16°

31°

Provincia-Emilia

Fontanellato: il piano finanziario per i rifiuti cambierà solo nel 2011

Fontanellato: il piano finanziario per i rifiuti cambierà solo nel 2011
Ricevi gratis le news
0

di Davide Montanari

Non è la percentuale di rifiuto differenziato che deve aumentare, ma piuttosto è il quantitativo di rifiuto effettivamente gettato nel cassonetto a dover diminuire. Questo lo spirito che ha spinto il gruppo di minoranza «Fontanellato e i cittadini» a presentare una mozione in consiglio comunale per la modifica del piano finanziario 2010 dei rifiuti.
Il piano finanziario, già approvato dal consiglio comunale il 23 dicembre scorso, prevede una suddivisione del territorio in 5 zone e il premio (in termini di diminuzione della tariffa da pagare nel 2010) a 3 zone considerate virtuose che sono state in grado di superare una serie di parametri.
I parametri previsti dal piano («che non vanno ad aumentare per nessuno la bolletta se mai la diminuiscono» come ha sottolineato l’assessore all’Ambiente Vittorio Bussolati) sono la crescita della percentuale di raccolta differenziata (del 2008 rispetto al 2009), la percentuale di differenziato nel 2009 e - con un’incidenza minore - del quantitativo di rifiuto prodotto.
«Dai dati di Enìa - hanno scritto nella mozione i consiglieri di minoranza - risulta che le utenze del comune di Fontanellato producono un quantitativo di rifiuto molto elevato. La tariffa rifiuti incide pesantemente sulle spese dei cittadini e vi è l’urgenza di mettere in atto iniziative al fine di ridurre detto quantitativo per utenza».
I consiglieri hanno proposto quindi di ricalcolare gli sconti sulla bolletta (già finanziati dal comune con 20 mila euro) premiando quelle zone dove le utenze hanno il minor quantitativo di indifferenziato nel 2009 ed hanno il maggior incremento della riduzione di detto quantitativo nel 2009 rispetto al 2008.
«Non devono essere premiate tre zone su 5 - ha spiegato il consigliere Giuliano Morelli - ma solo una e a questa unica zona sia assegnato tutto il contributo di 20 mila euro. Ma attenzione: siccome le zone in cui è stato diviso il comune hanno popolazione non omogenea (si passa dalle 423 utenze della zona arancio alle 773 della verde) sia assegnato alle utenze un contributo certo di 25,87 euro. Sia infine resa nota ai cittadini, trimestralmente attraverso il sito internet o attraverso manifesti, la graduatoria delle zone e i rifiuti che da esse vengono prodotti al fine di rendere loro maggiormente consapevoli della reale situazione vista l’importanza del servizio».
 Morelli ha infine sottolineato che esiste una controfaccia di questa proposta ovvero che alcuni cittadini possano decidere di spargere i rifiuti in giro al fine di vedersi ridotti i calcoli dei pesi: «Per questo siano aumentati i controlli da parte della municipale».
«Nessun sistema incentivante è esente da critiche - ha premesso l’assessore all’Ambiente Bussolati - Quello che abbiamo proposto noi ha un parametro, seppur con un’incidenza minore nel calcolo della media ponderale, che tiene conto anche del quantitativo di rifiuto indifferenziato prodotto. Il sistema porta a porta è relativamente nuovo e deve ancora essere consolidato nelle abitudini dei cittadini, per questo noi diamo un peso maggiore a chi differenzia molto. In una seconda fase potremo cambiare i parametri e premiare chi produce meno».
La mozione, bocciata dal gruppo di maggioranza, ha però ricevuto l’impegno da parte del sindaco Maria Grazia Guareschi che, nel 2011, cambieranno le percentuali relative alle variabili per il calcolo degli sconti ma non si modificheranno le variabili in gioco in modo da arrivare gradualmente a premiare chi produce meno rifiuti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro

sicurezza

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro Video

1commento

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

7commenti

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

5commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

1commento

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

9commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

1commento

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

11commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

1commento

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti