14°

Provincia-Emilia

Castione, i ladri tornano a visitare «Il Caminetto»

Castione, i ladri tornano a visitare «Il Caminetto»
0
A meno di un anno di distanza i ladri sono tornati alla pizzeria «Il Caminetto» di Castione Marchesi, ma, mentre nei mesi scorsi il colpo era andato a vuoto, domenica notte invece, i malviventi - probabilmente 4 con ccento dell’est - sono riusciti da entrare e a portarsi via sigarette e fondo cassa. In tutto il valore del bottino arraffato ammonta ad alcune migliaia di euro. 
Il movimentato episodio è avvenuto in piena notte. Probabilmente in quattro, come hanno dimostrato le orme trovate nel terreno bagnato circostante il   locale, devono avere dapprima nascosto la macchina nei pressi, quindi hanno ben pensato di tagliare la recinzione sul retro della pizzeria per prepararsi comodamente la fuga. 
I malviventi hanno anche legato con fili di ferro i cancelli e quindi hanno sbarrato la porta con un palo, per impedire al proprietario e a un inquilino che abitano di sopra alla pizzeria di scendere nel locale. Per entrare la banda ha scassinato la serratura della porta posteriore.  Una volta all’interno sono riusciti a ripulire il locale che funge anche da tabaccheria di tutte le sigarette che vi si trovavano e anche il fondo cassa lasciato dal proprietario per la riapertura del mattino. 
Mentre i ladri stavano mettendo a segno il colpo, sono stati scoperti dal padrone e dal suo inquilino, che hanno acceso la luce. I due hanno iniziato ad urlare e i ladri, per spaventarli, hanno anche   lanciato la  ghiaia del cortile contro la porta. Così sono riusciti a fuggire attraverso il varco che si erano aperti nella recinzione. 
Le modalità utilizzate per mettere a segno il colpo fanno pensare si trattasse della stessa banda che aveva tentato di svaligiare la pizzeria l'anno scorso. Sempre di notte, i malviventi avevano raggiunto la frazione fidentina e avevano tentato di scardinare la porta d'ingresso del locale. Ma l'inquilino che abita sopra la pizzeria si era svegliato nel cuore della notte, dopo che aveva udito strani rumori, provenire dal di sotto.
E con grande stupore, quando si era affacciato, aveva notato alcuni individui, probabilmente sempre gli stessi che hanno messo a segno il furto domenica notte, che stavano armeggiando vicino alla porta. Così aveva iniziato ad urlare e i malviventi erano scappati a bordo di una macchina. L'episodio è stato denunciato ai carabinieri di Fidenza. 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Convegno

Come cambiano il territorio e la sua economia: la presentazione di "Top 500" Foto

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

13commenti

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

7commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

TV PARMA

Alle 21,15 debutta "Sembra Ieri": riscopriamo la Parma degli anni '80 Video

ITALIA/MONDO

Lampedusa

La spiaggia dei Conigli è la più bella d'Italia secondo Tripadvisor

MAFIA

Ucciso e dato in pasto ai maiali: 4 arresti nell'Ennese

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv