12°

Provincia-Emilia

A San Polo d'Enza torna a risplendere il ponte voluto dal Duca d'Este

A San Polo d'Enza torna a risplendere il ponte voluto dal Duca d'Este
0

Grazie al restauro torna a risplendere, a San Polo d'Enza, l’antico ponte costruito sul canale d’Enza nel Quattrocento per volontà del duca Borso d’Este per essere al servizio di tante comunità, dalla Val d’Enza fino a Brescello, passando per Reggio. I lavori di ristrutturazione del canale d’Enza sono ancora in corso e rientrano nel progetto di 8 milioni di euro predisposto dal Consorzio della Bonifica dell’Emilia Centrale (ex Bentivoglio), in accordo con il Comune di San Polo e degli altri Comuni interessati, per il restauro di vari tratti del lungo canale, ma già si possono vedere i primi manufatti recuperati. Come il ponte a quattro archi che si trova all’inizio di via Prampolini, lungo la strada che da San Polo va verso Barcaccia: sopra al ponte scorre il canale d’Enza e, sotto, il Rio Bottazzo. Costruito interamente in mattoni antichi, la sua ristrutturazione ha richiesto un notevole impegno perché è stato demolito a mano e ricostruito mattone per mattone.La piazzola che si trova di fianco verrà dotata di illuminazione, tavoli e panchine e  il ponte sarà visibile anche di notte grazie ad un’illuminazione ad hoc.

Proseguono anche i lavori lungo il tratto di canale in via Di Vittorio, via Paganini e via Curie, dove  è in corso il completamento del rinforzo dell’argine fortemente pensile e a seguito del rinforzo sarà possibile realizzare anche una pista per la manutenzione che potrà essere utilizzata anche per passeggiate a piedi e in bicicletta.
Nel tratto che da Fontaneto arriva al castello è in fase di riapertura il cantiere sospeso la scorsa estate  per la messa in sicurezza del tratto parallelo alla nuova tangenziale, che prevede un tratto di tombamento (quasi completato) ed un tratto di consolidamento a cielo aperto: anche su questo lungo tratto sarà costruita una pista per la manutenzione pubblicamente fruibile ad esclusione di mezzi motorizzati.

Entro maggio, in via Sessanta, sarà completato il consolidamento della scarpata stradale a valle delle abitazioni, si darà corso al rifacimento di uno sbarramento irriguo e si provvederà alla posa di protezioni per la viabilità.
Infine nel tratto in prossimità del molino Bertoni è stato ricostruito uno sbarramento irriguo e a breve  sarà posata una condotta in parallelo al canale che a partire da detto sbarramento sarà in grado di servire le esistenti derivazioni irrigue senza perdite di risorsa idrica.        
La parte idraulica dei  cantieri dovrebbe essere ultimata entro la prossima stagione irrigua, mentre le opere di completamento e finitura entro l'anno in corso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery