19°

Provincia-Emilia

Reggio, pronte le modifiche al progetto della Mediopadana

3

Il progetto per la stazione Mediopadana dell'Alta velocità dovrebbe essere pronto a giorni. Se tutto andrà bene, finalmente i lavori partiranno. In Consiglio comunale a Reggio, infatti, l'assessore alla Mobilità Paolo Gandolfi ha dato la notizia rispondendo a un'interpellanza del Pdl. L'opposizione chiedeva come mai la prima pietra fopsse stata simbolicamente posata dal sindaco Graziano Delrio il 18 aprile 2009, poi non si è visto più nulla. Il 20 agosto scorso le ruspe dovevano iniziare a lavorare nel cantiere. Ma tuttora non se n'è vista l'ombra. E i ritardi si accumulano.
L'assessore Gandolfi ha spiegato che la ditta friulana Cimolai deve presentare «in questi giorni» alcune migliorie al progetto, che vanno discusse con il committente Italferr. Secondo il Comune di Reggio, comunque, ormai l'attesa dovrebbe essere breve. Tutto dipende da Italferr: i lavori partiranno presto se accetterà le modifiche proposte da Cimolai (che ha facoltà di avanzare proposte, avendo vinto un “appalto integrato”).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    23 Febbraio @ 16.09

    Resta il fatto che è uno scandalo che a più di 10 anni dalla (vergognosa) assegnazione non esista ancora non dico la stazione ma il progetto definitivo. D'altronde hanno speso tutti i soldi per il Calatrava. E qualcuno ha il coraggio di dire che dovremmo imparare dai reggiani.

    Rispondi

  • Geronimo

    23 Febbraio @ 11.41

    Antonio per carità, basta ricorsi (tra l'altro ci aveva provato Ubaldi nel lontano 98) perchè se no tra 20 anni forse si farà qualcosa. Parma ormai va bene così, lasciamola stare. Io sono sempre convinto comunque che l'errore fatto da lavagetto lasciando la fermata a reggio emilia sia stata la nostra fortuna perchè i primi soldi sono arrivati grazie a quell'accordo e pensiamo grazie a quei soldi com'è cambiata la viabilità a parma. Poi dai hai visto quanto costano i biglietti dell'alta velocità? un sacco e i posti normali sono limitati, infatti spesso finiscono i biglietti di 2a o 1a classe che ti cotringono ad andare nei salottini business, col risultato di spendere più di 100 euro per un parma roma sola andata

    Rispondi

  • Antonio

    23 Febbraio @ 10.22

    Salve. Ma come si fa a chiamarla fermata mediopadana se è a 45 minuti da Milano e soli 20 minuti da quella successiva, cioè Bologna. Medio, vuol dire nel mezzo, e la fermata equidistante da Milano e da Bologna toccava a Parma.....ma come al soltio queste sono le cose all'Italiana....e non capisco perchè Comune e Provincia di Parma non intendano bloccare questa cosa e chiedere una nuova gara per l'assegnazione....Parma è in maniera evidente un vero nodo di scambio tra più linee (verso Brescia, verso la Liguria-Toscana, verso Cremona con l'interconnessione a Fidenza)....e poi la stazione di Reggio si troverebbe completamente isolata dal resto della città, al di là del loro famoso ponte sull'A1, mentre a Parma si troverebbe integrata tra la zona artigianale-commerciale-residenziale di via San Leonardo-Paradigna e lo Spip-Polo Forlanini. Che delusione! Cari Ubaldi-Vignali e Bernazzoli...niente metro, ok, ma la TAV era fondamentale!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

4commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi: "Pochi in giro per paura di ritorsioni"

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano