-0°

12°

Provincia-Emilia

Felegara, la strada della discordia

Felegara, la strada della discordia
Ricevi gratis le news
0

 Da diverse settimane è consigliato di recarsi alla piazzuola comunale dei rifiuti ingombranti di strada Pattigna a Felegara con mezzi anfibi e fuoristrada e non con autovetture perché si corre il rischio di danneggiarle. La situazione di degrado, peggiorando giorno dopo giorno, perdura oramai da diversi mesi senza che nessuno sia intervenuto nonostante le segnalazioni per rendere la strada di normale transitabilità e per evitare, come detto, danni alle auto.

La strada d’accesso alla piazzuola, ben indicata dalla segnaletica verticale, è da tempo percorsa dai mezzi pesanti della ditta che sta realizzando l’ampliamento del depuratore fognario di Felegara per conto del Comune. Chi vi entra, seguendo le indicazioni della targa segnaletica, dopo pochi metri si trova immerso nel fango. Chi è più fortunato, o meglio informato, e vi accede dall’adiacente area industriale, ha ben poco da consolarsi perché è costretto, nell’ultimo tratto, a superare dislivelli non da poco con la possibilità di danneggiare la parte sotto dell’autovettura ad ogni passaggio. 
Le strade della vicina area industriale, recentemente asfaltate, sono continuamente sporche di terriccio e chi sporca, come la legge vuole, deve pulire e lavare ma fino ad oggi non è mai stata applicata. 
Questi problemi dovrebbero essere a conoscenza da tempo dell’Amministrazione comunale. A causare questa situazione  sono le conseguenze della posa in profondità, nell’ottobre del 2009, di un grosso tubo di scarico delle acque del depuratore da parte della ditta che sta ampliando il depuratore stesso e i mezzi che vi lavorano, dall’apertura del cantiere nel marzo del 2009,  che utilizzano la strada che porta alla piazzuola. 
Visti i risultati è chiaro che nessuno ha posto attenzione a quello che sta accadendo in quella zona. Da mesi occorre spargere periodicamente la ghiaia per sistemare le buche affinché  le autovetture non abbiano danni ogni volta che accedono alla struttura che ha un ruolo importantissimo nella raccolta differenziata. 
Pulire la strada è un altro dovere per la sicurezza di chi vi transita. Le fotografie scattate testimoniano, senza ombra di dubbio, come si presenta  la situazione. 
Continuano, nel frattempo, i danni alla recinzione, accessi abusivi alla struttura nel momento della chiusura e l'abbandono di materiali davanti all’ingresso. 
Con la prossima ristrutturazione delle isole ecologiche di diversi comuni, tra cui è entrato anche il progetto di Medesano, potrebbe essere finalmente l’occasione per installare le tanto richieste telecamere per dare legalità anche nei momenti di chiusura.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

protezione civile

L'Enza fa paura: il ponte di Sorbolo resterà chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

4commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema. Dopo 35 anni...

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS