-1°

14°

Provincia-Emilia

Langhirano - Una rivoluzione energetica per i tetti degli edifici pubblici

Langhirano - Una rivoluzione energetica per i tetti degli edifici pubblici
0

 Giulia Coruzzi

Sono i numeri a spiegare nel dettaglio i contorni dell’ambizioso progetto di risparmio energetico e consumo razionale che si appresta a partire nel comune di Langhirano. Impianti fotovoltaici per circa 300 kw sorgeranno sui tetti di alcuni edifici comunali garantendo un risparmio annuale sulle bollette stimato tra i 56 mila e i 60 mila euro e un contributo (ottenuto grazie al Conto Energia) di 100 mila euro l’anno assicurati per 20 anni. 
Il bando di concorso che sta per aprirsi permetterà al Comune di individuare l’azienda cui affidare la realizzazione degli impianti con pagamenti dilazionati nel tempo. L’investimento di 800 mila euro sarà presumibilmente frazionato in quattro anni, ma entro il 2010 i pannelli dovranno tutti essere installati e funzionanti. 
«Andremo a ricoprire i tetti di tutti gli edifici scolastici, del palazzetto dello sport, della palazzina dell’anagrafe in via Pelosi - spiega l’assessore all’Energia e ai Lavori pubblici Cristiano Casalini -. Restano esclusi gli edifici di rilevanza storica. I pannelli sono garantiti per 20 anni ma possono funzionare a pieno regime per 25. E’ un intervento importante che riusciamo a sostenere perché a costo zero e che non ci impedisce di effettuare altri investimenti». 
«Per non impattare sul Patto di stabilità - continua l'assessore - ci rivolgiamo ad aziende che intendono permetterci di dilazionare il costo totale. Con questa operazione non solo guardiamo all’ambiente ma riusciamo anche a risparmiare sui costi dell’energia elettrica. Abbiamo fortunatamente la possibilità di lavorare su tetti che sono orientati in maniera favorevole». 
La spesa annuale del Comune per l’energia elettrica si aggira sui 190 mila euro, il 60% dei quali finisce in illuminazione pubblica. 
«La politica energetica è un punto cardine del nostro programma - sottolinea Casalini -. Il Comune l’affronta non solo per il miglioramento della qualità ambientale ma anche perché è un’occasione di reale risparmio. In un frangente come questo, di crisi economica dei cittadini e delle imprese e di assenza di fondi erogati dallo Stato, un’operazione come questa è un segnale importante per dire che il Comune intende essere virtuoso e cerca le strade più ragionevoli per liberare fondi utili per compiere investimenti necessari per il paese. In questi mesi abbiamo lavorato intensamente per arrivare a questo risultato. Ci attiveremo con le istituzioni superiori e le associazioni di categoria per agevolare le imprese che intendono ragionare sui propri consumi. Il settore trainante di Langhirano, con i suoi salumifici, è naturalmente predisposto al fotovoltaico». 
Di concerto con l’assessorato all’Arredo urbano stanno per essere avviati anche interventi sull'illuminazione pubblica, volti a mettere a norma tutti gli impianti e a sostituire i corpi illuminanti con lampade a basso consumo di ultima generazione, il tutto con un occhio attento all’impatto estetico: «Opereremo sul capoluogo e nei centri abitati per innestare lampioni gradevoli che bene si inseriscano nel contesto - conclude l'assessore Casalini -. Partiremo da via XX settembre e da altre zone che ci sono state segnalate».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

in mattinata

Scippa l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia