Provincia-Emilia

Vairo ricorda Emanuela donna semplice e buona

Vairo ricorda Emanuela donna semplice e buona
0
E' passato un anno dalla scomparsa di Emanuela Berini, la 48enne originaria di Vairo stroncata da un’embolia due giorni dopo essersi sottoposta ad un intervento chirurgico al ginocchio. Emanuela continua a vivere nei ricordi di tutti coloro che le hanno voluto bene e soprattutto dei suoi familiari che, in questa triste ricorrenza, le rivolgono un pensiero affettuoso.
«Non dimenticheremo mai il senso di incredulità e l’enorme dolore che la notizia della tua morte lasciò dietro di sé. Eri così giovane e bella, una donna a cui tutti volevano bene».  Con queste parole i familiari di Emanuela vogliono ricordare la sorella, la figlia ma soprattutto la mamma e la moglie che non potranno mai più riabbracciare. 
 «Si, perché era facile voler bene ad una persona così dolce, semplice, sempre disponibile ad aiutare tutti. E'difficile accettare che una donna giovane, bella e piena di vita come te possa andarsene in un attimo e non tornare più». 
Ed è ancora più difficile se si considerano le circostanze in cui è avvenuta la tragedia.  «Eri entrata in ospedale a Bologna solo tre giorni prima per sottoporti ad un banale intervento ortopedico, e invece... La tua scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile tra noi, tra i tantissimi amici che avevi e in tutta la comunità, prova ne è stata l’immensa partecipazione alle esequie, le dimostrazioni di affetto e di stima che abbiamo ricevuto in questi mesi. La tua era una vita semplice e ci piace ricordarti così: sorridente, solare e dolce, innamorata della vita e soprattutto di Mario». 
Emanuela e Mario erano due ragazzi quando si sono conosciuti e tra loro è nata una grande storia d’amore, che presto ha dato loro due bellissime bambine, Alice e Michela.  «Dopo alcuni anni di fidanzamento avete deciso di fare il grande passo: vi siete sposati e giurati amore eterno. Un amore che è rimasto fresco e «giovane» per sempre, anche dopo tanti anni di matrimonio. Presto sono arrivate Alice e Michela, le vostre adorate figlie. Eri sempre molto impegnata ad occuparti della tua famiglia, della casa ed del lavoro, ma riuscivi comunque a ritagliarti un po'di tempo per prenderti cura dei tuoi genitori, per chiamare le tue sorelle e tuo fratello, e per sentire la voce dei tuoi dolci nipoti. Ti preoccupavi per tutti, per la mamma malata, per l’adorato papà, per tutta la tua grande famiglia, fonte inesauribile, per te, di orgoglio».

 Emanuela ora sarebbe nonna. La notizia era arrivata poche settimane prima che entrasse in ospedale: Alice le ha regalato una nipotina, ma Emanuela non ha mai conosciuto la piccola Sofia. «Siamo certi che anche lì in Paradiso dove sei, sei riuscita ad abbellirlo con qualche tuo capolavoro fatto ad uncinetto e sicuramente ogni sabato prepari una delle tue meravigliose torte per festeggiare con tutti. Ciao Manu». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

incidente

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

3commenti

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)