-4°

Provincia-Emilia

Il Taro invade il lago del Lupo Minacciato il bar

Il Taro invade il lago del Lupo Minacciato il bar
0
L'evacuazione del lago del Lupo di Rubbiano è avvenuta ieri pomeriggio verso le 17, dopo il sopralluogo dei carabinieri della stazione di Solignano. Le acque in piena del fiume Taro hanno rotto gli argini, invaso i tre laghi di pesca sportiva, abbattuto una tettoia e un magazzino per il ricovero di attrezzi. Le strutture, dopo essere state divelte, hanno galleggiato a lungo nei pressi del locale. 
L’acqua limacciosa è arrivata anche a ridosso del bar, costringendo i clienti a lasciare il locale insieme ai proprietari. I carabinieri hanno transennato la zona in attesa che il Taro diminuisca il suo livello e la sua forza distruttiva.  Ieri sera, e per tutta la notte, si sono succeduti i sopralluoghi per monitorare la grave situazione di dissesto idrogeologico. 
La struttura era stata danneggiata, sempre dalla piena del fiume, anche nel mese di dicembre. Solo questa mattina, dopo un presidio durato molte ore si potranno avanzare delle valutazioni sulla sicurezza e sull'entità dei danni che, al momento, sono ingenti. 
Le piogge insistenti non hanno risparmiato anche il resto del territorio solignanese. Nel capoluogo, la violenza delle acque ha «rosicchiato» una decina di metri di sponda, trascinando via un pollaio e facendo crollare una baracca rimasta in bilico fra la sponda e l’alveo. 
Diverse le segnalazioni di scantinati e giardini allagati, alberi sradicati ed erosioni in alcuni tratti stradali, come ad esempio nel tratto che unisce Oriano a Rubbiano. A Rubbiano, invece, nei pressi del Lago del Lupo, una decina di alberi è  stata abbattuta dalla forza delle acque e dall’erosione delle sponde. 
Lungo la Val Pessola si sono staccati dei massi dal versante saturo d’acqua finiti ai lati della sede stradale senza però causare interruzioni alla circolazione interna. 
Il timore e l’attenzione per le possibili evoluzioni del territorio rimangono sui livelli di guardia per i prossimi giorni, soprattutto per il paventato rischio della riattivazione di alcuni movimenti franosi. Danneggiati anche i cantieri per il raddoppio della linea Pontremolese, sia nei pressi di Citerna, dove il fiume ha sommerso la pista di cantiere, sia nel campo base, interessato da fenomeni erosivi.V.Stra.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta