20°

Provincia-Emilia

Vairo ricorda Emanuela donna semplice e buona

Vairo ricorda Emanuela donna semplice e buona
0
E' passato un anno dalla scomparsa di Emanuela Berini, la 48enne originaria di Vairo stroncata da un’embolia due giorni dopo essersi sottoposta ad un intervento chirurgico al ginocchio. Emanuela continua a vivere nei ricordi di tutti coloro che le hanno voluto bene e soprattutto dei suoi familiari che, in questa triste ricorrenza, le rivolgono un pensiero affettuoso.
«Non dimenticheremo mai il senso di incredulità e l’enorme dolore che la notizia della tua morte lasciò dietro di sé. Eri così giovane e bella, una donna a cui tutti volevano bene».  Con queste parole i familiari di Emanuela vogliono ricordare la sorella, la figlia ma soprattutto la mamma e la moglie che non potranno mai più riabbracciare. 
 «Si, perché era facile voler bene ad una persona così dolce, semplice, sempre disponibile ad aiutare tutti. E'difficile accettare che una donna giovane, bella e piena di vita come te possa andarsene in un attimo e non tornare più». 
Ed è ancora più difficile se si considerano le circostanze in cui è avvenuta la tragedia.  «Eri entrata in ospedale a Bologna solo tre giorni prima per sottoporti ad un banale intervento ortopedico, e invece... La tua scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile tra noi, tra i tantissimi amici che avevi e in tutta la comunità, prova ne è stata l’immensa partecipazione alle esequie, le dimostrazioni di affetto e di stima che abbiamo ricevuto in questi mesi. La tua era una vita semplice e ci piace ricordarti così: sorridente, solare e dolce, innamorata della vita e soprattutto di Mario». 
Emanuela e Mario erano due ragazzi quando si sono conosciuti e tra loro è nata una grande storia d’amore, che presto ha dato loro due bellissime bambine, Alice e Michela.  «Dopo alcuni anni di fidanzamento avete deciso di fare il grande passo: vi siete sposati e giurati amore eterno. Un amore che è rimasto fresco e «giovane» per sempre, anche dopo tanti anni di matrimonio. Presto sono arrivate Alice e Michela, le vostre adorate figlie. Eri sempre molto impegnata ad occuparti della tua famiglia, della casa ed del lavoro, ma riuscivi comunque a ritagliarti un po'di tempo per prenderti cura dei tuoi genitori, per chiamare le tue sorelle e tuo fratello, e per sentire la voce dei tuoi dolci nipoti. Ti preoccupavi per tutti, per la mamma malata, per l’adorato papà, per tutta la tua grande famiglia, fonte inesauribile, per te, di orgoglio».

 Emanuela ora sarebbe nonna. La notizia era arrivata poche settimane prima che entrasse in ospedale: Alice le ha regalato una nipotina, ma Emanuela non ha mai conosciuto la piccola Sofia. «Siamo certi che anche lì in Paradiso dove sei, sei riuscita ad abbellirlo con qualche tuo capolavoro fatto ad uncinetto e sicuramente ogni sabato prepari una delle tue meravigliose torte per festeggiare con tutti. Ciao Manu». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

2commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: due fermi. La ragazza: "Sembravano bestie"

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017