-2°

10°

Provincia-Emilia

A San Polo d'Enza torna a risplendere il ponte voluto dal Duca d'Este

A San Polo d'Enza torna a risplendere il ponte voluto dal Duca d'Este
0

Grazie al restauro torna a risplendere, a San Polo d'Enza, l’antico ponte costruito sul canale d’Enza nel Quattrocento per volontà del duca Borso d’Este per essere al servizio di tante comunità, dalla Val d’Enza fino a Brescello, passando per Reggio. I lavori di ristrutturazione del canale d’Enza sono ancora in corso e rientrano nel progetto di 8 milioni di euro predisposto dal Consorzio della Bonifica dell’Emilia Centrale (ex Bentivoglio), in accordo con il Comune di San Polo e degli altri Comuni interessati, per il restauro di vari tratti del lungo canale, ma già si possono vedere i primi manufatti recuperati. Come il ponte a quattro archi che si trova all’inizio di via Prampolini, lungo la strada che da San Polo va verso Barcaccia: sopra al ponte scorre il canale d’Enza e, sotto, il Rio Bottazzo. Costruito interamente in mattoni antichi, la sua ristrutturazione ha richiesto un notevole impegno perché è stato demolito a mano e ricostruito mattone per mattone.La piazzola che si trova di fianco verrà dotata di illuminazione, tavoli e panchine e  il ponte sarà visibile anche di notte grazie ad un’illuminazione ad hoc.

Proseguono anche i lavori lungo il tratto di canale in via Di Vittorio, via Paganini e via Curie, dove  è in corso il completamento del rinforzo dell’argine fortemente pensile e a seguito del rinforzo sarà possibile realizzare anche una pista per la manutenzione che potrà essere utilizzata anche per passeggiate a piedi e in bicicletta.
Nel tratto che da Fontaneto arriva al castello è in fase di riapertura il cantiere sospeso la scorsa estate  per la messa in sicurezza del tratto parallelo alla nuova tangenziale, che prevede un tratto di tombamento (quasi completato) ed un tratto di consolidamento a cielo aperto: anche su questo lungo tratto sarà costruita una pista per la manutenzione pubblicamente fruibile ad esclusione di mezzi motorizzati.

Entro maggio, in via Sessanta, sarà completato il consolidamento della scarpata stradale a valle delle abitazioni, si darà corso al rifacimento di uno sbarramento irriguo e si provvederà alla posa di protezioni per la viabilità.
Infine nel tratto in prossimità del molino Bertoni è stato ricostruito uno sbarramento irriguo e a breve  sarà posata una condotta in parallelo al canale che a partire da detto sbarramento sarà in grado di servire le esistenti derivazioni irrigue senza perdite di risorsa idrica.        
La parte idraulica dei  cantieri dovrebbe essere ultimata entro la prossima stagione irrigua, mentre le opere di completamento e finitura entro l'anno in corso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

17commenti

lega pro

Guccini arbitrerà il big match Venezia-Parma

Domenica ore 14.30 (Diretta su Tv Parma)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto