10°

18°

emergenza

Ottantenne si alza da letto: «Di fronte a me, i ladri»

Ottantenne si alza da letto: «Di fronte a me, i ladri»
23

Non c’è tregua: dopo la notte da far west dei giorni scorsi, ancora due tentati furti nel territorio di Traversetolo, entrambi tra le 19 e le 20. A Bannone, in via Sandro Pertini, un’ottantenne che vive solo si è trovato i ladri in salotto, mentre a Traversetolo, in via Salvo D’Acquisto, un furto è stato mandato all’aria dall’intervento dei vicini.

«Ormai non aspettano più nemmeno che sia notte o che le persone escano di casa». A parlare sono i vicini di casa dell’ottantenne di Bannone, ancora sotto shock per l’intrusione. Nel condominio vivono 5 famiglie, ma l’appartamento dell’anziano è stato colpito già due volte in tre anni.

(...) Facilmente immaginabile lo shock dell’anziano che, resosi conto di quanto stava accadendo, ha urlato con tutta la forza che aveva per allertare i vicini. ........Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alpino Italiano 66

    27 Ottobre @ 07.53

    Non ne possiamo più, delinquenti impuniti, sono solidale con chi spara in casa propria, occorre modificare le legge sulla legittima difesa. Questi ladri, spesso stranieri, sono brutte persone, senza dignità, approfittano delle persone più deboli, come gli anziani e della legge italiana che li tutela. Provocano danni immensi traumatizzati le persone. Basta!!!!

    Rispondi

  • antonio

    26 Ottobre @ 21.32

    Oltre ai sinistroidi, vedo che ci sono anche tanti destroidi indottrinati per parlare e lo fanno con impeto perché così dimostrano di esserci

    Rispondi

  • filippo

    26 Ottobre @ 19.21

    Tranquilli oggi il giornale di Partito ha intervistato la famiglia del ladro albanese che ha chiesto una pena esemplare per il pensionato che ha difeso la propria casa dall'ennesimo furto perpetrato dalle bande dell'est....i ladri chiedono giustizia e risarcimenti, QUESTA E L'ITALIA DEL PD...L'ITALIA DEL BUONISMO A SENSO UNICO

    Rispondi

  • xxl

    26 Ottobre @ 13.50

    nilus75

    Armarsi forse non è la soluzione migliore, ma quando senti in TV i deputati del pd e di sel che deridono il pensionato che ha sparato, perchè durante l'intervista ha chiesto pene severe per chi entra nelle case per rubare (25 anni di galera a chi fa i furti) ci si rende conto che non c'è la volontà di porre un freno al fenomeno. Votate PD, continuate pure poi però è inutile lamentarsi, stanno facendo solo gli interessi dei criminali. PS. Nel frattempo restiamo in attesa anche dell'omicidio stradale...

    Rispondi

    • salamandra

      27 Ottobre @ 09.24

      Tutto vero salvo che la maggioranza di leggi a favore dei criminali le ha fatte il centrodestra (quasi sempre in comunella con il centrosinistra del momento). E quasi sempre quando c'era anche la Lega al governo.

      Rispondi

    • Stefano

      26 Ottobre @ 17.52

      il centro sinistra, che ha depenalizzato tutti i reati, ha tolto la certezza della pena introducendo sconti e di fatto abolendo l'ergastolo ( da noi vedi il caso del povero tommy il quale lurido assassino tra poco esce ) e tolto potere alle forze dell'ordine, proprio loro parlano, proprio loro che sono causa del fatto che pluriomicidi escono di galera dopo qualche anno se si dichiarano pentiti, anche se hanno sciolto bambini nell'acido. Dovrebbero stare zitti per pudore, ma non ce l'hanno mai avuto.......

      Rispondi

      • Maurizio

        26 Ottobre @ 20.49

        Ma sei proprio sicuro che i tagli e le depenalizzazioni le abbia fatte il centrosinistra? Guarda che le leggi non mentono, le firme sono impresse in calce, è vero che anche il centro sinistra ha fatto cavolate ma le principale norme favorevoli ai criminali le ha fatte la destra

        Rispondi

        • Stefano

          27 Ottobre @ 12.28

          si sono sicuro. potrei elencartele ma sei pigro o non lo fai tu stesso perchè sei ottusamente di sinistra, famosa per non riconoscere mai gli errori. La destra non è mai stata al potere, informati. c'e' stato berlusconi, un uomo senza attributi che non ha fatto niente di importante delle promesse fatte. Tutti dicono che berlusconi non ha fatto niente e ora dici che la situazione attuale è colpa sua? Quando ero piccolo c'era una cultura diversa, non c'erano immigrati, eravamo TUTTI parmigiani e si dormiva con la porta aperta. Ora apri la gazzetta e leggi chi commette reati. 0,1 % di persone di origini parmigiane? fanc.... l'apertura a tutti. Torniamo come eravamo.

          Rispondi

        • Maurizio

          27 Ottobre @ 23.04

          Mah, io guarda che voto le persone e non i partiti, sono di sinistra è vero ma ho votato lega e forza italia. Che la destra non abbia mai governato dal 48 in avanti dipende, se per te un partito di destra che va al governo e secondo te governa male non è di destra hai ragione ma penso che la realtà sia diversa, la lega la definisci di sinistra? Le vecchie alleanze degli anni 9 con AN? Da dove nasce?ancora più indietro le spalle di governo MSI e PL?

          Rispondi

        • Medioman

          27 Ottobre @ 12.09

          Signor Maurizio, le leggi vanno adeguate ai tempi; altrimenti, perché dovremmo continuare pagare per mantenere un Parlamento? Venti anni fa, prima dell'euro, la situazione sociale ed economica era molto differente. Pensi, c'erano aziende che davano incentivi per convincere i dipendenti ad andare in pensione anticipata, e, magari, fare posto ai giovani!

          Rispondi

      • Biffo

        26 Ottobre @ 18.26

        Questo regresso nella certezza della pena e la progressiva protezione dei delinquenti data dal 1968, momento in cui si iniziò la lotta non tanto contro l'autoritarismo, ma contro qualsiasi principio di autorità, da quella paterna su su, fino alle massime dello Stato.

        Rispondi

  • Ilaria

    26 Ottobre @ 13.33

    Certo, di delinquenti ne avevamo a sufficienza dei nostri, senza tirarci in casa anche tutti quelli dei paesi limitrofi (o non) i quali sanno le nostre leggi e anziché delinquere al loro paese d' origine hanno più interesse farlo in Italia, dove a loro è permesso tutto...... pensare che la famiglia del ladro ucciso in Lombardia chiede giustizia e magari un risarcimento....... l'Italia va all'arrovescio!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery