Provincia-Emilia

Reggio: fiamme e scritte intimidatorie contro Edoardo Stoppa di "Striscia"

3

Vandali ancora ignoti hanno tentato di dare fuoco ad una casetta in legno di proprietà di un inviato di «Striscia la notizia», a Reggio Emilia. L’incendio è stato spento sul nascere da due amici del proprietario, residente a Milano, che erano nel cottage lunedì sera, attorno alle 22. Vicino alla casetta in fiamme è stata vergata una scritta offensiva contro la trasmissione di Mediaset. Destinatario di quello che per i carabinieri è un atto intimidatorio era Edoardo Stoppa, l’inviato di Striscia la Notizia, noto come l'«amico degli animali».

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Reggio Emilia-Santa Croce. La struttura si trova nell’area del Campo Volo, in via dell’Aeronautica. I vandali, dopo aver reciso la rete di recinzione, hanno cercato di dar fuoco alla piccola struttura in legno appiccando le fiamme con un liquido infiammabile, gomma e segatura. I due amici del proprietario hanno però sentito odore di bruciato e così sono usciti e hanno spento il fuoco. A non lasciare dubbi ai carabinieri in merito alla natura intimidatoria dell’episodio, la frase offensiva - scritta con spray rosso e indirizzata al programma satirico - trovata su container vicino alla struttura.
Il proprietario ha fatto denuncia. Edoardo Stoppa, in forza a «Striscia» dalla fine del 2008, si occupa di servizi dedicati agli animali denunciandone il loro maltrattamento. Significativi i suoi filmati che segnalano le pessime condizioni in cui i cani sono talvolta costretti a vivere nei canili, il commercio illegale di cuccioli dall’Est, il bracconaggio di specie protette, la macellazione abusiva, lo stato in cui vivono gli animali in alcuni circhi, il traffico di animali esotici. Ai servizi realizzati da Stoppa ha fatto spesso seguito l’intervento delle forze dell’ordine.

A Stoppa è arrivata anche la solidarietà dell’Ente nazionale protezione animali. «Sono profondamente sconcertata per quanto accaduto - ha detto Carla Rocchi, presidente dell’Enpa - sono però sicura che carabinieri e magistratura faranno piena luce su un episodio davvero inquietante. A Edoardo Stoppa vorrei esprimere, a nome dell’Enpa, la mia gratitudine per l’impegno con cui da sempre ha denunciato all’opinione pubblica e alle autorità giudiziarie episodi di ordinaria crudeltà contro gli animali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luigi

    24 Febbraio @ 18.44

    Tutti gli animali diffidano dell’uomo, e non a torto: ma una volta sicuri che non gli si vuol nuocere, la loro fiducia diventa così assoluta che bisogna essere proprio un barbaro per abusarne.

    Rispondi

  • Pietro Franzosi

    24 Febbraio @ 16.32

    vai edo, continua così.

    Rispondi

  • elisa

    24 Febbraio @ 12.21

    chi fa del male agli animali (esseri senzienti che NON possono difendersi) è CAPACE di qualunque cosa.Il tirocinio dei mafiosi è proprio quello di "allenarsi" con crudeltà sugli animali; solo così saranno "abili" killer.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)