-5°

Provincia-Emilia

Beduzzo, quasi 500 firme per difendere la scuola

Beduzzo, quasi 500 firme per difendere la scuola
0

Alex Botti
Sono state  quasi 500 le persone che hanno firmato la petizione lanciata da alcuni genitori dei bambini della scuola di Beduzzo, assieme a quelli di Corniglio. Una petizione che verrà presentata agli assessorati ai servizi scolastici del Comune di Corniglio, della Provincia di Parma, e a tutti gli organi competenti.
L’obbiettivo è quello di difendere il servizio e la qualità dell’istruzione dei loro figli,  minacciati dalle nuove leggi che potrebbero entrare in vigore già dal prossimo anno scolastico. Infatti, a causa dei recenti tagli effettuati dal governo, inizialmente sembrava che la scuola di Beduzzo (così come numerose altre scuole della montagna) rischiasse di essere chiusa. Ora invece la situazione è diversa: la scuola non chiuderà ma i bambini verranno riuniti in classi che, per essere costituite, dovranno essere composte da un minimo di 18 alunni.
La conseguenza diretta per la scuola elementare di Beduzzo sarebbe che i circa 30 bambini che la frequentano, verrebbero divisi in sole 2 classi. Si ritroverebbero così  bambini con preparazioni a livelli diversi e con necessità istruttive eccessivamente diverse tra loro. Come spiegano i genitori,  «non è giusto che i nostri bambini abbiamo un’istruzione condizionata da queste cose solo perchè frequentano una scuola di montagna. Come potranno poi essere alla pari con la preparazione dei loro coetanei cresciuti, per esempio, a Parma? La riteniamo una scelta eccessivamente discriminante e dannosa per il futuro per i nostri bambini».
Scelta che, come scrivono nella petizione «porterebbe inoltre ad un ulteriore impoverimento del nostro territorio con conseguenze sociali gravi. Tante giovani famiglie si troverebbero nella situazione di dover valutare dove mandare i propri figli a scuola, fatto che potrebbe portare anche ad un trasferimento  in altri comuni, con danni a tutto il territorio». È sulla base di queste convinzioni che i genitori hanno avviato la raccolta firme, chiedendo che le scuole rimangano aperte, attive, ed in grado di offrire un’adeguata offerta formativa agli studenti del territorio.
Nel frattempo si attende il 27 febbraio, data in cui si saprà se anche alle scuole del cornigliese saranno applicate le nuove leggi, o se vi sarà modo di poter accedere al progetto di sperimentazione «Fare scuola per costruire il futuro», alternativa che permetterebbe di avere maggiori esiti nell’applicazione della legge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery