stato portato in gravissime condizioni all’Ospedale Sant'Anna di Castelnovo Monti. Una volta domate le fiamme, sviluppatesi per cause ancora da accertare, i carabinieri della Compagnia di Castelnovo Monti e della Stazione di Collagna hanno sequestrato la stanza per l’inchiesta della procura reggiana. Gli altri dieci ospiti, inizialmente evacuati dalla struttura, si trovano in buone condizioni e dopo le visite mediche precauzionali saranno nuovamente ospitati nella struttura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    20 Febbraio @ 14.18

    QUESTE SONO LE CONSEGUENZE DELLA CHIUSURA DEI PICCOLI OSPEDALI E DEL DRASTICO "TAGLIO" DEI POSTI-LETTO DI MEDICINA E GERIATRIA NEGLI OSPEDALI RIMASTI, SICCHE' IL RICOVERO DI ANZIANI ED AMMALATI CRONICI E' DIVENTATO MOLTO DIFFICILE , E, ANCHE QUANDO AVVIENE, SI LIMITA A POCHI GIORNI , CON DIMISSIONI SPESSO PRECOCI. EPPURE OSPEDALI E POSTI-LETTO SARANNO ULTERIORMENTE RIDOTTI , E QUESTE SONO LE CONSEGUENZE . ANZIANI ED AMMALATI CRONICI SONO DIVENTATI L' "AFFARE DEL SECOLO", PER CHI HA SAPUTO "INFILARSI" NEI VUOTI DEL SERVIZIO SANITARIO EX NAZIONALE, ORA REGIONALE. A PARTE IL FATTO CHE LA FAMIGLIE DEVONO PAGARE "RETTE" Di DUE O TREMILA EURO AL MESE , L' ASSISTENZA OFFERTA DA QUESTE "CASE DI RIPOSO" E' MOLTO "ETEROGENEA" , ED IL PERSONALE E' MOLTO "ETEROGENEO". SI DICE CHE QUESTO PAZIENTE SIA BRUCIATO NEL LETTO PER UNA SIGARETTA CHE SI ERA ACCESO DA SOLO, MA SEMBRA CHE, A LETTO, FOSSE LEGATO, COME, PURTROPPO , IN CERTE "CASE DI RIPOSO" VIENE FATTO SPESSO COI PAZIENTI DEMENTI. PERO' ERA STATO LEGATO LASCIANDOGLI LIBERO UN BRACCIO PER FUMARE , VEROSIMILMENTE PERCHE' , ESSENDO UN FUMATORE INCALLITO , SE NON POTEVA FUMARE, DAVA IN ESCANDESCENZE. PERO' , IO MI DOMANDO E DICO....................

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)