24°

Provincia-Emilia

Montecchio, categorie economiche a confronto contro la crisi

Montecchio, categorie economiche a confronto contro la crisi
0

Si è svolto nell’Aula Magna dell'istituto “Silvio D’arzo” il primo incontro del Coordinamento Anticrisi promosso dal Comune di Montecchio Emilia. E' stato un incontro molto partecipato. Oltre al sindaco di Montecchio Paolo Colli e all’assessore alle Politiche sociali Marco Dalia, c'erano qualificati rappresentanti di tutte le più importanti realtà economiche, imprenditoriali, politiche, sindacali e sociali della Val d'Enza reggiana.
Colli e Dalia hanno sottolineato l’obiettivo del coordinamento improntato ad attivare e approfondire azioni di monitoraggio continuo dell’evolversi della situazione socio-economica, da concretizzare però attraverso un approccio pragmatico al problema per individuare soluzioni e linee di intervento in grado di produrre effetti concreti e percepibili sia per le imprese che per le famiglie.
In particolare Colli ha specificato l’intento di investire sul concetto di Comunità, una realtà territoriale nella quale tutte le articolazioni socio-economiche cooperano per superare le fasi di difficoltà: “Montecchio - ha detto il primo cittadino - è una Comunità nel senso pieno del termine e questo ci consente di affrontare con più fiducia il momento di crisi”.

Il confronto si è poi sviluppato con l’intervento di tutti i soggetti coinvolti: i numerosi contributi dei rappresentanti degli istituti di credito e l’analisi dettagliata di Vanni Salatti dell’Unità anticrisi della Provincia di Reggio Emilia e di Andrea Gualerzi del Centro per l’Impiego di Montecchio, hanno permesso di definire in modo più approfondito sia lo scenario attuale sia l’insieme degli interventi già messi in atto in modo sinergico dagli enti pubblici e dal privato.

Il quadro è stato integrato dai dati e dagli studi esposti dalla Camera di commercio di Reggio, dai sindacati e dai rappresentanti delle associazioni di categoria (artigiani, commercianti, Confapi, Associazione piccoli proprietari).
E’ emersa una cornice di perdurante difficoltà nell’uscita dalle conseguenze della crisi economica di scala globale degli ultimi anni, anche se il territorio di Montecchio e della Val d’Enza e il tessuto economico e sociale che lo caratterizzano, hanno dimostrato di saper reagire in molti casi in modo più pronto, sinergico e responsabile alla situazione.

Attorno a metà marzo si terrà la prossima riunione del Coordinamento Anticrisi Montecchiese, nel quale sarà fatta un’analisi ancor più dettagliata dei dati e degli elementi caratterizzanti la specifica situazione del territorio, sia dal punto di vista economico, sia in riferimento alle criticità incontrate dai lavoratori e dalle famiglie. Il tutto con l’obiettivo comune, sottoscritto da tutti i partecipanti al Coordinamento, di individuare e mettere concretamente a sistema le azioni e gli interventi più mirati per far fronte alle situazioni generate dalla crisi economica.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

ParmAwards, tutte le nomination

PGN

ParmAwards, tutte le nomination

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Borgotaro:

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

9commenti

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

6commenti

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

3commenti

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

Parma

Il Comune ha varato il "Distretto del Cinema" Foto

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

3commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon