20°

30°

Provincia-Emilia

Beduzzo, quasi 500 firme per difendere la scuola

Beduzzo, quasi 500 firme per difendere la scuola
0

Alex Botti
Sono state  quasi 500 le persone che hanno firmato la petizione lanciata da alcuni genitori dei bambini della scuola di Beduzzo, assieme a quelli di Corniglio. Una petizione che verrà presentata agli assessorati ai servizi scolastici del Comune di Corniglio, della Provincia di Parma, e a tutti gli organi competenti.
L’obbiettivo è quello di difendere il servizio e la qualità dell’istruzione dei loro figli,  minacciati dalle nuove leggi che potrebbero entrare in vigore già dal prossimo anno scolastico. Infatti, a causa dei recenti tagli effettuati dal governo, inizialmente sembrava che la scuola di Beduzzo (così come numerose altre scuole della montagna) rischiasse di essere chiusa. Ora invece la situazione è diversa: la scuola non chiuderà ma i bambini verranno riuniti in classi che, per essere costituite, dovranno essere composte da un minimo di 18 alunni.
La conseguenza diretta per la scuola elementare di Beduzzo sarebbe che i circa 30 bambini che la frequentano, verrebbero divisi in sole 2 classi. Si ritroverebbero così  bambini con preparazioni a livelli diversi e con necessità istruttive eccessivamente diverse tra loro. Come spiegano i genitori,  «non è giusto che i nostri bambini abbiamo un’istruzione condizionata da queste cose solo perchè frequentano una scuola di montagna. Come potranno poi essere alla pari con la preparazione dei loro coetanei cresciuti, per esempio, a Parma? La riteniamo una scelta eccessivamente discriminante e dannosa per il futuro per i nostri bambini».
Scelta che, come scrivono nella petizione «porterebbe inoltre ad un ulteriore impoverimento del nostro territorio con conseguenze sociali gravi. Tante giovani famiglie si troverebbero nella situazione di dover valutare dove mandare i propri figli a scuola, fatto che potrebbe portare anche ad un trasferimento  in altri comuni, con danni a tutto il territorio». È sulla base di queste convinzioni che i genitori hanno avviato la raccolta firme, chiedendo che le scuole rimangano aperte, attive, ed in grado di offrire un’adeguata offerta formativa agli studenti del territorio.
Nel frattempo si attende il 27 febbraio, data in cui si saprà se anche alle scuole del cornigliese saranno applicate le nuove leggi, o se vi sarà modo di poter accedere al progetto di sperimentazione «Fare scuola per costruire il futuro», alternativa che permetterebbe di avere maggiori esiti nell’applicazione della legge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat