-2°

Provincia-Emilia

Felegara, la strada della discordia

Felegara, la strada della discordia
0

 Da diverse settimane è consigliato di recarsi alla piazzuola comunale dei rifiuti ingombranti di strada Pattigna a Felegara con mezzi anfibi e fuoristrada e non con autovetture perché si corre il rischio di danneggiarle. La situazione di degrado, peggiorando giorno dopo giorno, perdura oramai da diversi mesi senza che nessuno sia intervenuto nonostante le segnalazioni per rendere la strada di normale transitabilità e per evitare, come detto, danni alle auto.

La strada d’accesso alla piazzuola, ben indicata dalla segnaletica verticale, è da tempo percorsa dai mezzi pesanti della ditta che sta realizzando l’ampliamento del depuratore fognario di Felegara per conto del Comune. Chi vi entra, seguendo le indicazioni della targa segnaletica, dopo pochi metri si trova immerso nel fango. Chi è più fortunato, o meglio informato, e vi accede dall’adiacente area industriale, ha ben poco da consolarsi perché è costretto, nell’ultimo tratto, a superare dislivelli non da poco con la possibilità di danneggiare la parte sotto dell’autovettura ad ogni passaggio. 
Le strade della vicina area industriale, recentemente asfaltate, sono continuamente sporche di terriccio e chi sporca, come la legge vuole, deve pulire e lavare ma fino ad oggi non è mai stata applicata. 
Questi problemi dovrebbero essere a conoscenza da tempo dell’Amministrazione comunale. A causare questa situazione  sono le conseguenze della posa in profondità, nell’ottobre del 2009, di un grosso tubo di scarico delle acque del depuratore da parte della ditta che sta ampliando il depuratore stesso e i mezzi che vi lavorano, dall’apertura del cantiere nel marzo del 2009,  che utilizzano la strada che porta alla piazzuola. 
Visti i risultati è chiaro che nessuno ha posto attenzione a quello che sta accadendo in quella zona. Da mesi occorre spargere periodicamente la ghiaia per sistemare le buche affinché  le autovetture non abbiano danni ogni volta che accedono alla struttura che ha un ruolo importantissimo nella raccolta differenziata. 
Pulire la strada è un altro dovere per la sicurezza di chi vi transita. Le fotografie scattate testimoniano, senza ombra di dubbio, come si presenta  la situazione. 
Continuano, nel frattempo, i danni alla recinzione, accessi abusivi alla struttura nel momento della chiusura e l'abbandono di materiali davanti all’ingresso. 
Con la prossima ristrutturazione delle isole ecologiche di diversi comuni, tra cui è entrato anche il progetto di Medesano, potrebbe essere finalmente l’occasione per installare le tanto richieste telecamere per dare legalità anche nei momenti di chiusura.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto