19°

32°

Provincia-Emilia

Reggio, pronte le modifiche al progetto della Mediopadana

3

Il progetto per la stazione Mediopadana dell'Alta velocità dovrebbe essere pronto a giorni. Se tutto andrà bene, finalmente i lavori partiranno. In Consiglio comunale a Reggio, infatti, l'assessore alla Mobilità Paolo Gandolfi ha dato la notizia rispondendo a un'interpellanza del Pdl. L'opposizione chiedeva come mai la prima pietra fopsse stata simbolicamente posata dal sindaco Graziano Delrio il 18 aprile 2009, poi non si è visto più nulla. Il 20 agosto scorso le ruspe dovevano iniziare a lavorare nel cantiere. Ma tuttora non se n'è vista l'ombra. E i ritardi si accumulano.
L'assessore Gandolfi ha spiegato che la ditta friulana Cimolai deve presentare «in questi giorni» alcune migliorie al progetto, che vanno discusse con il committente Italferr. Secondo il Comune di Reggio, comunque, ormai l'attesa dovrebbe essere breve. Tutto dipende da Italferr: i lavori partiranno presto se accetterà le modifiche proposte da Cimolai (che ha facoltà di avanzare proposte, avendo vinto un “appalto integrato”).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    23 Febbraio @ 16.09

    Resta il fatto che è uno scandalo che a più di 10 anni dalla (vergognosa) assegnazione non esista ancora non dico la stazione ma il progetto definitivo. D'altronde hanno speso tutti i soldi per il Calatrava. E qualcuno ha il coraggio di dire che dovremmo imparare dai reggiani.

    Rispondi

  • Geronimo

    23 Febbraio @ 11.41

    Antonio per carità, basta ricorsi (tra l'altro ci aveva provato Ubaldi nel lontano 98) perchè se no tra 20 anni forse si farà qualcosa. Parma ormai va bene così, lasciamola stare. Io sono sempre convinto comunque che l'errore fatto da lavagetto lasciando la fermata a reggio emilia sia stata la nostra fortuna perchè i primi soldi sono arrivati grazie a quell'accordo e pensiamo grazie a quei soldi com'è cambiata la viabilità a parma. Poi dai hai visto quanto costano i biglietti dell'alta velocità? un sacco e i posti normali sono limitati, infatti spesso finiscono i biglietti di 2a o 1a classe che ti cotringono ad andare nei salottini business, col risultato di spendere più di 100 euro per un parma roma sola andata

    Rispondi

  • Antonio

    23 Febbraio @ 10.22

    Salve. Ma come si fa a chiamarla fermata mediopadana se è a 45 minuti da Milano e soli 20 minuti da quella successiva, cioè Bologna. Medio, vuol dire nel mezzo, e la fermata equidistante da Milano e da Bologna toccava a Parma.....ma come al soltio queste sono le cose all'Italiana....e non capisco perchè Comune e Provincia di Parma non intendano bloccare questa cosa e chiedere una nuova gara per l'assegnazione....Parma è in maniera evidente un vero nodo di scambio tra più linee (verso Brescia, verso la Liguria-Toscana, verso Cremona con l'interconnessione a Fidenza)....e poi la stazione di Reggio si troverebbe completamente isolata dal resto della città, al di là del loro famoso ponte sull'A1, mentre a Parma si troverebbe integrata tra la zona artigianale-commerciale-residenziale di via San Leonardo-Paradigna e lo Spip-Polo Forlanini. Che delusione! Cari Ubaldi-Vignali e Bernazzoli...niente metro, ok, ma la TAV era fondamentale!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Casaltone, un paese diviso in due

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

Poggio di Sant'Ilario

Da fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

PARMA

Upi, oggi l'assemblea annuale al Regio con il ministro Delrio

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande