Provincia-Emilia

Il Taro invade il lago del Lupo Minacciato il bar

Il Taro invade il lago del Lupo Minacciato il bar
Ricevi gratis le news
0
L'evacuazione del lago del Lupo di Rubbiano è avvenuta ieri pomeriggio verso le 17, dopo il sopralluogo dei carabinieri della stazione di Solignano. Le acque in piena del fiume Taro hanno rotto gli argini, invaso i tre laghi di pesca sportiva, abbattuto una tettoia e un magazzino per il ricovero di attrezzi. Le strutture, dopo essere state divelte, hanno galleggiato a lungo nei pressi del locale. 
L’acqua limacciosa è arrivata anche a ridosso del bar, costringendo i clienti a lasciare il locale insieme ai proprietari. I carabinieri hanno transennato la zona in attesa che il Taro diminuisca il suo livello e la sua forza distruttiva.  Ieri sera, e per tutta la notte, si sono succeduti i sopralluoghi per monitorare la grave situazione di dissesto idrogeologico. 
La struttura era stata danneggiata, sempre dalla piena del fiume, anche nel mese di dicembre. Solo questa mattina, dopo un presidio durato molte ore si potranno avanzare delle valutazioni sulla sicurezza e sull'entità dei danni che, al momento, sono ingenti. 
Le piogge insistenti non hanno risparmiato anche il resto del territorio solignanese. Nel capoluogo, la violenza delle acque ha «rosicchiato» una decina di metri di sponda, trascinando via un pollaio e facendo crollare una baracca rimasta in bilico fra la sponda e l’alveo. 
Diverse le segnalazioni di scantinati e giardini allagati, alberi sradicati ed erosioni in alcuni tratti stradali, come ad esempio nel tratto che unisce Oriano a Rubbiano. A Rubbiano, invece, nei pressi del Lago del Lupo, una decina di alberi è  stata abbattuta dalla forza delle acque e dall’erosione delle sponde. 
Lungo la Val Pessola si sono staccati dei massi dal versante saturo d’acqua finiti ai lati della sede stradale senza però causare interruzioni alla circolazione interna. 
Il timore e l’attenzione per le possibili evoluzioni del territorio rimangono sui livelli di guardia per i prossimi giorni, soprattutto per il paventato rischio della riattivazione di alcuni movimenti franosi. Danneggiati anche i cantieri per il raddoppio della linea Pontremolese, sia nei pressi di Citerna, dove il fiume ha sommerso la pista di cantiere, sia nel campo base, interessato da fenomeni erosivi.V.Stra.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

5commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260